Bibbiano, il delirante complottismo della Anghinolfi

Bibbiano, il delirante complottismo della Anghinolfi

Articolo di Andrea Zambrano, pubblicato con titolo originale “Angeli & demoni, assistenti in delirio, ma il Pd non vedeva” su La Nuova Bussola Quotidiana, 29 dicembre u.s. L’ordinanza del gip di Reggio Emilia Luca Ramponi, con la quale il 20 dicembre scorso ha rimesso in libertà due degli indagati chiave dell’inchiesta Angeli & demoni, sembra delineare […]

L’Euroexit è sdoganato. All’estero più che da noi.

L’Euroexit è sdoganato. All’estero più che da noi.

di Maurizio Blondet   L’aiutino americano. Anche questo un pezzo largamente fatto di pezzi altrui. Lo posto qui per far capire che: 1) il governo giallo-verde non è affatto isolato, come ci dice la propaganda mediatica. 2) Che l’Italia è ancora una volta il laboratorio politico d’Europa, ed ha molte frecce al suo arco. 3) […]

Negri: «La mano di Obama dietro le dimissioni di Benedetto XVI». E Gotti Tedeschi rincara la dose

Negri: «La mano di Obama dietro le dimissioni di Benedetto XVI». E Gotti Tedeschi rincara la dose

  Ok, ma dov’era Monsignor Negri – giusto per fare un esempio – quando si “celebrava” Assisi? Per non parlare della “nuova Messa”. Alla luce di questo “coraggio” selettivo e “a scoppio ritardato”, il fervore del Dott. Gotti Tedeschi pecca francamente di ottimismo. [RS]   L’ex arcivescovo di Ferrara parla di un «complotto americano» contro […]

‘Gombloddoh!’: complottisti in difesa di Bergoglio

‘Gombloddoh!’: complottisti in difesa di Bergoglio

di M.H.G. Quando tutto è complotto, nulla è complotto. Questo è uno dei principali problemi del cosiddetto complottismo, spesso ridotto a condensatore di banalità, delirii, inesattezze… largamente controproducenti. La vera sfida, siccome le congiure e le trame oscure esistono eccome, è distinguere quelle vere da quelle false e non scambiare la pioggia ad ottobre per un indecifrabile esito di […]

Non è Francesco. O non è Benedetto?

Non è Francesco. O non è Benedetto?

  di Massimo Micaletti   L’ultimo libro di Antonio Socci è forse, negli ultimi tempi, l’evento più rilevante per il cattolicesimo consapevole. Al di là di una valutazione del merito del saggio, esso costituisce al momento la presa di posizione forse più autorevole nei confronti di quello che è innegabilmente un fenomeno divisivo, un evidente […]