Carico d’anni e di gravi malanni, ha concluso oggi il suo pellegrinaggio terreno, lasciando la desolata e scalcinata scena di questo mondo, Don Ennio Innocenti, studioso certamente insigne per continuità di pubblicazioni e per l’impegno “militante” al servizio di molte battaglie del cattolicesimo romano.
È certamente anche grazie a Lui se l’attenzione del mondo cattolico tradizionalista, genericamente inteso, si è fissata sui pericoli storici dello gnosticismo e della nuova gnosi, ampiamente presente nella rivoluzione neomodernistica e conciliare.
Con la sua benemerita e autonoma associazione editoriale “Sacra Fraternitas Aurigarum” ha spaziato nell’arco di decenni su temi di spiritualità, di storia ecclesiastica antica e contemporanea, su revisionismo storico e apocalittica coeva.
Rimane memorabile la sua critica alla filosofia maritainiana e al suo incapacitante liberalismo.
La stessa Radio Spada si onorò di ospitare una sua intervista a cura del carissimo Pietro Ferrari che ripresentiamo ai nostri lettori in calce a questo articolo.

Alcuni di voi saranno stupiti dal tono fortemente encomiastico di questa commemorazione.
Don Innocenti infatti non era “dei nostri”, era abbastanza lontano dalle battaglie del cattolicesimo integrale contro la sovversione conciliare e contro le “autorità” che l’avevano cullata, nutrita, amplificata e che oggi la custodiscono. Se il suo sguardo storico su questo e quel periodo della storia della Chiesa era spesso spigoloso, ingeneroso o tranchant, giunto ai tempi correnti diveniva ben più sfumato e per nulla risolutorio.
Anche Lui non ebbe quella forza, quei lumi, quella avventurata e spericolata determinazione per “fare quel passo” irrevocabile che ha segnato in maniera indelebile le nostre esistenze. Nondimeno stima, apprezzamento e preghiera per Lui per il bene compiuto rimangono intatti, nè mai ci sogneremmo di indulgere a stilemi da portineria o da lupanare pseudo-integristico per commemorarne la figura. Requiescat in pace.

Piergiorgio Seveso – Presidente SQE di Radio Spada

Intervista di Pietro Ferrari a don Ennio Innocenti: https://www.radiospada.org/2013/12/esclusiva-don-ennio-innocenti-intervistato-da-pietro-ferrari/

Fonte immagine: sacromontedivarallo.org