[GLORIE DEL CARDINALATO] Georges d’Armagnac (1501-1585)

[GLORIE DEL CARDINALATO] Georges d’Armagnac (1501-1585)

di Giuliano Zoroddu Nato in Guascogna nel 1501 fu educato per interessamento per lo zio Cardinale Luigi d’Amboise. Come era tipico dell’epoca non svolse solamente incarichi legati al suo stato sacerdotale (ricevette la sacra ordinazione nel 1527): fu infatti per varie volte ambasciatore del Re di Francia a Venezia e a Roma; luogotenente del Re […]

“Primo beneficio dei Concili è separare gli appestati dai sani”. Un pensiero del Card. Sforza Pallavicino

“Primo beneficio dei Concili è separare gli appestati dai sani”. Un pensiero del Card. Sforza Pallavicino

Una delle menti più brillanti del secolo XVII fu il Cardinale Sforza Pallavicino sj (Roma, 28 novembre 1607 – 5 giugno 1667), che di diritto si situa all’interno delle nostre Glorie del Cardinalato. Già apprezzato filosofo e teologo, nonché ottimo maestro di queste materie, variamente fu al servizio dei papi Urbano VIII, Innocenzo X ed […]

[ROSSO PORPORA] Niccolò Coscia (1682-1755)

[ROSSO PORPORA] Niccolò Coscia (1682-1755)

di Giuliano Zoroddu Questa nostra rubrica è nata come appendice della fortunata serie Glorie del Cardinalato con lo scopo di raccogliere quelle figure di porporati meno gloriose della storia ecclesiastica, anzi alla Chiesa, ciascuna a suo modo, nocive. Non potevamo quindi non omettere Niccolò Cosci, un cardinale che trascorse nelle carceri di Castel Sant’Angelo buona […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] Francesco Alidosi (1455-1511)

[GLORIE DEL CARDINALATO] Francesco Alidosi (1455-1511)

di Giuliano Zoroddu Presso il Museo Nacional del Prado a Madrid si può ammirare un ritratto frutto dell’arte del divin Raffaello, il Ritratto di Cardinale. Tra le varie identità che gli storici dell’arte hanno dato a questo anonimo porporato, vi è quella del Cardinale Francesco Alidosi. Fu questi uno dei personaggi più influenti della corte […]

[ROSSO PORPORA] Alfonso Petrucci, un cardinale congiurato alla corte di Leone X

[ROSSO PORPORA] Alfonso Petrucci, un cardinale congiurato alla corte di Leone X

di Giuliano Zoroddu Il 1° dicembre del 1521 lasciava la scena di questo mondo per presentarsi al tribunale di Gesù Cristo Leone X, al secolo Giovanni di Lorenzo de’ Medici. E proprio in questo giorno – in seguito si scoprirà perché – andiamo ad inaugurare una nuova rubrica radiospadista dedicata alla storia ecclesiastica: Rosso Porpora, […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] San Giovanni Fisher (1469-1535)

[GLORIE DEL CARDINALATO] San Giovanni Fisher (1469-1535)

di Giuliano Zoroddu Figlio di un mercante, Giovanni Fisher nacque a Beverley, nello Yorkshire, nel 1469. Conclusa la formazione primaria presso la locale scuola di grammatica (la Beverley Grammar School, ancora attiva), nel 1484 iniziò gli studi presso l’Università di Cambridge, dove ottenne i gradi di Baccelliere ne 1487 e Maestro nel 1491. Il 17 […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] Beato Cardinale Niccolò Albergati, O.Cart. (1375-1443)

[GLORIE DEL CARDINALATO] Beato Cardinale Niccolò Albergati, O.Cart. (1375-1443)

di Giuliano Zoroddu Bolognese, appartenente alla antichissima e nobilissima famiglia Albergati, Niccolò nacque verso il 1375. Sul punto di conseguire la laurea in diritto, a vent’anni, estasiato dalla liturgia monastica, deliberò di farsi monaco certosino e di entrare nel monastero di San Girolamo di Casara, del quale nel 1407 divenne Priore. Intanto nel 1404 era […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Pedro González de Mendoza (1428-1495)

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Pedro González de Mendoza (1428-1495)

di Giuliano Zoroddu Pedro Gonzalez de Mendoza dei marchesi di Santillana nacque a Guadalajara, nel Regno di Castiglia, il 3 maggio 1428. Sotto l’egida dello zio Gutierre Álvarez de Toledo, Arcivescovo di Toledo, iniziò il commino della carriera ecclesiastica. Presso di lui ebbe modo di studiare latino, storia e retorica, discipline nelle quali eccellerà in seguito e […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Matthäus Schiner (1465-1522)

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Matthäus Schiner (1465-1522)

di Giuliano Zoroddu L’Ottava della Natività di Colui che disse di esser venuto sulla terra “non pacem mittere, sed gladium” (Matth. X, 34) è ormai giunta a compimento e ci piace ricordare un Cardinale, appunto, di spada: Matthäus Schiner. Nato verso l’anno 1465 a Mühlebach (Alto Vallese) da una famiglia di contadini, avanzò grandemente nella conoscenza delle […]