Un sussidio utile per ben celebrare il mese di Gennaio

LITANIE DEL SANTISSIMO NOME DI GESÙ

Le litanie del Santissimo Nome di Gesù, composte nell’ambito della predicazione di san Bernardino da Siena e di san Giovanni da Capestrano, propagatori della devozione al Nome Divino, furono approvate per l’uso privato dei fedeli prima da Papa Sisto V nel 1585 e poi, nella forma attuale, da Pio IX nel 1862. Papa Leone XIII ne estese l’uso pubblico alla Chiesa universale e le inserì nel Rituale Romano.


Kýrie, eléison.
Christe, eléison.
Kýrie, eléison.
Iésu, audi nos. Iésu, audi nos.
Iésu, exáudi nos. Iésu, exáudi nos.
Pater de cœlis, Deus, miserére nobis.
Fili, Redémptor mundi, Deus, miserére nobis.
Spíritus Sancte, Deus, miserére nobis.
Sancta Trínitas, unus Deus, miserére nobis.
Iésu, Fili Dei vivi, miserére nobis.
Iésu, splendor Patris, miserére nobis.
Iésu, candor lucis ætérnæ, miserére nobis.
Iésu, Rex glóriæ, miserére nobis.
Iésu, sol iustítiæ, miserére nobis.
Iésu, Fili Maríæ Vírginis, miserére nobis.
Iésu amábilis, miserére nobis.
Iésu admirábilis, miserére nobis.
Iésu, Deus fortis, miserére nobis.
Iésu, Pater futúri sæculi, miserére nobis.
Iésu, magni consílii Ángele, miserére nobis.
Iésu potentíssime, miserére nobis.
Iésu patientíssime, miserére nobis.
Iésu obœdientíssime, miserére nobis.
Iésu, mitis et húmilis corde, miserére nobis.
Iésu, amátor castitátis, miserére nobis.
Iésu, amátor noster, miserére nobis.
Iésu, Deus pacis, miserére nobis.
Iésu, áuctor vítæ, miserére nobis.
Iésu, exémplar virtútum, miserére nobis.
Iésu, zelátor animárum, miserére nobis.
Iésu, Deus noster, miserére nobis.
Iésu, refúgium nostrum, miserére nobis.
Iésu, pater páuperum, miserére nobis.
Iésu, thesáure fidélium, miserére nobis.
Iésu, bone pastor, miserére nobis.
Iésu, lux vera, miserére nobis.
Iésu, sapiéntia ætérna, miserére nobis.
Iésu, bónitas infiníta, miserére nobis.
Iésu, via et vita nostra, miserére nobis.
Iésu, gáudium Angelórum, miserére nobis.
Iésu, rex Patriarchárum, miserére nobis.
Iésu, magíster Apostolórum, miserére nobis.
Iésu, doctor Evangelistárum, miserére nobis.
Iésu, fortitúdo Mártyrum, miserére nobis.
Iésu, lumen Confessórum, miserére nobis.
Iésu, púritas Vírginum, miserére nobis.
Iésu, coróna sanctórum ómnium, miserére nobis.
Propítius esto, parce nobis, Iésu.
Propítius esto, exáudi nos, Iésu.
Ab omni malo, líbera nos, Iésu.
Ab omni peccáto, líbera nos, Iésu.
Ab ira tua, líbera nos, Iésu.
Ab insídiis diáboli, líbera nos, Iésu.
A spíritu fornicátionis, líbera nos, Iésu.
A morte perpétua, líbera nos, Iésu.
A negléctu inspiratiónum tuárum, líbera nos, Iésu.
Per mystérium sánctæ Incarnátionis túae, líbera nos, Iésu.
Per nativitátem tuam, líbera nos, Iésu.
Per infántiam tuam, líbera nos, Iésu.
Per diviníssimam vitam tuam, líbera nos, Iésu.
Per labóres tuos, líbera nos, Iésu.
Per agóniam et passiónem tuam, líbera nos, Iésu.
Per crucem et derelictiónem tuam, líbera nos, Iésu.
Per languóres tuos, líbera nos, Iésu.
Per mortem et sepultúram tuam, líbera nos, Iésu.
Per resurrectiónem tuam, líbera nos, Iésu.
Per ascensiónem tuam, líbera nos, Iésu.
Per sanctíssimae Eucharístiæ institutiónem tuam, líbera nos, Iésu.
Per gáudia tua, líbera nos, Iésu.
Per glóriam tuam, líbera nos, Iésu.
Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi, parce nobis, Iésu.
Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi, exáudi nos, Iésu.
Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi, miserére nobis, Iésu.
Iésu, audi nos. Iésu, audi nos.
Iésu, exáudi nos. Iésu, exáudi nos.

