Preghiera per fare una novena o un triduo a santa Rita

1 – O Gloriosa S. Rita, dal tuo santuario di misericordia e di grazie ove siedi circondata di oro e di luce, rivolgi a me i tuoi occhi pietosi e benigni, e guarda quale angoscia mi opprime! Da ogni parte io veggo quasi inaridirsi la fonte di ogni speranza, non trovo che angustie e dolori, e la sorgente stessa delle lacrime, che pur sono la consolazione di ogni anima depressa, pare che più non abbia il necessario alimento, e persino la preghiera è per affievolirsi sulle mie labbra; ma la fama della tua potenza e i prodigi sempre crescenti, che Dio per tua intercessione opera nel mondo, mi richiamano a vita nuova, ed io rivolgo a te fiduciosamente la mia preghiera, accompagnata dal pianto e dai gemiti dell’anima mia. O Santa Rita, potente e generosa, soccorrimi in questa estrema necessità, ottienimi la grazia di cui ti supplico con tutta la sincerità della mia ardentissima fede.
Si chieda la grazia
Pater, Ave e Gloria

2 – Quale oppressione incombe sull’anima mia, o potentissima Santa Rita ! M’invadono lo sgomento, il terrore e le quotidiane amarezze della vita !Se tu non mi soccorri, io resto sfiduciato e vinto. O Santa degli impossibili, deh, vieni a portar luce, conforto ed alimento all’anima mia, toglimi da quest’ansia che si assomiglia alla morte; non mi lasciare così, te ne supplico ardentemente, perché in te ho riposto tutta la mia fiducia. Iddio pose nelle tue mani le grazie impossibili ed i casi disperati: tu puoi, tu devi esaudirmi, e se manca il fervore alla preghiera, accoglila ugualmente affinché essa, purificata per i tuoi santissimi meriti, ascenda al trono del Misericordiosissimo Iddio. Sì, o potente Taumaturga, oggi che tutto il mondo ti applaude e ti glorifica, anche a me fa sentire la potenza del tuo braccio, mostra anche a me la tua misericordia, impetrami la grazia lungamente desiderata, se torna di vantaggio all’anima mia.
Si chieda la grazia
Pater, Ave e Gloria

3 – Versando le più sincere lacrime di pentimento, riconoscendomi avvolto nella miseria del peccato e nell’ombra della morte, io levo in alto verso di te le mie braccia e con la fede, ispiratami dal sacrificio della tua vita, vado ripetendo notte e giorno: pietà di me , o Santa Rita, pietà ti prenda del mio stato e della mia afflizione ! Tu che hai ridonato la pace a tante famiglie, portandovi il sorriso della tua munificenza, mostrati in questo momento, più che mai, la mia avvocata dei casi difficili e disperati. Fammi grazia o Santa Rita ! Che il mio pianto si converta in gioia, ed il cuore esultante, facendo eco a quello dei beneficati dal tuo potente patrocinio, canti a te l’inno di lode e di ringraziamento, e l’ultima mia parola che si confonde con l’ultimo sospiro dell’anima mia, sia una preghiera e l’estremo anelito, per venire con te nella patria beata a godervi per tutti i secoli. Così sia.
Si chieda la grazia
Pater, Ave e Gloria

V. Segnaste, o Signore, la vostra serva Rita.
R. Coi segni della vostra carità e della passione.

PREGHIAMO
O Dio, che Vi degnasti di infondere a Santa Rita una grazia tanto grande da amare i nemici e da portare nel cuore e sulla fronte i segni della Vostra carità e passione: concedete a noi, per la sua intercessione e per i suoi meriti, di perdonare i nostri nemici e di meditare i dolori della Vostra passione, così da conseguire il premio promesso ai miti e a quelli che piangono. Tu vivi e regni nei secoli dei secoli. Così sia.

Litanie di santa Rita

Signore, pietà.
Cristo, pietà.
Signore, pietà.
Cristo, ascoltateci.
Cristo, esauditeci.
Dio, Padre celeste, abbiate pietà di noi.
Dio, Figlio, Redentore del mondo, abbiate pietà di noi.
Dio, Spirito Santo, abbiate pietà di noi.
Santa Trinità, un solo Dio, abbiate pietà di noi.
Maria Immacolata, Madre di Dio, pregate per noi
Maria, Madre e conforto dei tribolati, pregate per noi
Maria, Regina di tutti i Santi, pregate per noi
Maria, protettrice amorosa di santa Rita, pregate per noi
Santa Rita, nostra avvocata potentissima, pregate per noi
Santa Rita, dono eletto del Cielo, pregate per noi
Santa Rita, amante della solitudine, pregate per noi
Santa Rita, modello di purezza, pregate per noi
Santa Rita, esempio di amabilità, pregate per noi
Santa Rita, specchio di obbedienza, pregate per noi
Santa Rita, esempio di sposa e di madre, pregate per noi
Santa Rita, invitta nella pazienza, pregate per noi
Santa Rita, mirabile nella fortezza, pregate per noi
Santa Rita, generosa nel perdono, pregate per noi
Santa Rita, martire penitenza, pregate per noi
Santa Rita, vedova santa, pregate per noi
Santa Rita, munifica verso i poverelli, pregate per noi
Santa Rita, chiamata con divini prodigi, pregate per noi
Santa Rita, pronta alla divina vocazione, pregate per noi
Santa Rita, specchio di vita claustrale, pregate per noi
Santa Rita, miracolo di mortificazione, pregate per noi
Santa Rita, mazzolino di mirra olezzante, pregate per noi
Santa Rita, giardino eletto di ogni virtù, pregate per noi
Santa Rita, innamorata del Crocifisso, pregate per noi
Santa Rita, trafitta da una spina di Gesù, pregate per noi
Santa Rita, amante figlia di Maria Santissima, pregate per noi
Santa Rita, languente di amor divino, pregate per noi
Santa Rita, ricevuta con festa nel cielo, pregate per noi
Santa Rita, ornata di gloria sublime, pregate per noi
Santa Rita, margarita del paradiso, pregate per noi
Santa Rita, vanto dell’Ordine Agostiniano, pregate per noi
Santa Rita, gemma preziosa dell’Umbria, pregate per noi
Santa Rita, ricca di singolare potenza, pregate per noi
Santa Rita, astro benefico degli erranti, pregate per noi
Santa Rita, sicuro conforto dei tribolati, pregate per noi
Santa Rita, ancora di salvezza, pregate per noi
Santa Rita, patrona degli infermi, pregate per noi
Santa Rita, scampo nei pericoli, pregate per noi
Santa Rita, Santa degl’impossibili, pregate per noi
Santa Rita, avvocata dei casi disperati, pregate per noi
Santa Rita, potente soccorritrice di tutti, pregate per noi
Santa Rita, meraviglia del mondo, pregate per noi
Agnello di Dio che togliete i peccati del mondo, perdonateci, o Signore.
Agnello di Dio che togliete i peccati del mondo, esaudiscici, o’ Signore.
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbiate pietà di noi.

V. Segnaste, o Signore, la vostra serva Rita.
R. Coi segni della vostra carità e della passione.

PREGHIAMO
O Dio, che Vi degnasti di infondere a Santa Rita una grazia tanto grande da amare i nemici e da portare nel cuore e sulla fronte i segni della Vostra carità e passione: concedete a noi, per la sua intercessione e per i suoi meriti, di perdonare i nostri nemici e di meditare i dolori della Vostra passione, così da conseguire il premio promesso ai miti e a quelli che piangono. Tu vivi e regni nei secoli dei secoli. Così sia.

Fonte immagine : santaritadacascia.org