G. K. Chesterton e il fascismo

G. K. Chesterton e il fascismo

di Luca Fumagalli Come tutti gli uomini di genio, G. K. Chesterton (1874-1936) sfugge a facili interpretazioni di parte. Il suo pensiero è troppo complesso e la sua produzione così poliedrica che è impossibile collocarlo all’interno di categorie troppo rigide. Nonostante ciò, lo scrittore inglese è stato più volte vittima di dicerie tendenziose come, ad […]

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

di Luca Fumagalli Robert Hugh Benson (1871-1914) è una delle figure più rappresentative di quel revival culturale cattolico che ebbe luogo nell’Inghilterra di inizio Novecento. Infatti, furono pochi gli autori che, al pari del monsignore – figlio dell’anglicano arcivescovo di Canterbury e perciò uno dei convertiti più illustri del suo tempo –, seppero efficacemente piegare […]

C. S Lewis e la Chiesa di Roma: una storia d’amore e odio

C. S Lewis e la Chiesa di Roma: una storia d’amore e odio

di Luca Fumagalli C. S Lewis (1898-1963) non ha certo bisogno di presentazioni. Professore a Oxford e romanziere di successo (tra le sue opere migliori si ricordano Le Cronache di Narnia, Le lettere di Berlicche e il saggio I quattro amori), in vita acquistò una certa notorietà anche come uno degli apologeti cristiani più vigorosi. […]

Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

di Luca Fumagalli Durante gli anni Cinquanta e Sessanta, in Gran Bretagna molti degli intellettuali cattolici più noti si opposero alle riforme, liturgiche e non, promosse in seno alla Chiesa, le stesse riforme che avrebbero trovato la loro legittimazione finale nel Concilio Vaticano II. Mons. Ronald Knox, scomparso nel 1957, non ebbe modo di assistere […]

Tradizione cattolica e Stato moderno

Tradizione cattolica e Stato moderno

  di Christopher Dawson   [N.d.T. Si tratta del primo scritto pubblicato da un giovane Dawson su The Catholic review del gennaio-marzo 1915, qui tradotto in esclusiva per RS. Christopher Dawson (1889-1970) è stato uno dei maggiori storici inglesi cattolici del XX secolo, i cui volumi, che abbracciano un quarantennio di ricerche sulla storia della […]