[TOLKIENIANA] Gandalf, voce di uno che grida nel deserto

[TOLKIENIANA] Gandalf, voce di uno che grida nel deserto

  di Isacco Tacconi Forse il personaggio di cui ci apprestiamo a fornire una descrizione, diciamo così, “metafisica” cioè che si spinga un poco oltre le mere apparenze, è il più amato fra le creature di Tolkien. Di certo è il più rappresentato, forse a causa dell’aspetto ieratico, simbolico, a volte oscuro e impenetrabile che […]

[MATTIA ROSSI] La IV domenica d’Avvento: germogli il Salvatore (alla faccia dell’ecologismo panteista)!

[MATTIA ROSSI] La IV domenica d’Avvento: germogli il Salvatore (alla faccia dell’ecologismo panteista)!

  di Mattia Rossi La IV domenica d’Avvento, rispetto alle tre precedenti, presenta un taglio leggermente più caratterizzante anche se, a ben leggere il repertorio di questo giorno, non è totalmente svincolato da quello delle prime tre. A fare da cerniera tra i due “temi” presenti nell’ultima domenica d’Avvento è la prima sezione del Proprium […]

[POESIA] Annunciazione

[POESIA] Annunciazione

    Fu un’Ombra santa a cingerMi leggiadra quando al Nunzio risposi il si’ sublime, ma in Me fu Luce Chi l’Universo squadra, marchiando a Fuoco il Verbo che si imprime.   D’Amore eterno il grembo mio comprime in quella sera che la Storia inquadra il casto Frutto che in Creatura esprime del tuo Fattore […]

[Mattia Rossi per Radio Spada] Le antifone O nella novena di Natale

[Mattia Rossi per Radio Spada] Le antifone O nella novena di Natale

  di Mattia Rossi   Tra i vari siti e blog cattolici (stavo per scrivere “tradizionalisti”, ma trattasi né più né meno di cattolici-e-basta) spicca senz’ombra di dubbio l’eccellente “Vigiliae Alexandrinae” [1]. Questi ottimi “commentari cattolici nel tempo della crisi della Chiesa”, come recita la descrizione del blog, giovedì scorso hanno offerto una preziosa pagina […]

Mons. Fellay, Mario Borghezio e Alain Escada inaugurano il presepio nell’atrio del Parlamento Europeo

Mons. Fellay, Mario Borghezio e Alain Escada inaugurano il presepio nell’atrio del Parlamento Europeo

Dal presepe, dal ricordo dell’Incarnazione e dell’infanzia di Nostro Signore tutto ha avuto inizio. In un’epoca in cui – nel nome della neutralità religiosa e della laicità – persino un simbolo come il Presepio è bistrattato e detestato, è bene ricordare che è a Gesù che dobbiamo tutto, compresa la nostra identità. Come dice Fellay, […]