Frecce numero 6: Cattolicesimo contro sovversione in Marcel De Corte

Frecce numero 6: Cattolicesimo contro sovversione in Marcel De Corte

Essere nella verità significa conformare la propria intelligenza a una realtà che l’intelligenza non ha né costruita, né sognata, e che a lei si impone. Fare il bene non vuol dire abbandonarsi agli istinti, agli impulsi affettivi e alla volontà propria, ma ordinare e subordinare le proprie attività alle leggi prescritte dalla natura e dalla Divinità che la intelligenza […]

Le primizie del Concilio: Enzo Bianchi e la comunità di Bose

Le primizie del Concilio:  Enzo Bianchi e la comunità di Bose

Quando so di aver commesso qualche peccato un po’ troppo grosso – come atto di dolore – sfoglio il Corriere della sera, sperando di trovare qualche articolo scritto da Enzo Bianchi. Così – il 24 settembre scorso, aprendo il Corriere a pagina 37 – ho letto: Il balzo in avanti di papa Giovanni nell’annuncio del Vangelo eterno. Con il […]

Frecce numero 5: la guerra all’ideale cristiano

Frecce numero 5: la guerra all’ideale cristiano

L’ora che stiamo vivendo… è tutt’altro che esito di deterministiche evoluzioni sociali, quanto piuttosto frutto maturo di precisi assunti filosofici miranti a ridurre ogni trascendenza ad una dimensione meramente immanentista e antropocentrica. Quando Jean-Jacques Rousseau, novello apportatore di lumi, pretendeva di mostrare ai suoi simili “l’uomo in tutta la verità della natura”, invitandolo ad abbandonarsi […]

Il rischio dell’anglicanizzazione per la Chiesa cattolica

Il rischio dell’anglicanizzazione per la Chiesa cattolica

Nel suo romanzo a forte tinte autobiografiche, “Perdita e guadagno” (1848), il Cardinale John Henry Newman, famoso convertito dall’anglicanesimo e membro di spicco della Chiesa cattolica in Inghilterra, narra la conversione di un giovane studente di Oxford. Attraverso fitti dibattiti teologici ed esperienze illuminanti, il giovane Charles Reding approderà alla fede di sempre capendo l’inconsistenza […]

«Umile e alta più che creatura» in riparazione delle blasfemie di Marco Guarena

«Umile e alta più che creatura» in riparazione delle blasfemie di Marco Guarena

«Il mio diletto è nel lodarLa perché è la riva e il vero porto che procura ogni dolce diletto e che è ponte e porta verso il Cielo» (Gautier de Coinci) A rigore, essendo Maria “avvocata nostra”, non varrebbe la pena candidarsi ad avvocato dell’avvocata. So bene che la Madonna – termine fisso d’etterno consiglio – illuminerà o […]

Da Trento a Erfurt: appunti sulla riforma liturgica conciliare

Da Trento a Erfurt: appunti sulla riforma liturgica conciliare

«È dunque solo in seno alla vera Chiesa che può fermentare l’eresia antiliturgica, vale a dire quell’eresia che si pone come nemica delle forme di culto. Soltanto dove c’è qualche cosa da demolire il genio della distruzione cercherà di introdurre il veleno». (Dom Prosper Guéranger)   «Quando la Messa sarà distrutta, penso che avremo distrutto […]

La Squadra e’l Compasso che fecer l’italia: un ricordo del 20 settembre

La Squadra e’l Compasso che fecer l’italia: un ricordo del 20 settembre

Radio Spada non poteva lasciar cadere nell’oblio il 146° anniversario dell’occupazione sacrilega di Roma, compiuta dalla truppa italiana (rectius sabauda) il 20 settembre 1870, in spregio alle leggi divine ed umane, nè dimenticare coloro che in quella ed altre occasioni difesero il trono di Pietro che è il trono di Cristo, donando vita e giovinezza […]

Ma te ne accorgi?

Ma te ne accorgi?

«Tu, prete, puoi fare ciò che vuoi: anche venderti al diavolo, se vuoi. Però, questo è certo: che dal giorno dell’ordinazione a quello della morte, resti immerso nel soprannaturale. Ma te ne accorgi?» (Domenico Giuliotti)  La crisi della Chiesa è, innanzitutto, crisi del sacerdozio. Preti, vescovi e cardinali che ridicolizzano i Sacramenti sono ormai la […]

Frecce per Radio Spada (quarta puntata): contro il Liberalismo

Frecce per Radio Spada (quarta puntata): contro il Liberalismo

Il liberalismo, infatti, che l’uomo moderno ha teorizzato e imposto, si è eretto fin dall’origine contro il Creatore e il diritto naturale. Esso rappresenta una scelta e una sfida. E’ l’antico e sempre risorgente grido dell’uomo che proclama il suo non serviam. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: i “diritti civili” dello Stato moderno hanno surrogato i […]

Cluny: vita hominis Militia

Cluny: vita hominis Militia

«In questo luogo si celebra così spesso il sacrificio vivificante, che quasi giorno non passa senza che, con questo mezzo, delle anime vengano strappate alla potenza maligna dei demoni. A Cluny, infatti, ne siamo stati testimoni noi stessi, un’usanza, resa possibile dal gran numero dei monaci, vuole che si celebrino senza interruzione messe dalla prima […]

Frecce per Radio Spada: Il Dizionario del principe di Canosa

Frecce per Radio Spada: Il Dizionario del principe di Canosa

Abbrutimento.   Se, negli antri filosofici, i perversi illuminati e tutti i settari si congratulano fra loro per essere finalmente giunti a diroccare in gran parte gli eterni cancelli che dividevano il male dal bene morale, il giusto dall’ingiusto, l’onesto dall’indecoroso, ravviserà bene l’uomo saggio e il vero filosofo che è precisamente questo lo stato del vero abbrutimento, stato […]

Schiaffi

Schiaffi

Nota di Radio Spada: ecco un piccolo brano, veemente e coinvolgente, tratto dal libro di un giovane cattolico vallone degli anni Trenta, Raphael Sindic. Il titolo del libro era significativamente “Gifles” (Schiaffi). “Morte alla massoneria, morte al libero pensiero, morte al collettivismo, morte al liberalismo, morte al laicismo, morte alla neutralità. Morte anche e soprattutto […]