L’eco-progressismo deraglia. Boff: “Coronavirus rappresaglia di Grande Madre – Gaia”

Foto di annca da Pixabay

Leonardo Boff, ex frate eterodosso e sposato, ha affermato in un’intervista a Rainews.it di essere uno degli ispiratori dell’enciclica Laudato si’: A richiesta dello stesso Papa gli ho inviato molto materiale sull’ecologia, visto che è da 30 anni che lavoro su questo tema[1].

Ci limitamo a citare un estratto da un suo articolo traddoto da il Faro di Roma (ne ha parlato anche Gloria.tv):

Non senza ragione, James Lovelock, colui che ha formulato la teoria della Terra come un superorganismo vivente, Gaia, ha scritto un libro “La rivolta di Gaia” (edizione italiana, Rizzoli 2006). Ritengo che le attuali malattie come la dengue, la chikungunya, il virus Zika, la Sars, l’Ebola, il morbillo, o l’attuale coronavirus e la generale degradazione delle relazioni umane, marcate per la profonda disuguaglianza/ingiustizia sociale o per la mancanza della solidarietà minima siano, invero, una rappresaglia di Gaia per le offese che interrottamente le infliggiamo.

Non senza ragione il virus è esploso lì, dove l’inquinamento è maggiore. Ma non direi come Lovelock che sia “la vendetta di Gaia”, perché lei, come Grande Madre, non si vendica, ma ci dà severi segni per indicarci che è malata (tifoni, scioglimento delle calotte polari, siccità e inondazioni), e, al limite, ci fa presente che non abbiamo imparato la lezione, facendoci una rappresaglia come le malattie di cui si parla.

Ci si permetta solo di notare come questo esponente del più comico progressismo, ripeschi – deformandola in maniera patetica – la vera teologia cattolica in tema di castighi. Non si hanno tuttavia notizie, al momento, di vesti stracciate per i riferimenti alle rappresaglie citate in questo articolo.


[1] P. Mele, Leonardo Boff a Rainews.it: “L’Enciclica Laudato si’ è una nuova speranza per il Pianeta”, RaiNews.it, 23 giugno 2015, http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/L-Enciclica-Laudato-si-e-una-nuova-speranza-per-il-Pianeta-Intervista-esclusiva-di-rainews.it-a-Leonardo-Boff-42122a64-ae5c-41ba-acd0-b6074abe5610.html

4 Commenti a "L’eco-progressismo deraglia. Boff: “Coronavirus rappresaglia di Grande Madre – Gaia”"

  1. #bbruno   17 Marzo 2020 at 10:21 pm

    io sto con Cibele. Tu, Boff, da buon selvaggio, tieniti Pachamamma (e Pacho Bergoglio).

    Rispondi
  2. Pingback: Radio spada:L’eco-progressismo deraglia. Boff: “Coronavirus rappresaglia di Grande Madre – Gaia” – chaos

  3. #bbruno   28 Marzo 2020 at 6:23 pm

    … e attento alla ‘rappresaglia’ del Creatore, quella specifica riservata a te, rinnegato ( ma forse mai stato decente…)

    Rispondi
  4. #bbruno   30 Marzo 2020 at 4:46 pm

    scusate se insisto, ma questa è troppo bella….Allora se dire che la pandemia in atto è un castigo di Dio, è da passatista e oscurantista cattolico (ché Dio amma…amma…amma….e amma..e non punisce), dire invece che la pachamamma di brutto rappresaglia, per le offese subite, questo è da moderni illuminati teologi cattolici! Boffoni!

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.