Satanismo in casa famiglia

Satanismo in casa famiglia

Molti non prendono sul serio il satanismo. Ma i satanisti (e le loro vittime) sì. [RS] Confermata dalla Cassazione [il 23 ottobre 2018] la condanna a otto anni e due mesi di reclusione per due educatori che in una casa famiglia, in Puglia, hanno maltrattato i minori affidati alle loro cure, alcuni dei quali anche […]

Notre charge apostolique: il testo completo della Lettera Apostolica con cui San Pio X condannava l’ideologia democristiana del Sillon

Notre charge apostolique: il testo completo della Lettera Apostolica con cui San Pio X condannava l’ideologia democristiana del Sillon

  Riproduciamo integralmente la Lettera Apostolica Notre charge apostolique con cui San Pio X condannava l’ideologia democristiana. Una lettura fondamentale e attualissima anche ai nostri tempi [RS]   La concezione secolarizzata della democrazia – Lettera agli Arcivescovi e ai Vescovi francesi [1] La nostra carica apostolica ci rende doveroso vigilare sulla purezza della fede e […]

Suicidio di Stato, o le aporie della libertà

Suicidio di Stato, o le aporie della libertà

  di Ilaria Pisa   Questi in breve i fatti (un resoconto più esteso si trova qui): uno stupratore e assassino seriale condannato trent’anni fa, consapevole che la sua perversione gli preclude ogni prospettiva di reinserimento sociale con una futuribile scarcerazione, chiede e ottiene di ricevere in un ospedale l’eutanasia per liberarsi, finalmente, di una sofferenza […]

La Corte Europea dei diritti dell’uomo condanna l’Italia e dà ragione alla Massoneria

La Corte Europea dei diritti dell’uomo condanna l’Italia e dà ragione alla Massoneria

–di Davide Consonni- Il governo italiano è stato denunciato due volte alla Corte Europea per i diritti dell’uomo di Strasburgo dall’obbedienza massonica italiana  Grande Oriente d’Italia (Palazzo Giustiniani). Entrambe le volte la Corte Europea ha dato ragione all’obbedienza massonica e condannato il governo italiano.  Sinteticamente chiamiamo il primo caso “Marche” (1997-2001) e il secondo caso […]