“La costituzione cristiana degli stati” e la “libertà religiosa”. D. C. Nitoglia recensisce M. Ayuso

“La costituzione cristiana degli stati” e la “libertà religiosa”. D. C. Nitoglia recensisce M. Ayuso

“L’eresia da individuale, col laicismo liberale, diventa sociale e politica”  (M. Ayuso). “Dalla forma data alla Società, a seconda che sia in accordo o no con le Leggi divine, dipende il bene o il male delle anime. Dinanzi a questa considerazione e previsione, come potrebbe, essere lecito per la Chiesa […], rimanere spettatrice indifferente davanti ai pericoli […]

Il “magistero” del Concilio Vaticano II. Di don J. M. Gleize

Il “magistero” del Concilio Vaticano II. Di don J. M. Gleize

Old but gold. Proseguiamo nel nostro cammino di riscoperta di articoli e commenti non più recentissimi, e che magari per i “neofiti” del “tradizionalismo” non sono immediatamente raggiungibili. [RS] di don Jean-Michel Gleize FSSPX (articolo comparso nel 2011 su www.sanpiox.it e ripreso su UnaVox; grassettature nostre) UNA QUESTIONE CRUCIALE L’Osservatore Romano del 2 dicembre 2011 […]

“Una cosa è essere indotto in tentazione e un’altra essere tentati” (S. Agostino)

“Una cosa è essere indotto in tentazione e un’altra essere tentati” (S. Agostino)

  a cura di Giuliano Zoroddu   Sulla questione della fantomatica problematicità della traduzione della sesta petizione del Pater noster vogliamo pubblicare un ultimo commento, questa volta tratto dal “De sermone Domini in monte” di sant’Agostino.   La sesta domanda è: Non ci immettere nella tentazione (Mt 6, 13). Alcuni manoscritti hanno: Indurre, che ritengo […]

San Tommaso ci spiega il “non ci indurre in tentazione”

San Tommaso ci spiega il “non ci indurre in tentazione”

  a cura di Giuliano Zoroddu   Abbiamo già presentato la infallibile spiegazione che la Santa Madre Chiesa dà della sesta petizione del Pater noster in riferimento agli eventuali problemi che potrebbero sorgere dal “non ci indurre in tentazione”. Vogliamo però fornire ai nostri lettori anche la lezione di san Tommaso d’Aquino, essendo questi il […]

La fede della Chiesa Orientale nell’Immacolata Concezione

La fede della Chiesa Orientale nell’Immacolata Concezione

  di Giuliano Zoroddu   L’8 dicembre 1854 Pio IX, adempiendo un voto fatto durante l’esilio a Gaeta nel 1849, chiudeva la questione dell’Immacolato Concepimento della Vergine Maria. Dall’alto della sua Cattedra d’infallibilità definiva come dogma di fede divina e cattolica “la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria, nel primo istante della sua […]

L’incompiuto ritratto di Pio XI nella penna di C. Malaparte

L’incompiuto ritratto di Pio XI nella penna di C. Malaparte

Nel 60° della morte dello scrittore toscano esce il volume sul Duce a cui lavorò fino all’ultimo senza finirlo. Ma esistono anche 27 fogli manoscritti su papa Ratti, visto come oppositore al fascismo   di Nazareno Giusti   Nell’anno del sessantesimo anniversario della morte di Curzio Malaparte, la casa editrice fiorentina Passigli ha dato alle stampe […]

Monsignor Sanborn ha già designato un successore

Monsignor Sanborn ha già designato un successore

Offriamo ai lettori italofoni la nostra traduzione dell’articolo apparso su un importante sito integrista NovusOrdowatch oggi. [RS]   Il bollettino di novembre 2017 del Seminario Most Holy Trinity sito in Brooksville (Florida) contiene il preannuncio di una consacrazione episcopale: S.E.R. Mons. Donald J. Sanborn consacrerà vescovo Don Joseph Selway (al centro nella foto) la prossima primavera (2018), in data […]

San Pio X, il modernismo e gli scrittori cattolici inglesi

San Pio X, il modernismo e gli scrittori cattolici inglesi

di Luca Fumagalli Se un’attitudine valorosamente apologetica era certamente condivisa da una buona fetta dell’intellighenzia cattolica inglese, la crisi modernista, all’alba del XX secolo, mise in luce quanto fosse profondamente variegato e complesso il panorama delle opinioni. Lord John Dalberg-Acton, il barone Friedrich von Hügel e il gesuita George Tyrrell furono gli esponenti più significativi […]

Il valore simbolico e la storia del Tau

Il valore simbolico e la storia del Tau

Il popolo ebreo, come molte antiche culture, ha progressivamente elaborato una teologia o una complementare interpretazione spirituale adattata a ogni lettera del proprio alfabeto. Poiché la scrittura ebraica, e di conseguenza l’alfabeto ebraico, non venne formalmente codificata fino a quasi 200 anni dopo la nascita di Cristo, molte lettere erano talvolta tracciate in forme diverse […]

[POESIA] Un sonetto in romanesco sui Novissimi

[POESIA] Un sonetto in romanesco sui Novissimi

Nota di Radio Spada: pubblichiamo, durante l’Ottava dei morti, questo sonetto del non sempre encomiabile Giuseppe Gioacchino Belli che in questo componimento ritrova accenti di vera e lungimirante pietà cristiana. Buona lettura! Cqua non ze n’esce: o ssemo ggiacubini, o ccredemo a la legge der Ziggnore. Si cce credemo, o mminenti o ppaini, la morte […]

Come pregare ‘infallibilmente’? Pregare per se stessi e per la salute eterna [da Sant’Alfonso M. de’ Liguori, ‘Del Gran Mezzo della Preghiera’]

Come pregare ‘infallibilmente’? Pregare per se stessi e per la salute eterna [da Sant’Alfonso M. de’ Liguori, ‘Del Gran Mezzo della Preghiera’]

Volentieri offriamo ai nostri lettori alcuni estratti della celebre opera di Sant’Alfonso M. de’ Liguori intitolata “Del Gran Mezzo della Preghiera” (Capo III), per imparare a pregare “infallibilmente” [RS] I. – PREGARE PER SE STESSO In verità, in verità vi dico, che qualunque cosa domandiate al Padre nel nome mio, ve la concederà (Gv 16,23). E’ promessa […]