Orémus.
Dómine Iésu Christe, qui dixísti: “Pétite, et accipiétis; quáerite, et inveniétis; pulsáte, et aperiétur vobis”, quæsumus, da nobis peténtibus diviníssimi tui amóris afféctum, ut te toto corde, ore et ópere diligámus, et a tua nunquam láude cessémus.

Sancti nóminis tui, Dómine, timórem páriter et amórem fac nos habére perpétuum: quia nunquam tua gubernatióne destítuis quos in soliditáte túæ dilectiónis instítuis: Qui vivis et regnas in sæcula sæculórum. Amen.



Signore, pietà.
Cristo, pietà.
Signore, pietà.
Gesù, ascoltateci. Gesù, ascoltateci.
Gesù esauditeci. Gesù esauditeci.
Padre celeste, Dio, abbiate pietà di noi.
Figliuolo, Redentore del mondo Dio, abbiate pietà di noi
Spirito Santo, Dio, abbiate pietà di noi.
Santa Trinità, unico Dio, abbiate pietà di noi.
Gesù, Figlio del Dio vivo, abbiate pietà di noi.
Gesù, Splendore del Padre, abbiate pietà di noi.
Gesù, candore della luce eterna, abbiate pietà di noi.
Gesù, re di gloria, abbiate pietà di noi.
Gesù, sole di giustizia, abbiate pietà di noi.
Gesù, Figliuolo della Vergine Maria, abbiate pietà di noi.
Gesù amabile, abbiate pietà di noi.
Gesù ammirabile, abbiate pietà di noi.
Gesù. Dio forte, abbiate pietà di noi.
Gesù, padre del secolo futuro, abbiate pietà di noi.
Gesù, Angelo del gran consiglio, abbiate pietà di noi.
Gesù potentissimo, abbiate pietà di noi.
Gesù pazientissimo, abbiate pietà di noi.
Gesù obbedientissimo, abbiate pietà di noi.
Gesù, mite ed umile di cuore, abbiate pietà di noi.
Gesù, amante della castità, abbiate pietà di noi.
Gesù, che tanto ci ami, abbiate pietà di noi.
Gesù, Dio della pace, abbiate pietà di noi.
Gesù, autore della vita, abbiate pietà di noi.
Gesù, esempio di ogni virtù, abbiate pietà di noi.
Gesù, zelatore delle anime, abbiate pietà di noi.
Gesù, nostro Dio, abbiate pietà di noi.
Gesù, nostro rifugio, abbiate pietà di noi.
Gesù, Padre di ogni povero, abbiate pietà di noi.
Gesù, tesoro di ogni credente, abbiate pietà di noi.
Gesù, buon Pastore, abbiate pietà di noi.
Gesù, vera luce, abbiate pietà di noi.
Gesù, eterna Sapienza, abbiate pietà di noi.
Gesù, infinita Bontà, abbiate pietà di noi.
Gesù, nostra Via e nostra Vita, abbiate pietà di noi.
Gesù, gioia degli Angeli, abbiate pietà di noi.
Gesù, Re dei Patriarchi, abbiate pietà di noi.
Gesù, Maestro degli Apostoli, abbiate pietà di noi.
Gesù, Luce degli Evangelisti, abbiate pietà di noi.
Gesù, fortezza dei Martiri, abbiate pietà di noi.
Gesù, sostegno dei Confessori, abbiate pietà di noi.
Gesù, purezza delle Vergini, abbiate pietà di noi.
Gesù, corona di tutti i Santi, abbiate pietà di noi.
Siate indulgente, perdonateci, Gesù.
Siate indulgente, esauditeci, Gesù.
Da ogni male, liberateci, Gesù.
Da ogni peccato, liberateci, Gesù.
Dalla vostra ira, liberateci, Gesù.
Dalle insidie del diavolo, liberateci, Gesù.
Dallo spirito impuro, liberateci, Gesù.
Dalla morte eterna, liberateci, Gesù.
Da tutti i nostri peccati, liberateci, Gesù.
Per il mistero della vostra santa incarnazione, liberateci, Gesù.
Per la vostra nascita, liberateci, Gesù.
Per la vostra infanzia, liberateci, Gesù.
Per la vostra vita tutta divina,
Per le vostre fatiche, liberateci, Gesù.
Per la vostra agonia e passione, liberateci, Gesù.
Per la vostra Croce e il vostro abbandono, liberateci, Gesù.
Per le vostre sofferenze, liberateci, Gesù.
Per la vostra morte e sepoltura, liberateci, Gesù.
Per la vostra Risurrezione, liberateci, Gesù.
Per la vostra Ascensione, liberateci, Gesù.
Per l’istituzione della santissima Eucarestia, liberateci, Gesù.
Per le vostre gioie liberaci, liberateci, Gesù.
Per la vostra gloria, liberateci, Gesù.
Agnello di Dio, che togliete i peccati del mondo, perdonateci, Gesù.
Agnello di Dio, che togliete i peccati del mondo, esauditeci, Gesù.
Agnello di Dio, che togliete i peccati del mondo, abbiate pietà di noi, Gesù.
Gesù, ascoltateci. Gesù, ascoltateci.
Gesù, esauditeci. Gesù, esauditeci.


