CARDINAL PELL: CONDANNATO UN INNOCENTE?

La condanna in primo grado in Australia del cardinale George Pell desta molte perplessità. Si riferisce a un episodio del 1996 quando avrebbe molestato due coristi della cattedrale di Melbourne. Ma le circostanze mosse dall’accusa sono francamente improbabili. Sembra piuttosto un caso di persecuzione giudiziaria reso possibile dal clima fortemente anti-cattolico creato in Australia e alimentato dalle gravi vicende degli abusi sessuali commessi da preti.

CARDINAL PELL: CONDANNATO UN INNOCENTE?

Nota di RS: riportiamo quest’articolo per mera esigenze di controinformazione, completamente estranei, come siamo, alla dialettica “progressisti-conservatori-ultraconservatori” presente all’interno della rivoluzione conciliare. Digitus Dei non est hic. Ieri tutti i giornali davano notizia della condanna, avvenuta però a dicembre scorso, del cardinale australiano George Pell, accusato di aver commesso degli abusi sessuali – poi vedremo […]

L’aborigeno australiano: un homo sapiens arcaico?

L’aborigeno australiano: un homo sapiens arcaico?

Dopo il precedente, riproponiamo anche questo articolo, datato ma interessante, di M. Quagliati, uscito all’epoca su MMMGroup. Sebbene, in altre materie, le nostre opinioni divergano da quelle dell’autore, ci pare fornisca spunti utili. [RS] di Mauro Quagliati La controversia scientifica sull’origine dell’uomo moderno vede in campo due principali scuole di pensiero: la teoria dell’origine africana recente, largamente […]

Vescovi australiani: il celibato può provocare pedofilia

Vescovi australiani: il celibato può provocare pedofilia

Chiesa cattolica shock: “Abusi sui minori sono dovuti al celibato” La Chiesa cattolica australiana ha riconosciuto per la prima volta che il voto di celibato può aver contribuito a decenni di abusi sessuali commessi dal clero su migliaia di minori. La Chiesa inoltre raccomanda un addestramento continuato in materia di “sviluppo psico-sessuale”. Ignoranza, malafede o […]

Sydney, jihadista fa ostaggi in un bar e costringe a esibire la bandiera dell’ISIS

Sydney, jihadista fa ostaggi in un bar e costringe a esibire la bandiera dell’ISIS

    La polizia australiana ha chiuso il centro di Sydney oggi dopo che un uomo armato è entrato in un caffé, ha preso degli ostaggi e ha obbligato a esibire una bandiera islamica, alimentando timori di un attentato jihadista. Gli agenti, insieme a paramilitari armati, hanno isolato (“cordonato”) diversi quartieri intorno al bar, che […]

Incesto e pedofilia? Presto cadrà il tabù.

Incesto e pedofilia? Presto cadrà il tabù.

  Un giudice australiano, Garry Neilson, è riuscito nell’impresa di ricevere contemporaneamente la “scomunica” delle associazioni a tutela dei bambini e degli attivisti gay, avendo affermato che presto l’incesto e la pedofilia potrebbero non essere più giudicati innaturali e “tabù”, esattamente come le relazioni omosessuali sono oggi maggiormente accettate di quanto non fossero negli anni […]