Dal ‘caso Williamson’ (2009) all’accordo olocaustico/modernista (2017)

Dal ‘caso Williamson’ (2009) all’accordo olocaustico/modernista (2017)

IL LEGAME INSCINDIBILE TRA LA SHOAH E IL VATICANO II   di don Curzio Nitoglia   I LA NEO-RELIGIONE OLOCAUSTICA/MODERNISTA Abraham H. Foxman (direttore dell’Anti Defamation League of B’naiB’rith) ha detto: “l’olocausto non è semplicemente un esempio di genocidio, ma un attacco quasi riuscito alla vita dei figli eletti di Dio, e perciò a Dio […]

La ballata di Mary Phagan

La ballata di Mary Phagan

  di Vic   “Nel 1913, in Georgia, una ragazzina di 13 anni, Mary Phagan, fu violentata e uccisa da un ebreo di nome Leo Frank. In seguito a questo crimine fu fondata una lega che è uno dei piu subdoli attacchi alla libertà dei patrioti americani: l’Anti Defamation League di B’nai B’rith (ADL). Il […]

[FOLLIE] Ecco il test dell’ADL per scoprire se sei “antisemita”. Intanto il loro sito parla di 1,09 miliardi di “antisemiti” nel mondo

[FOLLIE] Ecco il test dell’ADL per scoprire se sei “antisemita”. Intanto il loro sito parla di 1,09 miliardi di “antisemiti” nel mondo

  Continuano le comiche iniziate nei giorni scorsi: Radio Spada definita “antisemita”. Ci consoliamo: per recente “sondaggio” ADL, 26% umanità adulta è antisemita // Report/ Radio Spada inserita tra i siti “antisemiti”, “tradizionalismo cattolico” sotto accusa. Siamo andati sul sito dell’Anti-Defamation League. Ve lo consigliamo, roba che se non si vede con i propri occhi […]

Radio Spada definita “antisemita”. Ci consoliamo: per recente “sondaggio” ADL, 26% umanità adulta è antisemita

Radio Spada definita “antisemita”. Ci consoliamo: per recente “sondaggio” ADL, 26% umanità adulta è antisemita

  Già nei giorni scorsi avevamo dato la notizia: Report/ Radio Spada inserita tra i siti “antisemiti”, “tradizionalismo cattolico” sotto accusa. Arriva la comica consolazione e arriva dal Jerusalem Post. Il 26% degli uomini adulti è “profondamente infettato” dall’antisemitismo secondo un sondaggio dell’ADL, e allargando le maglie si arriva addirittura al 34%. I più “antisemiti” […]