I “Quaderni di San Raffaele”: curare il corpo e lo spirito

I “Quaderni di San Raffaele”: curare il corpo e lo spirito

  La rivista «Quaderni di San Raffaele», organo ufficiale dell’Associazione Cattolica Infermieri e Medici (Acim), analizza i fatti e le problematiche etiche più rilevanti che riguardano la vita, la morte e la salute fisica e mentale dell’uomo moderno, posto di fronte a scelte sempre più complesse dalla vertiginosa evoluzione in ambito sociale, tecnologico e medico. […]

Belgio, gli ospedali cattolici dicono sì all’eutanasia. Bufera nella Chiesa

Belgio, gli ospedali cattolici dicono sì all’eutanasia. Bufera nella Chiesa

di Leone Grotti Più di duemila persone ogni anno muoiono con l’eutanasia in Belgio ma sono ancora pochi i casi di malati psichiatrici non terminali. Questo si deve soprattutto al fatto che la maggior parte delle strutture che si occupano di queste persone appartiene alla Chiesa cattolica e in particolare alla congregazione dei Fratelli della carità, che gestisce 15 ospedali, […]

Una marcia per la vita, ma anche contro la legge 194

Una marcia per la vita, ma anche contro la legge 194

di Alfredo De Matteo Mancano pochi giorni alla settima edizione della Marcia per la Vita, la grande manifestazione pro life italiana che ogni anno, almeno per un giorno, pone all’attenzione dell’opinione pubblica i diritti negati dei bambini non nati, i quali in gran numero cadono uccisi dall’aborto di stato in nome di una falsa libertà […]

Necrologio di Mons. Ignacio Barreiro

Necrologio di Mons. Ignacio Barreiro

  di Lorenzo Roselli   Nel giovedì dell’Istituzione del sacerdozio e del Sacramento dell’Eucarestia, è stato accolto nell’amorevole braccio di Nostro Signore Mons. Ignacio Barreiro. Ordinato presso l’Arcidiocesi di New York il 14 novembre del 1987, Monsignor Barreiro ha sempre difeso e celebrato il Rito Romano di Sempre, celebrandolo regolarmente a Roma sin dai primi […]

La gravidanza su commissione, figlia naturale del femminismo.

La gravidanza su commissione, figlia naturale del femminismo.

di Massimo Micaletti Si legge con sempre maggiore frequenza di femministe che prendono posizione contro l’utero in affitto[1]: buona cosa, l’equazione tra femminista e minus habens non mi ha mai convinto, sebbene diverse esponenti della categoria abbiano fatto di tutto per darne incontrovertibile dimostrazione. Tuttavia… tuttavia, vorrei sommessamente spiegare a queste signore che la china […]

[GENDER] Anche l’Università Cattolica del S. Cuore si allinea: ecco la ‘scuola d’identità di genere’

[GENDER] Anche l’Università Cattolica del S. Cuore si allinea: ecco la ‘scuola d’identità di genere’

Ci tocca essere i primi, nell’area cattolica non bergoglizzata, a dare la (triste) notizia. Anche l’Università Cattolica del Sacro Cuore si allinea: ecco la “scuola d’identità di genere” (già il nome suona come una definizione a metà strada tra la presa in giro e il delirio). Citiamo da Cattolicanews.it, grassettature nostre, commenti superflui: *** L’identità […]

American College of Pediatrics: l’Ideologia di genere danneggia i bambini.

American College of Pediatrics: l’Ideologia di genere danneggia i bambini.

Pubblichiamo di seguito la traduzione del documento adottato nel gennaio di quest’anno 2017 dal Collegio americano dei Pediatri. E’ un testo durissimo contro l’ideologia gender e i suoi perversi corollari, quali l’impiego di ormoni sessuali e della chirurgia e proviene da una dell più autorevoli istituzioni in materia. Qui il testo originale con note [RS]: […]

[TESTAMENTO BIOLOGICO] Necroterapia.

[TESTAMENTO BIOLOGICO] Necroterapia.

di Massimo Micaletti Ora che potete vedere gli occhi dolcissimi di Marwa iniziate a farvi qualche domanda? Bene, ma la domanda delle domande è: com’è possibile tutto questo? Com’è possibile che, contro il parere dei genitori, dei medici (con la “m” piccolissima) decidano di sopprimere una bimba indifesa e malata, proprio perché malata? La risposta […]

Eutanasia – Dj Fabo, la morte e quello che ci nascondono

Eutanasia – Dj Fabo, la morte e quello che ci nascondono

  La morte di Fabiano Antoniani, 40 anni compiuti il 9 febbraio scorso, il dj rimasto cieco e tetraplegico dal 2014, in seguito ad un incidente stradale – e recatosi in Svizzera per porre fine a quella che considerava «una lunga notte senza fine» – è al centro, come prevedibile, di un dibattito inteso sul tema dell’eutanasia: un […]