Byzanteens e filortodossi: a state of mind. Qualche noterella alle convinzioni dei più giovani e ganzi.

Byzanteens e filortodossi: a state of mind. Qualche noterella alle convinzioni dei più giovani e ganzi.

    di Moreana   ‘Ai nostri tempi ci sono molte battaglie, ma poche preghiere’ (un sacerdote prima del Concilio Vaticano II)   Una delle piaghe del cattolicesimo militante, almeno per quanto riguarda le convinzioni soggettive dei singoli aderenti è il filortodossismo. Di cosa si tratta? Esso è quell’atteggiamento per il quale, sovente in foro interno, […]

Un errore moderno: ritenere le liturgie orientali più antiche e più “pure” del rito romano

Un errore moderno: ritenere le liturgie orientali più antiche e più “pure” del rito romano

  di Isacco Tacconi Nell’attuale dibattito sulle forme della celebrazione della Santa Messa, non di rado l’accento viene posto sulla “riformabilità” o su un “armonico adattamento” dei riti liturgici in forza di una convinzione erronea secondo la quale, con il Concilio di Trento, sarebbe stata creata una “Nuova Messa” lontana dalle celebrazioni dei primi secoli. […]

I Caldei esistono ancora. Finché dura.

I Caldei esistono ancora. Finché dura.

  J. P. Kuriakuz è l’ex direttore esecutivo del Chaldean Assyrian Syriac Council of America. Questo suo pezzo è comparso sul The Wall Street Journal del 26 agosto 2014. [Traduzione a cura di Ilaria Pisa] Quando frequentavo Stanford negli anni Novanta, spiegare agli studenti le mie origini etniche era sempre una sfida. Premetto: sono Caldeo, […]