Coronavirus. Arcivescovo e Sindaco di Catania in preghiera davanti al Velo di S. Agata

foto da prospettive.eu

Stamattina l’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina, si è recato assieme al Sindaco Città Salvo Pogliese, presso la Cappella di Sant’Agata, Patrona della Città, ove sta esposto il Velo della Vergine Martire, per affidare la Città alla sua Santa Patrona e chiedere la cessazione della epidemia di coronavirus.
Già tante altre volte Sant’Agata venne in soccorso dei suoi concittadini : e non poche volte lo fece per mezzo della reliquia del suo Velo: nel 252, anno seguente il suo martiri, pregata dai Cristiani che opposero il suo Velo al fuoco, fece cessare l’eruzione dell’Etna, miracolo che compié anche nel 1444 e nel 1886, quando la lava si arrestò improvvisamente sebbene in discesa. Così pure nel 1575 e nel 1743 liberò i Catanesi dalla pestilenza.
Possa anche in questa occasione mostrarsi valida protettrice.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.