Il santo che voleva essere peccatore: il cattolicesimo ambiguo di Graham Greene

Il santo che voleva essere peccatore: il cattolicesimo ambiguo di Graham Greene

di Luca Fumagalli Graham Greene (1904-1991), uno dei nomi più noti della letteratura “papista” inglese del secondo Novecento, è una figura d’indiscutibile fascino, enigmatica e complessa, che incarna alla perfezione quel tipo d’intellettuale tormentato che dal Concilio Vaticano II in poi è diventato così tristemente comune nel panorama culturale cattolico. Greene, che tra l’altro mancò […]

Padre Brown: lo straordinario sacerdote investigatore nato dalla penna di Chesterton

Padre Brown: lo straordinario sacerdote investigatore nato dalla penna di Chesterton

di Luca Fumagalli Il “giallo” – o “detective story” – fu uno dei generi letterari più popolari in Inghilterra tra XIX e XX secolo. Allo Sherlock Holmes di Arthur Conan Doyle, personaggio-simbolo del razionalismo positivista, seguirono altri celebri investigatori, i più noti dei quali furono Hercule Poirot e Miss Marple, entrambi frutto del talento creativo […]