Le fiamme del Portogallo ci interrogano

Le fiamme del Portogallo ci interrogano

  Corrispondenzaromana.it ha pubblicato una settimana fa un articolo di Padre Alfonso Gálvez sugli incendi che hanno martoriato il Portogallo nel mese di giugno. L’articolo è apparso sul sito spagnolo Adelantelafe e poi tradotto da Edith Liccioli (qui l’originale in lingua spagnola https://adelantelafe.com/portugal-los-incendios-fatima/) L’Umanità attuale si è abituata a non chiamare le cose con il loro nome o a occultare […]

[DUBIANOVELA] Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria

[DUBIANOVELA] Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria

  di Roberto De Mattei   Si può correggere pubblicamente un Papa per il suo comportamento riprovevole? Oppure l’atteggiamento di un fedele deve essere quello di un’obbedienza incondizionata, fino al punto di giustificare qualsiasi parola o gesto del Pontefice, anche se apertamente scandaloso? Secondo alcuni, come il vaticanista Andrea Tornielli, è possibile esprimere “a tu […]

Un Papa… violento?

Un Papa… violento?

  di Roberto de Mattei   Contro l’evidenza c’è poco da argomentare. La mano tesa di papa Bergoglio nei confronti della Fraternità San Pio X è la stessa che si abbatte in questi giorni sull’Ordine di Malta e sui Francescani dell’Immacolata. La vicenda dell’Ordine di Malta si è conclusa con la resa incondizionata del Gran […]

‘Caso preti gay’ a Santiago: l’Arcivescovo Barrio smentisce, anzi no

‘Caso preti gay’ a Santiago: l’Arcivescovo Barrio smentisce, anzi no

  Dopo la secca e adirata smentita pubblicata sul sito dell’Arcidiocesi [link in lingua spagnola], sono arrivate le altrettanto immediate e ferme repliche di Infovaticana.com,il portale che per primo ha diffuso la clamorosa notizia dell’ordinazione di due sacerdoti omosessuali e conviventi da parte dell’Arcivescovo Julian Barrio; il sito ha confermato in toto quanto denunciato, rilanciando con […]

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi

di Rodolfo de Mattei La Spagna cattolica post-Zapatero si trova sotto un’inaudita ed estenuante aggressione LGBT. Dopo il caso del cardinale e arcivescovo di Valencia, Antonio Cañizares Llovera, bersaglio di una violenta campagna di odio orchestrata dalle lobby omosessualiste per via di alcune sue, più che legittime, dichiarazioni di condanna dell’ideologia gender, la chiesa cattolica spagnola si trova ora infatti, nuovamente sugli scudi, […]

L’Haec Sancta (1415), un documento conciliare che fu condannato dalla Chiesa

L’Haec Sancta (1415), un documento conciliare che fu condannato dalla Chiesa

Nell’ambito della discussione sulla crisi nella Chiesa dopo il Concilio Vaticano II, riportiamo quest’interessante studio di Roberto De Mattei [RS] di Roberto De Mattei Il Concilio di Costanza (1414-1418) è annoverato tra i 21 Concili ecumenici della Chiesa, ma un suo decreto, la Haec Sancta del 6 aprile 1415 è considerato eretico, perché afferma la […]

Ancora più studi evidenziano il disastro sanitario e sociale dello stile di vita gay

Ancora più studi evidenziano il disastro sanitario e sociale dello stile di vita gay

di Rodolfo De Mattei (Fonte: CorrispondenzaRomana; titolo originale: Negli Stati Uniti il mondo LGBT diventa materia di studio per i medici: i reali rischi dello stile di vita ‘gay’) Negli Stati Uniti gli operatori sanitari del Distretto della Columbia per poter esercitare la professione dovranno obbligatoriamente ottenere dei crediti formativi dedicati alla cura delle persone LGBT. La […]

Quando anche il prete invita a non fare il presepe

Quando anche il prete invita a non fare il presepe

  «Libero di non fare il presepio, perché in cucina ci sono i fumi del cibo, perché nel salone fa freddo e perché nello studio non c’è posto», ma non dica ch’è «un fatto esteriore, artificioso e sfarzoso»: così una lettrice apostrofa sul quotidiano di Cremona, “La Provincia”, don Andrea Foglia, parroco di S.Abbondio e […]

“Caso” Gnocchi & Palmaro / 2. Un’analisi del pubblicista e scrittore Carlo Di Pietro

“Caso” Gnocchi & Palmaro / 2. Un’analisi del pubblicista e scrittore Carlo Di Pietro

Tempo fa e con grande amarezza, scrivevo della tanta “Confusione e belligeranza nel «Cattolicesimo» contemporaneo” [1], parlavo di “zizzania”, di “tempi cattivi” (cit. Sant’Agostino, Discorsi, LXXX,8) e di “ignoranza vincibile”; nello scritto commentavo anche quel labile confine- purtroppo oggi strumentalizzato e/o male interpretato- che c’è fra la “resistenza all’errore” , che comunque mai può essere “in […]