“Pravy Sektor come i salafiti”

“Pravy Sektor come i salafiti”

“La sparatoria di sabato notte a Slavyansk non mi pare sintomo che il governo ucraino stia perdendo il controllo della situazione: sarebbe troppo generoso nei confronti di Kiev. Stiamo invece assistendo ad una continua serie di provocazioni da parte del governo ucraino, che tenta disperatamente di far scoppiare il conflitto con la Russia, e il motivo […]

Ucraina: rotta la tregua pasquale, cinque morti a Slavyansk

Ucraina: rotta la tregua pasquale, cinque morti a Slavyansk

Cinque vittime in una sparatoria notturna scoppiata presso un posto di blocco stradale dei separatisti filorussi, nella città di Slavyansk (Ucraina orientale): tre manifestanti e due degli sconosciuti aggressori. Il posto di blocco era controllato da 26 civili, dotati di semplici mazze. La mancanza di armi da fuoco era dovuta ad una “tregua pasquale” presa di […]

Ungheria / Dopo Francia altro schiaffo a UE. Larghissima maggioranza nazionalista

Ungheria / Dopo Francia altro schiaffo a UE. Larghissima maggioranza nazionalista

    Nazionalisti-conservatori di Fidesz (e alleati): 46%. Orban ha dichiarato che l’esito del voto, che gli assegna 133-134 seggi su 199 alla Dieta è la conferma delle sue politiche di governo: creazione di posti di lavoro, sostegno alla famiglia e difesa della tradizione e della sovranità nazionale ungherese. Avrà probabilmente i 2/3 del Parlamento […]

Voto Ungheria. Voti di “nazionalisti” e “ultranazionalisti” forse OLTRE IL 70%

Voto Ungheria. Voti di “nazionalisti” e “ultranazionalisti” forse OLTRE IL 70%

Il Fidesz, partito “ultra-conservatore” e “nazionalista” del premier uscente Viktor Orban, appare in grado di raccogliere tra il 47 e il 51% dei suffragi. Gli “ultra-nazionalisti” di Jobbik attorno al 20%. Nonostante il fatto che sommati sorpassino nei sondaggi il 70%, si presentano separati e in lotta. Si preannuncia un nuovo governo Orban.  

Ucciso un leader di Pravyi Sektor

Ucciso un leader di Pravyi Sektor

Nella notte tra il 24 e il 25 marzo è stato ucciso Oleksandr Muzychko, uno dei leader di Pravyi Sektor (tra i partiti nazionalisti ucraini ad aver guidato la rivoluzione di Maidan). Al di là delle posizioni politiche, Radio Spada esprime cattolico cordoglio per la sua scomparsa.   Muzychko (nom de guerre Sashko Bilyi) è […]

Francia, exit poll elezioni amministrative: trionfo Fronte Nazionale

Francia, exit poll elezioni amministrative: trionfo Fronte Nazionale

[…] Risultato straordinario per il Fronte nazionale di Marine Le Pen al primo turno delle amministrative in Francia. I primi risultati indicano un trionfo del Front National della Le Pen, che (stando all’exit poll Ipsos-Sferia, pubblicato da Le Monde) avrebbe già conquistato Henin-Beaumont, Beziers, Avignone e Perpignan. In calo i socialisti, che avrebbero perso alcune […]

“Complottismo” anti-antisemita: Il “negazionismo” cresce. Ma di cosa stiamo parlando?

“Complottismo” anti-antisemita: Il “negazionismo” cresce. Ma di cosa stiamo parlando?

Radio Spada è stato uno dei pochi siti italiani impegnati nel combattere la demenziale proposta di legge-bavaglio antirevisionista.( http://radiospada.org/2012/12/05/140200007/ ) Il ddl, grazie al Cielo, è naufragato. Sarebbe stato quantomeno preoccupante l’approvazione di una legge di questo tipo, in particolare nel clima allucinato in cui viviamo. Non manca, nel caos generale, chi vede “negazionismo” ovunque, una […]