Eresia al potere, pastorale disastrosa, logica alle ortiche: Mons. Livi su Bergoglio, Ratzinger e Concilio

Eresia al potere, pastorale disastrosa, logica alle ortiche: Mons. Livi su Bergoglio, Ratzinger e Concilio

    Intervista concessa il 2 maggio 2018 da Mons. Antonio Livi alla rivista «The Wanderer», e pubblicata il 3 maggio. La trascrizione dell’intervista è stata pubblicata sul Courrier de Rome n° 611 di giugno 2018. La presente versione è stata pubblicata a cura di Una Vox. [RS]     Domanda: La pastorale di Papa Francesco, già applicata da […]

[DA LEGGERE] Alcune linee guida per la lettura filosofica del pontificato di Bergoglio

[DA LEGGERE] Alcune linee guida per la lettura filosofica del pontificato di Bergoglio

  Offriamo ai nostri lettori e a nostra cura una sintesi, il più possibile completa, di un bellissimo, denso articolo del Prof. Giovanni Turco, comparso in francese sul numero speciale del Courrier de Rome di novembre 2016. Il testo, scientificamente pregno ma illuminante per tutti, anche per i non “addetti ai lavori” – com’è consuetudine […]

Riflessioni sul pontificato di Bergoglio – Abbé Renaud de Sainte Marie FSSPX

Riflessioni sul pontificato di Bergoglio – Abbé Renaud de Sainte Marie FSSPX

  Sull’ultimo numero (marzo 2017) del Courrier de Rome, l’Autore riassume un lungo saggio del Prof. Giovanni Turco, in cui sono delineati con singolare chiarezza i presupposti e le conseguenze filosofiche del pontificato di Francesco. Aggiunge poi, in calce alla sintesi, alcune conclusioni che – in questi giorni di confusione maggiorata ad arte da personaggi […]

Il Concilio Vaticano II e gli errori liberali

Il Concilio Vaticano II e gli errori liberali

  Traduzione dell’articolo “Vaticano II et les erreures liberales”, di Michel Martin, pubblicato nel Courrier de Rome, Parigi, 15.5.76, anno X, n° 157, pp. 3-20. Comparso in italiano in Cristianità, Organo ufficiale di Alleanza Cattolica, anno IV, n° 19-20, settembre-dicembre 1976, pp. 13-18.   Alcuni testi del Concilio Vaticano II sono, piú o meno, contaminati dagli errori liberali? […]