Noi (non) stiamo con Marco

Noi (non) stiamo con Marco

Marco Pannella: fondatore-padre-padrone del Partito Radicale, agitatore  sociale, da anni ormai presenza costante nel mondo politico italiano. A seguito di un antico digiuno per la grazia ad Adriano Sofri, il pur discutibile  Cesare Cavalleri ha detto piuttosto bene di lui: “Non posso, evidentemente, sapere quale sarà la situazione del leader radicale quando questa pagina sarà sotto gli […]

Vita: istruzioni per l’uso

Vita: istruzioni per l’uso

«Saremmo tutti degli eroi, se mettessimo al servizio della verità e del bene la forza che ogni giorno dispensiamo nel perseguire il male e la menzogna, se facessimo, per essere, ciò che facciamo tanto facilmente e spontaneamente per parere» (Gustave Thibon) Scriveva Ortega y Gasset nel 1930: «se l’impressione tradizionale diceva: “vivere è sentirsi limitato […]

Frecce per Radio Spada (8): Gilbert K. Chesterton

Frecce per Radio Spada (8): Gilbert K. Chesterton

Gli uomini hanno ripulito una città con la ghigliottina e un continente con la sciabola, perché Libertà, Uguaglianza e Fraternità erano troppo preziose per andare perdute. Allora perché stupirsi se il Cristianesimo fece pazzie ancora maggiori, dal momento che fu ancora più prezioso? Ma perché darsi da fare e cercare una risposta, quando Uno che […]

Lettere su una conversione: C.S. Lewis

Lettere su una conversione: C.S. Lewis

C. S. Lewis (1898-1963) non ha certo bisogno di presentazioni. L’autore de “Le cronache di Narnia”, “Le lettere di berlicche”, “Il grande divorzio”, “Lontano dal pianeta silenzioso” e di molti altri classici della letteratura cristiana britannica, si impone all’attenzione del lettore odierno per la sua penna straordinaria, efficace e raffinata. Tutti i suoi libri sono […]

Ci salveranno le vecchie fiabe

Ci salveranno le vecchie fiabe

«Le fiabe non insegnano ai bambini che i draghi esistono. Lo sanno già. Le fiabe insegnano ai bambini che i draghi si possono sconfiggere» (G.K. Chesterton) «Non racconteremo favole agli italiani». Così ha esordito Pier Luigi Bersani, subito dopo aver vinto le Primarie del P.D. (da scrivere rigorosamente con tutte le P e le D maiuscole). […]

Animalismo: interviene un rappresentante di categoria

Animalismo: interviene un rappresentante di categoria

Oggi mi è capitata una cosa davvero singolare. Dopo aver letto Il dolce musetto di Satana, ho fischiato in maniera decisa e Black – il mio cane – si è fiondato subito ai piedi della mia scrivania. Black, nonostante sia abbastanza giovane, è un cane all’antica. Un romantico del tempo che fu, che si ostina […]

La psicanalisi è compatibile col cattolicesimo?

La psicanalisi è compatibile col cattolicesimo?

“Critica alla psicoanalisi” (Sacra Fraternitas Aurigarum in Urbe, Roma 2011) dello studioso don Ennio Innocenti. La lettura è consigliata soprattutto ai cattolici che hanno nutrito dubbi su questa sedicente “scienza”, ma anche a persone non credenti o comunque diffidenti per istinto verso il mestiere dello “strizzacervelli”. Intanto psichiatrìa e psicologìa sono messe subito al riparo […]

Postille a “Il dolce musetto di Satana”

Postille a “Il dolce musetto di Satana”

Visto che il mio primo ed ultimo (per ora) articolo su Radio Spada è stato oggetto di parecchie polemiche (che a me sembrano per la gran parte frutto di una mancata comprensione di quanto ho scritto), mi è parso opportuno aggiungere qualcosa al fine di chiarire ciò che è stato – da alcuni – mal […]

Il dolce musetto di Satana (seconda e ultima parte)

Il dolce musetto di Satana (seconda e ultima parte)

Come si spiega tutto ciò? Essenzialmente con la teoria del “piano inclinato” già esposta. Una volta negato il principio “uomo creato da Dio a Sua immagine e somiglianza”, ne consegue che l’uomo è un animale come gli altri. Nei secoli passati, positivisti ed illuministi (che presto, paradossalmente, rimpiangeremo), considerando quale somma “dea” la ragione, riuscirono […]

Il Buddha d’oro e le incoerenze dei conformisti (da leggere e diffondere)

Il Buddha d’oro e le incoerenze dei conformisti (da leggere e diffondere)

Premessa: Radio Spada non è pauperista. Apprezza la bella Liturgia Cattolica (culto che si offre a Dio) e con Essa: le suppellettili d’oro, i paramenti gemmati, i pizzi, gli altari maestosi. Allo stesso tempo non siamo estetizzanti cioè non riduciamo la Fede agli aspetti appena elecati, pur importanti. Constatiamo tuttavia un banale e scontato ricorso […]

Il dolce musetto di Satana (prima parte)

Il dolce musetto di Satana (prima parte)

  Poiché è stato detto che, quando si scrive un libro, ciò che si scoprirà alla fine va scritto all’inizio, vorrei ricordare quanto disse, circa 1500 anni fa, San Doroteo di Gaza[1]: «Quando il Divisore[2] vede qualcuno che non vuole peccare, non è così sprovveduto nella sua malizia da suggerirgli un peccato evidente e manifesto; […]