Su questo argomento abbiamo già pubblicato:

Un Dio che, nel 1917, pensa di rivelare che i cristiani saranno perseguitati e che non parla della shoah e dei sei milioni di ebrei annientati non è un Dio credibile”.

Questa l’affermazione di Enzo Bianchi riportata da La Repubblica a inizio dicembre 2015.

Come sapete Radio Spada non attribuisce a queste coincidenze un peso superiore a quello che hanno, tuttavia – a titolo di pura curiosità – si noti che il decreto con cui Bianchi viene cacciato dallo pseudomonastero che ha fondato è stato firmato dal card. Parolin il 13 maggio 2020, anniversario della nota apparizione.


Il tredici maggio
apparve Maria
a tre pastorelli
in Cova d’Iria.

Ave ave ave Maria,
ave ave ave Maria.

Splendente di luce
veniva Maria
il volto suo bello
un sole apparia.

Dal cielo è discesa
a chieder preghiera
pei gran peccatori
con fede sincera.