Gatti, Marianne e bandiere repubblicane: il Dies irae dell’Europa

Gatti, Marianne e bandiere repubblicane: il Dies irae dell’Europa

  di Cristiano Lugli   I recenti fatti di Barcellona, di Turku e della Russia,invitano ad una riflessione semplice: il laicismo e il liberalismo tanto decantati dai “valori” illuministi, romantici, che viaggiano dai Voltaire ai Lord Byron, pilastri della cultura europea, stanno finalmente raccogliendo i propri frutti. Dall’avvento dei famigerati “foreign fighters” si è venuto […]

Avete voluto il laicismo? Tenetevelo.

Avete voluto il laicismo? Tenetevelo.

  di Cristiano Lugli   Sono passati quasi due anni dall’efferata strage avvenuta ai danni della satirica rivista francese “Charlie Hebdo”, e rivendicata dall’Is a seguito delle vignette che irridevano l’Islam e Maometto. Non c’è bisogno di evocare ricordi sulla melliflua reazione che l’intera Europa, il mondo, hanno avuto nei confronti di quanto accaduto nel cuore […]

Come prima e più di prima, #jenesuispascharlie

Come prima e più di prima, #jenesuispascharlie

  di Gianluca Di Pietro   Come prima e più di prima: Io non sono Charlie Hebdo! Oggi la testata francese torna a far parlare di sè a livello mondiale: la redazione non ha avuto il rimorso o anche solo il dubbio di  vendere copie puntando su una trovata fumettistica che banalizzasse o mettesse in […]

L’inutile grido dei figli della pubblica meretrice Europa

L’inutile grido dei figli della pubblica meretrice Europa

  di Cristiano e Davide Lugli   Che si possa parlare di un fallimento europeista a trecentosessanta gradi, è un dato di fatto che ormai non può più essere messo in dubbio. Persino l’uomo comune anestetizzato dall’illusione di una vita ordinaria, priva di valori e principii degni di tali definizioni, persino lui inizia a rendersi […]

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

  Crediamo che ogni commento sia superfluo di fronte a queste affermazioni, e crediamo altresì che urgano delle scuse. Pubbliche. O anche il razzismo pseudo-femminista e occidentalista (per qualche curioso cortocircuito) rientra nella “libertà d’espressione”?   Non ne posso più della superficialità di quelli che dicono che Boko Haram ha fatto 2000 morti e non […]

Né islamisti, né teocons

Né islamisti, né teocons

di Pietro Ferrari I progressisti prima fanno venire gli islamici dicendo che sono buoni e bravi accusando altri di xenofobìa, poi li provocano in modo volgare e se vengono da loro colpiti, la colpa è ancora della xenofobìa di chi poneva dubbi e preoccupazioni sull’immigrazionismo. In ogni modo i progressisti continuano sia ad offendere il […]

I massoni del Grande Oriente di Francia marciano per Charlie Hebdo [FOTO]

I massoni del Grande Oriente di Francia marciano per Charlie Hebdo [FOTO]

Radio Spada vi aveva avvertiti che anche i massoni avrebbero marciato per le strade di Parigi, la setta non ci ha smentiti ed è scesa in piazza al fianco dei cittadini francesi. #jenesuispasfrancmaçon   Fonti immagini: – http://nblo.gs/12EEfM – http://www.grandeoriente.it/media/383552/La-Stampa-12-01-15.pdf – http://www.lastampa.it/2015/01/11/esteri/parigi-la-marcia-contro-il-terrore-liveblog-Z1cMX1wbDjrhWcN3llLsqI/pagina.html

Non si poteva scherzare su tutto? Perché hanno appena censurato Dieudonné?

Non si poteva scherzare su tutto? Perché hanno appena censurato Dieudonné?

Premessa: le battute di Dieudonné non ci piacciono, così come non ci piacevano quelle di Charlie Hebdo… Però alcune domande sorgono spontanee: non si era detto che bisognava difendere la “libertà di espressione” a tutti i costi? Non si sosteneva che si poteva scherzare su tutto? Che l’ironia ci avrebbe salvato?  Allora perché è appena stato censurato, […]

Quando la satira non piace a chi fa satira: l’affaire Sinet

Quando la satira non piace a chi fa satira: l’affaire Sinet

    di Massimo Micaletti     Dunque pare che un po’ tutti siano Charlie: da Matteo Salvini a Rudi Garcia, da Daniela Santanché a Nichi Vendola, tutti charlieri. Povero Pino Daniele, tutti sono stati lui solo per un giorno scarso, poi tutti vignettisti. Ma se tutti sono Charlie, pochi sanno chi è davvero Charlie […]

I ‘fatti di Parigi’. Scacco al Re in tre mosse

I ‘fatti di Parigi’. Scacco al Re in tre mosse

di CdP Ricciotti I recenti “fatti di Parigi” hanno scosso l’Occidente e l’opinione pubblica è frastagliata in numerosi pareri che, credo, diventeranno vere e proprie “scuole di pensiero”, più o meno come accadde per l’11 settembre. È certo che davanti ad episodi del genere la società viene fortemente condizionata e, passi poco o molto tempo, […]

I terroristi hanno attaccato il laicismo blasfemo, non la Cristianità

I terroristi hanno attaccato il laicismo blasfemo, non la Cristianità

  Un appunto volante, data la grande quantità di idiozie che i media ci stanno propinando in questi giorni: l’orribile attacco alla rivista francese non è stato un assalto ad una cattedrale, ad un santuario o ad un istituto culturale cristiano, è stato un attacco alla blasfemia laicista. Sbaglia chi riduce tutto alla “Guerra Santa […]