Il dogma della Transustanziazione nella epigrafe eucaristica di San Lorenzo fuori le mura

Il dogma della Transustanziazione nella epigrafe eucaristica di San Lorenzo fuori le mura

di Lorenzo Bianchi da 30giorni.it, n. 03 – 2006 1 – (Adsp)ICE QUI TRANSIS QUAM SIT BREVIS AC(cipe vita)2 – (Atqu)E TUAE NAVIS ITER AD LITUS PARAD(isi)3 – (Der)EGE QUO VULTUM DOMINI FACIAS TIBI PO(rtum)4 – (Dica)T IAM QUISQUIS HAEC SACRA PERH(auriat ore)5 – (Glor)IA SUMMA DOMINUS LUMEN SAPIENTIA VIR(tus)6 – (Cui)US [o: (Ver)US] IN […]

Nuove scoperte archeologiche su Emmaus

Nuove scoperte archeologiche su Emmaus

“Ed ecco che due di essi andavano lo stesso dì a un castello lontano sessanta stadi da Gerusalemme, chiamato Emmaus. E discorrevano insieme di tutto quel che era accaduto. E mentre ragionavano e conferivano insieme, Gesù si andò accostando loro, e faceva strada con essi” (Vangelo di San Luca, capitolo XXIV, versetti 13-15). di Giuliano Zoroddu Una […]

Sindone. Tracce di monete bizantine contraddicono il carbonio 14

Sindone. Tracce di monete bizantine contraddicono il carbonio 14

fonte torino.repubblica.it Tracce di possibili monete bizantine sono state rilevate sulla Sindone. Il lavoro dei ricercatori dell’Università di Padova e statunitensi, pubblicato sul Journal of Cultural Heritage, e presentato alla Conferenza sulla Sindone in Canada, ipotizza la possibilità che, anche prima dell’anno 1000, varie monete auree bizantine col volto di Cristo siano state strofinate con […]

La Bibbia e le scoperte moderne : l’iscrizione di Pilato

La Bibbia e le scoperte moderne : l’iscrizione di Pilato

Traduzione dal francese dell’articolo La Bible et les découvertes modernes (5) : la stèle de Ponce Pilate (fsspx.news, 7 agosto 2019).  Durante una campagna di scavo tra le rovine di Cesarea di Palestina, nel 1961 fu scoperta una pietra con un’iscrizione che menzionava Ponzio Pilato. Conservata al Museo di Israele a Gerusalemme, è stata per lungo tempo l’unica […]

La Bibbia e le scoperte moderne : la Verginità perpetua di Maria vendicata

La Bibbia e le scoperte moderne : la Verginità perpetua di Maria vendicata

Traduzione dal francese dell’articolo La Bible et les découvertes modernes (4) : la virginité perpétuelle de Marie vengée (fsspx.news, 5 agosto 2019).  Il vecchio attacco contro la perpetua verginità della Vergine Santissima è stato spazzato via dalla scoperta archeologica di una tomba ebraica in Egitto, a Tell el-Yahoudieh, collegata all’antica Leontopolis. La tomba presentava un’iscrizione in greco pubblicata […]

La Bibbia e le scoperte moderne: gli Ittiti

La Bibbia e le scoperte moderne: gli Ittiti

Traduzione dal francese dell’articolo “La Bible et les découvertes modernes (1) : les Hittites” (fsspx.news, 26 luglio 2019) Questo titolo si riferisce a un’opera preziosa dell’abate Fulcran Grégoire Vigouroux (Nantes, 1837 – Parigi, 1915), membro della Compagnia dei Sacerdoti di Saint-Sulpice che insegnò la Sacra Scrittura al Seminario di Saint-Sulpice (1860- 1895) e poi presso […]

Trovata la chiesa di Betsaida sorta sulla casa natale dei Ss. Pietro e Andrea

Trovata la chiesa di Betsaida sorta sulla casa natale dei Ss. Pietro e Andrea

Gli archeologi israeliani hanno rivelato il 19 luglio 2019 la scoperta di una chiesa bizantina nella regione della Galilea. Sarebbe stata eretta sul sito della casa dei due discepoli di Cristo. Dalla sua scoperta due anni fa, circa un terzo dell’edificio è stato scavato. Questa esplorazione ha portato alla luce un villaggio romano, con “ceramiche, […]

Sulle orme della Guarducci alla scoperta della data del martirio di san Pietro

Sulle orme della Guarducci alla scoperta della data del martirio di san Pietro

di Giuliano Zoroddu La Chiesa celebra la festa dei santi Apostoli Pietro e Paolo il 29 giugno. Recita il Martirologio Romano: “A Roma il natale dei santi Apostoli Pietro e Paolo, i quali patirono nello stesso anno e nello stesso giorno, sotto Nerone Imperatore. Il primo di questi, nella medesima Città, crocifisso col capo rivolto […]

[SCOPRIRE TARDI QUELLO CHE TUTTI SANNO] Ansa: L’albero genealogico dell’Homo Sapiens perde un ramo

[SCOPRIRE TARDI QUELLO CHE TUTTI SANNO] Ansa: L’albero genealogico dell’Homo Sapiens perde un ramo

Da molti anni risulta scientificamente accertata la non compatibilità dell’australopiteco con l’albero genealogico dell’uomo. Ora ci stanno arrivando anche gli ultimi resistenti. Per approfondimenti ulteriori andare al Dossier di materiali (articoli e video) sul crollo del darwinismo [RS] L’albero genealogico dell’Homo sapiens perde un ramo e, con esso, quello che finora era ritenuto essere il […]

“Collaborazionista chi va da Assad”, archeologi in lite

“Collaborazionista chi va da Assad”, archeologi in lite

  Archeologi in Siria: che fare? Riprendere a scavare come nulla fosse stato, oppure rifiutare di collaborare con un regime macchiato di crimini orribili? «Sino a prova contraria, ciò che resta dei siti è ancora al suo posto e solo le autorità e gli archeologi siriani rimasti possono cercare di restaurarli dopo i vandalismi dell’Isis. […]

Metodi di datazione e loro limiti

Metodi di datazione e loro limiti

Volentieri rimandiamo ad un interessante studio sui seri limiti dei metodi di datazione, con particolare riferimento alla radiodatazione. L’autore è Giuseppe Veneziano, membro del Consiglio Direttivo dell’Osservatorio Astronomico di Genova. Sullo stesso tema abbiamo già pubblicato lo studio della chimica belga Marie Claire van Oosterwyck-Gastuche, esperta di fama mondiale [RS] Per accedere cliccare sul link seguente […]

L’aborigeno australiano: un homo sapiens arcaico?

L’aborigeno australiano: un homo sapiens arcaico?

Dopo il precedente, riproponiamo anche questo articolo, datato ma interessante, di M. Quagliati, uscito all’epoca su MMMGroup. Sebbene, in altre materie, le nostre opinioni divergano da quelle dell’autore, ci pare fornisca spunti utili. [RS] di Mauro Quagliati La controversia scientifica sull’origine dell’uomo moderno vede in campo due principali scuole di pensiero: la teoria dell’origine africana recente, largamente […]