Caso Medjugorje-pop star blasfema: tutto confermato, con nuove prove. E autore espone querela.

Ne avevamo dato notizia qui (Medjugorje, cade maschera: per nozze della figlia di Mirjana ingaggiata pop star sessualmente esplicita e blasfema) e le prove erano già tante. Dal profilo Instagram della “pop star” alla stampa croata che confermava, dal sito medjugoriano olandese che dava notizia del matrimonio a diversi altri elementi di semplice buon senso.

Ora però le conferme aumentano.

Innanzitutto si è scoperto che anche la pagina Facebook di questa “artista” ha dato ampio risalto alla notizia (da quasi 4 anni la foto è lì indisturbata con un uragano di commenti sotto): vedere questo collegamento.

Non solo: Marco Corvaglia, autore dell’articolo originale ha pubblicato i nomi dei Testimoni: Blago Sivrić e Ana Ivanković. E dell’Assistente: fra Perica Ostojić.

Inoltre sono state inserite tre foto del matrimonio, scattate nella chiesa di Medjugorje, che la stessa Mirjana ha pubblicato, in bianco e nero, a pagina 376 della versione italiana della propria autobiografia: Mirjana Dragićević Soldo, Il Mio Cuore Trionferà, Dominus Production, 2017 (edizione originale: My Heart Will Triumph, Catholic Shop Publishing, Cocoa FL 2016):

Corvaglia ha anche anche annunciato quanto segue: “Rendo noto di aver presentato la prima querela per il reato penale della diffamazione, a seguito di offese gravemente lesive della mia dignità che mi sono state rivolte da devoti (…) dopo la pubblicazione del documentato articolo Benedetta coerenza.
Di seguito una copia della querela in questione”.

5 Commenti a "Caso Medjugorje-pop star blasfema: tutto confermato, con nuove prove. E autore espone querela."

  1. #Aristarco De' Strigidi   8 Gennaio 2020 at 11:37 am

    Una facile previsione :
    Ad onta di qualsiasi evidenza i cosiddetti … fedeli … continueranno imperterriti a credere a tutte le fanfaluche/visioni che la succitata Mirjana & soci cacciaballe/imbonitori/veggenti continueranno a propinargli con la certezza del consueto immancabile “sostegno economico”.
    La chiameranno “fede”.

    Rispondi
  2. #bbruno   8 Gennaio 2020 at 10:07 pm

    Chissà se questa gospa direttamente interpellata si limiterebbe a congiungere le mani e a sollevare gli occhi al cielo, in atto di superiore sopportazione, o, alla maniera del papa della sua chiesa, si lascerebbe andare a ceffoni sull’ impertinente intervistatore….

    Rispondi
  3. #lister   10 Gennaio 2020 at 12:14 pm

    E #angela che dice? Non eccepisce più? La foto già pubblicata è ancora un fotomontaggio?
    È sempre convinta della veridicità della “veggente” e dei suoi compari?
    Ma per favore!!!

    Rispondi
    • #angela   10 Gennaio 2020 at 8:52 pm

      Carissimo lister, non serve perdere tempo. Si cambia d’abito? ..prova provata….?e chi l’ha offeso….?a gennaio 2019… ? e chi ha insultato Corvaglia?…..per me resta fotomontaggio, se mi si dimostra il contrario lo accetterò….

      Rispondi
  4. #Lauro   22 Aprile 2020 at 1:38 pm

    Angela. Difficile parlare con chi rifiuta la verità! La popstar stessa ha messo le foto sulla sua bacheca. La pseudo veggente stessa ha ammesso la cosa ( e D’altronde non poteva certo nasconderlo!). Il problema è: a chi interessa la verità?

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.