L’omosessualità è innata?

L’omosessualità è innata?

Attenzione: questo articolo è stato dichiarato scorretto politicamente. Se la tua coscienza candida ti impone buonismo e giustizialismo, tranne quando l’ONU dichiara guerra umanitaria, la lettura di questo articolo è vivamente sconsigliata. Articolo tacciato di omofobia, bigottismo, ignoranza (?), regresso. Consigliamo vivamente di continuare a seguire le puntate di Super Quark. L’OMOSESSUALITA’ E’ DAVVERO INNATA? […]

Le femministe fanno “censurare” la 9 ore di preghiera contro l’aborto

Le femministe fanno “censurare” la 9 ore di preghiera contro l’aborto

Rilanciamo il comunicato stampa inviatoci dall’Avv. Pietro Guerini, Presidente nazionale comitato NO194, circa la “censura” che le femministe di Milano hanno “imposto” per evitare che le persone preghino contro l’aborto ed in riparazione dei crimini commessi. Egregi signori , facendo seguito alla mia di stanotte [che leggeremo in basso, “Comunicato“], comunico che la questura di […]

Evoluzionismo o creazionismo? Poligenismo o monogenismo?

Evoluzionismo o creazionismo? Poligenismo o monogenismo?

Non sempre è facile accettare ciecamente alcune verità, specialmente se non le si riesce talvolta tecnicamente a comprendere; eppure la vita di ogni persona, per quanto si voglia essere proni all’immanenza, molte volte è arricchita  da esperienze che oltrepassano la “norma mediamente comprensibile”: circostanze “casuali”, situazioni prossime al “sovrannaturale”, semplici “illusioni”, “premonizioni”, “sesto senso”, “cause […]

I danni dell’aborto sulle donne che lo praticano

I danni dell’aborto sulle donne che lo praticano

Le pratiche abortive sono state legalizzate nella stragrande maggioranza dei paesi occidentali adducendo come principale scusante che si tratterebbe di una pratica sicura rispetto a quella dell’aborto clandestino. Viene da chiedersi però se corrisponda a verità asserire che la salute di una donna praticante un aborto, seppur in una struttura ospedaliera e seguita da personale […]

Confessioni di un medico ex abortista

Confessioni di un medico ex abortista

Confessione di un ex-abortista del dr. Bernard Nathanson Sono personalmente responsabile di aver eseguito 75.000 aborti. Ciò mi legittima a parlare con autorevolezza e credibilità sull’argomento. Sono stato uno dei fondatori della National Association for the Repeal of the Abortion Laws [Associazione Nazionale per la legalizzazione dell’aborto ndr] (NARAL), nata negli Stati Uniti, nel 1968. […]

Eluana Englaro e la bioetica

Eluana Englaro e la bioetica

Il bipolarismo etico riscontrato nel febbraio 2009, ultimo mese di vita di Eluana Englaro, rende necessario analizzare una duplice problematica o meglio ancora, due fattori che si sono scontrati ed intrecciati in questa vicenda. Intanto, la cinica auspicabilità di introdurre in Italia l’eutanasìa perchè il progresso tecnologico che può allungare la vita umana, davanti all’invecchiamento […]

Ma alla fine, in Italia, l’aborto eugenetico è legale o no?

Ma alla fine, in Italia, l’aborto eugenetico è legale o no?

  di Massimo Micaletti   La risposta alla domanda nel titolo sarebbe ben più complessa e vasta di quella che provo a dare in questo articolo; in questa sede, mi focalizzo su una evoluzione – anzi, involuzione – del nostro ordinamento in materia di tutela della vita nascente: ennesima, direi, ma passata sotto silenzio nei […]

No all’aborto uguale tortura

No all’aborto uguale tortura

Commentare l’ultimo report dell’ONU – per intederci, quello che definisce una tortura il fatto che ad una donna possa essere impedito o ostacolato l’accesso all’aborto – richiede un fegato a prova d’esplosione ed una pazienza fuori dall’ordinario. Ci proviamo. In primis, nessuna meraviglia. La strada era quella ed era segnata da un bel pezzo. E […]

Legge 194: No all’infamia, no alla cultura della morte

Legge 194: No all’infamia, no alla cultura della morte

  La battaglia della bioetica cattolica si gioca su diversi piani. Il primo e più importante è anzitutto di ordine culturale: “Sullo sfondo c’è una profonda crisi della cultura, che ingenera scetticismo sui fondamenti stessi del sapere e dell’etica e rende sempre più difficile cogliere con chiarezza il senso dell’uomo, dei suoi diritti e dei […]