Preghiamo
Signore Gesù Cristo, che avete detto: «Domandate e riceverete, cercate e troverete, picchiate c vi sarà aperto»; concedeteci, ve ne preghiamo, il vostro divinissimo amore, acciocché vi amiamo con tutto il cuore, con la parola e con l’opera, né mai cessiamo dal lodarvi.

Del vostro santo Nome, o Signore, fateci avere insieme timore ed amore perenne; perché non private mai della vostra speciale provvidenza coloro, che voi stabilite nel solido fondamento dell’amor vostro. Voi che vivete e regnate per i secoli dei secoli. Cosi sia.


INDULGENZE
(dall’Enchiridion Indulgentiarum del 1952)

Ai fedeli che invochino con devozione il Santissimo Nome di Gesù (“Gesù!“) è concessa:
– un’indulgenza di 300 giorni;
– un’indulgenza plenaria alle solite condizioni, ove piamente recitino per un mese intero la medesima invocazione;
– un’indulgenza plenaria in articulo mortis ove, usi a recitare spesso durante la vita la suddetta invocazione, confessati e comunicati o almeno contriti, con la bocca (ove possibile) o col cuore, devotamente invochino il Santissimo nome di Gesù e accettino con pazienza la morte dalla mano di Dio come stipendio del peccato (S. C. Indulg., 5 sept. 1759 et 10 oct. 1904; S. Paen, Ap., 9 dee. 1933).

Litanie: indulgenza di 7 anni; indulgenza plenaria alle solite condizioni se recitate per un mese intero (S. C. Indulg., 16 ian. 1886; S. Paen. Ap., 2 ian. 1933).

Ai fedeli che in Gennaio compiono qualche particolare ossequio al Santissimo Nome di Gesù, è concessa:
– un’indulgenza di 7 anni una volta ogni giorno del mese;
– un’indulgenza plenaria alle solite condizioni se l’ossequio sarà fatto un mese intero (Breve Ap., 21′ dee. 1901 ; S. Paen. Ap., 2 ian. 1933).

Ai fedeli che recitano la dossologia Gloria Patri assieme alla preghiera “Sia infinitamente benedetto il santissimo Nome di Gesù” per cinque volte, è concessa un’indulgenza di trecento giorni (Pius X, Audientia 19 nov. 1906, exhib. 26 nov. 1906).

Ai fedeli che confessati e comunicati nel giorno della festa del Santissimo Nome di Gesù, visitano una chiesa o un oratorio pubblico o (per chi ne è legittimato) semipubblico, e pregano a mente del Sommo Pontefice, è concessa un’indulgenza plenaria (Pius X. Audientia 19 nov. 1906, exhib. 26 nov. 1906; S. Paen. Ap., 17 maii 1927).


Gennaio, mese dedicato al Santissimo Nome di Gesù
“Fate tutto nel Nome di Gesù”. Un’infuocata predica di San Leonardo da Porto Maurizio
[MEDITAZIONI ALFONSIANE] Del nome di Gesù.


Fonte immagine: commons.wikimedia.org