Società terminale: se il “canettone” (panettone per cani) costa, online e scontato, 68 Euro/kg

Doggye Bag Canettone mela e cannella è un prodotto artigianale a base di farina di grano 0, uova, miele burro e cocco.

Realizzato con soli ingredienti naturali rispettando le esigenze nutrizionali del cane, questo panettone per cani sarà un goloso regalo per le festività Natalizie a cui fido non saprà resistere!

Così è presentato sul sito pelosidigusto.com. In altre pagine del pregiato ecommerce si può trovare anche il Candoro (prezzo quasi identico al canettone, leggermente più basso).

Ovviamente, si tratta di prodotti “bio nat olistici”, non testati su animali, no ogm e via ciarlando. Il sito aggiunge:


CANDORO PER CANI DOGGYE BAG SI DISTINGUE PER:
  • Dolce da forno per cani di ogni età;
  • 100% naturale: solo ingredienti di alta qualità;
  • No OGM, No coloranti, No conservanti;
  • Con miele, burro, cannella, uova: solo ingredienti sani e golosi;;
  • Adatto anche a cani che soffrono di intolleranze alimentari;
  • Molto appetibile;
  • Cruelty free (nessun test su animali da laboratorio);
  • Prodotto 100% Italiano;

Insomma: tutto all’insegna della natura e del rispetto per gli animali…

…Che in natura dovrebbero correre liberi a crecare cibo, godendo del contatto con l’ambiente. E non vivere segregati in appartamento a mangiare dolciumi (sanissimi, per carità!) come bambini viziati occidentali.

3 Commenti a "Società terminale: se il “canettone” (panettone per cani) costa, online e scontato, 68 Euro/kg"

  1. #Aristarco De' Strigidi   6 Dicembre 2019 at 9:05 pm

    Non é necessario essere credenti di una religione, qualsiasi essa sia, per concordare con lo scrivente.
    Sarà per il PESSIMO ricordo della cagnolina di mia nonna (avevo due anni), ma non ho mai avuta una particolare simpatia per i cani.
    Neanche antipatia, a dire il vero.
    Mi sono sempre limitato ad osservarli con distacco ed a tenerli a distanza.
    Tuttavia l’ idea che ci sia gente capace di spendere cifre importanti per regalare al “cagnetto” il panettone per Natale mi disgusta profondamente.
    Il limite é stato superato abbondantemente.

    Rispondi
  2. #Shinreyu   7 Dicembre 2019 at 12:31 pm

    Del resto ormai nell attuale civilissimo e democratico occidente c è pure chi li “sposa” e poi li stupra i cani…

    Rispondi
  3. #bbruno   7 Dicembre 2019 at 5:53 pm

    Se è vero che: “quos deus vult perdere dementat prius”, noi siamo perduti. E purtroppo è vero: fuori di testa e fottuti.

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.