Esito del sondaggio-quiz su Benedetto XVI e Francesco. Il 79% dice Benedetto ed ha ragione: la frase è sua.

Ieri abbiamo dato luogo a questo un sondaggio-quiz:

Chi ha detto questa frase?


«Ho pertanto avuto l’occasione propizia per rinnovare i miei sentimenti di stima nei confronti dei musulmani e della civiltà islamica. Ho potuto, nel contempo, insistere sull’importanza che cristiani e musulmani si impegnino insieme per l’uomo, per la vita, per la pace e la giustizia, ribadendo che la distinzione tra la sfera civile e quella religiosa costituisce un valore e che lo Stato deve assicurare al cittadino e alle comunità religiose l’effettiva libertà di culto. Nell’ambito del dialogo interreligioso, la divina Provvidenza mi ha concesso di compiere, quasi alla fine del mio viaggio, un gesto inizialmente non previsto, e che si è rivelato assai significativo: la visita alla celebre Moschea Blu di Istanbul. Sostando qualche minuto in raccoglimento in quel luogo di preghiera, mi sono rivolto all’unico Signore del cielo e della terra, Padre misericordioso dell’intera umanità. Possano tutti i credenti riconoscersi sue creature e dare testimonianza di vera fraternità!».

Al sondaggio hanno risposto 447 lettori: il 79% ha detto che la frase è di Benedetto XVI e il 21% l’ha attribuita a Francesco.

La risposta esatta è Benedetto XVI che – fedele al modernismo conciliare di cui Francesco è frutto maturo – ha pronunciato queste vergognose parole nel corso dell’Udienza del 6 dicembre 2006. Qui il testo ufficiale sul sito del Vaticano.

11 Commenti a "Esito del sondaggio-quiz su Benedetto XVI e Francesco. Il 79% dice Benedetto ed ha ragione: la frase è sua."

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.