Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

L’Arabia avrebbe acconsentito perché la Francia minacciava di portare il caso in Consiglio di sicurezza   Si apre finalmente uno spiraglio nella vicenda di Saad Hariri. Il premier libanese, che si trova da circa due settimane in Arabia Saudita, arriverà a Parigi «molto presto», probabilmente già domani, con la sua famiglia. La via d’uscita – che […]

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

  di Francesca Caferri   Una città futuristica (Neom) da costruire da zero per un valore complessivo di 500 miliardi di dollari. Un fondo di investimento sovrano, il Pif, destinato a raddoppiare il valore dei suoi asset fino a 400 miliardi di dollari entro il 2020 per arrivare a duemila miliardi di dollari nel 2030. […]

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Riad ai suoi sudditi «Lasciate il Libano». Tensione sempre più alta con Hezbollah «Il premier Hann trattenuto in Arabia». Stesso allarme ai concittadini anche di Bahrein, Emirati e Kuwait. A sorpresa Macron allunga la visita nel Golfo e incontrerà il principe Mohammed bin Salman di Camille Eid Prende sempre più piede in libano l’ipotesi che […]

Le “Mani Pulite” saudite?

Le “Mani Pulite” saudite?

MANI PULITE? IL PRINCIPE EREDITARIO MOHAMMED BIN SALMAN LANCIA UNA VASTA OPERAZIONE ANTI-CORRUZIONE. TENSIONI CON L’IRAN Arabia sottosopra, vola il petrolio Tra gli arrestati anche Al Waleed, azionista di Apple, Twitter e News Corp (e nemico di Trump). Risultato: greggio ai massimi da due anni (Wti a 57 e Brent oltre quota 64). L’obiettivo di […]

Il premier del Libano si dimette e accusa Hezbollah e Iran

Il premier del Libano si dimette e accusa Hezbollah e Iran

  Non è un paese per premier, Hariri va via   “Viviamo in un clima simile all’atmosfera che ha preceduto l’omicidio di mio padre Rafik al Hariri, so che c’è un piano per colpire la mia vita” (Saad Hariri)   Meglio ex che fu. Temendo per la propria vita, il premier libanese Saad Hariri ha […]

I social, il Russiagate. E noi.

I social, il Russiagate. E noi.

di Massimo Micaletti Le evoluzioni del Russiagate lo fanno sempre più somigliare ad una di quelle nefaste malattie per cui il sistema immunitario dell’organismo ne attacca, senza alcuna reale causa, la parte sana senza più riconoscerla. Voglio dire: non c’è Presidente più americano di Trump dai tempi di Ronald Reagan (o forse prima) eppure l’apparato […]

Oltre il complottismo: svelata la lista dei 226 europarlamentari ‘affidabili’ per Soros!

Oltre il complottismo: svelata la lista dei 226 europarlamentari ‘affidabili’ per Soros!

Nota di Radio Spada: non siamo soliti riprendere da siti di gossip, men che meno pieni di contenuti perversi quali Dagospia. Questa analisi, tuttavia, merita attenzione, e perché non viene da ambienti ‘complottisti’, e per la sua accuretezza nei contenuti. [RS] di Maria Giovanna Maglie   Affidabili perché? Amichetti di chi? I parlamentari italiani affidabili […]

Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

  di Maurizio Blondet   La città siriana di Rakka è stata “liberata” dall’occupazione di Daesh dalle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), che  sono i curdi sostenuti dagli Stati Uniti, ostili (in teoria) a Daesh come a Damasco. Curdi e non solo:  nelle loro file sono stati notati mercenari europei ed americani della (ex) Blackwater, […]

Cosa può accadere in Catalogna da domani?

Cosa può accadere in Catalogna da domani?

Una buona sintesi che rende l’idea della confusione di queste ore in Spagna [RS] di FRANCESCO OLIVO, inviato a Barcellona per La Stampa. A Madrid in queste ore ci si interroga senza sosta: come applicare la sospensione dell’autonomia catalana? Alla vigilia del Consiglio dei ministri che dovrà varare il famoso articolo 155 della Costituzione, c’è […]

[CATALOGNA] La grande farsa

[CATALOGNA] La grande farsa

  di Lorenzo Roselli Barcellona, 1-O. I media nostrani hanno descritto la situazione del 1° ottobre come una violenta repressione ai danni di pacifici manifestanti, con un governo centrale  intento a negare un’autodeterminazione di fatto pretesa dalla maggioranza del popolo catalano. A vedere i telegiornali, sembrerebbe quasi che la Catalogna sia in questo momento retta […]

La terribile situazione della Casa Bianca abitata dal Matto

La terribile situazione della Casa Bianca abitata dal Matto

di Maurizio Blondet “E’ un cretino”, avrebbe detto di Trump il segretario di Stato Rex Tillerson, anzi “un fottuto cretino”. “Compariamo i quozienti intellettivi e vediamo chi vince”, ha twittato in risposta The Donald, confermando involontariamente la valutazione di Tillerson.  Secondo Steve Bannon, Trump “ha il 30 per cento di probabilità di terminare regolarmente il […]

‘Estrema destra’ da settimana prossima al governo in Austria?

‘Estrema destra’ da settimana prossima al governo in Austria?

Volentieri presentiamo questo interessante articolo firmato da Francesco Bascone, pubblicato su Affari Internazionali e ripreso da Formiche.net [RS] Appena un anno fa i tre round delle elezioni presidenziali in Austria avevano generato suspense in Europa, viste le concrete possibilità di successo del candidato dell’estrema destra dell’Fpö Norbert Hofer (poi battuto dal verde indipendente Alexander van der Bellen). Non minore attenzione meriterebbero […]