Comunione per tutti? Ma sì, fate voi. Turboecumenismo conciliare & altri orrori

Comunione per tutti? Ma sì, fate voi. Turboecumenismo conciliare & altri orrori

Bergoglio ha rilasciato il 28 maggio scorso un’intervista alla giornalista Valentina Alazraki,dell’emittente messicana Televisa. Tra le cose dette dal papa in molti si sono soffermati soprattutto sulla questione McCarrick, sui muri e sui porti chiusi, ma il Nostro ha parlato anche di cose più importanti. Ad essere toccati anche temi più dottrinali: oltre ad una […]

Risposta ai ‘dubia’. L’Osservatore Romano pubblica criteri applicativi di Amoris Laetitia a Malta: sì a comunione a divorziati risposati.

Risposta ai ‘dubia’. L’Osservatore Romano pubblica criteri applicativi di Amoris Laetitia a Malta: sì a comunione a divorziati risposati.

  Bergoglio, a dispetto di ciò che si lascia intendere, ha già risposto più volte, in modo chiarissimo e informale, ai dubia presentati dai quattro cardinali. Oggi arriva l’ultima, e non necessaria, conferma: L’Osservatore Romano ha pubblicato i “Criteri applicativi di Amoris Laetitia” emanati dalla Conferenza Episcopale Maltese. Il testo, nella sua tossicità, è limpido: […]

Sproloqui vaticani/veltroniani sulla ‘interpretazione autentica’ di Amoris Laetitia: in peccato, ma anche in grazia!

Sproloqui vaticani/veltroniani sulla ‘interpretazione autentica’ di Amoris Laetitia: in peccato, ma anche in grazia!

  Da Vatican Insider (a firma Andrea Tornielli), grassettature e sottolineature nostre:     «Il Papa usa il condizionale, dunque non dice che bisogna ammettere ai sacramenti, sebbene non lo escluda in alcuni casi e ad alcune condizioni». C’è un intervento poco citato nel dibattito suscitato dall’esortazione apostolica post-sinodale «Amoris laetitia» circa la possibilità per […]

Dallo ‘stato di grazia’ alla ‘buona coscienza’: S. Comunione pret-à-porter

Dallo ‘stato di grazia’ alla ‘buona coscienza’: S. Comunione pret-à-porter

    di Alessandro Elia   Secondo le dichiarazioni effettuate ieri nella sala stampa della Santa Sede dall’Arcivescovo di Chicago Blase Cupich, invitato a partecipare al Sinodo direttamente da Bergoglio, non sarebbe più lo stato di grazia a legittimare la ricezione dell’Eucaristia, bensì la “buona coscienza” del fedele. A parer suo, siccome la coscienza è […]

‘Noi, famiglie non tradizionali, finalmente non giudicati’: i genitori (finti) single da Francesco.

‘Noi, famiglie non tradizionali, finalmente non giudicati’: i genitori (finti) single da Francesco.

  Riportiamo la notizia (quasi) sine glossa. Certe desolanti affermazioni, certi sconfortanti abissi d’errore – colpevolmente suffragati da chi dovrebbe correggere – si commentano, infatti, da sé. [RS]   “Finalmente ci sentiamo guardati e ascoltati. E soprattutto non giudicati”. Alessandra, mamma separata con una bambina, era fra i cento genitori single (ma se si è […]

Divorzio invenzione di Satana. La Chiesa non vende gli annullamenti. La Rota costa poco.

Divorzio invenzione di Satana. La Chiesa non vende gli annullamenti. La Rota costa poco.

    a cura di CdP Ricciotti INTRODUZIONE. Molto spesso si rimprovera alla Chiesa d’aver accordato annullamenti di matrimonio e perfino divorzi, senza motivi sufficienti, ma unicamente per timore dei potenti o per compiacenza verso di loro, o anche perchè ne erano stati comprati i giudici con denaro. Si citano, per esempio, soprattutto i casi di […]

La Chiesa tedesca apre ai dipendenti gay e risposati

La Chiesa tedesca apre ai dipendenti gay e risposati

di Matteo Matzuzzi Oggi, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto o improvvise resistenze di qualche vescovo determinato a far saltare tutto,  la Conferenza episcopale tedesca approverà le modifiche alla normativa riguardante il diritto di lavoro ecclesiale, aprendo le porte (fino a oggi chiuse) ai divorziati risposati civilmente e a quanti vivono in una relazione tra persone dello […]

Ratzinger conferma i rapporti con Bergoglio e rivela: ‘Volevo farmi chiamare padre Benedetto’

Ratzinger conferma i rapporti con Bergoglio e rivela: ‘Volevo farmi chiamare padre Benedetto’

Le scarpe rosse, segno della dignità papale, non ci sono più. Al loro posto un paio di sandali di cuoio con i calzini […]. L’abito è invece rimasto quello bianco papale, simbolo di uno status che rimane anche dopo la rinuncia al pontificato. Ma lui, confida Ratzinger ad un giornalista tedesco, avrebbe preferito farsi chiamare semplicemente «padre […]

Bergoglio: ‘Divorziati risposati possono fare padrini’

Bergoglio: ‘Divorziati risposati possono fare padrini’

  I divorziati risposati “non sono scomunicati. Ma non possono essere padrini di battesimo, non possono leggere le letture a messa, non possono distribuire la comunione, non possono insegnare il catechismo, non possono fare sette cose: ho l’elenco. Se racconto questo, sembrerebbero scomunicati di fatto! Allora, aprire un po’ di piu’ le porte“. “La soluzione […]

Card. Marx: sì a dipendenti gay e divorziati per la Chiesa tedesca

Card. Marx: sì a dipendenti gay e divorziati per la Chiesa tedesca

Per la Chiesa tedesca, sei “cattolico” se paghi la tassa. E non è che la Chiesa non possa finanziarsi dai fedeli, anzi è doveroso, ma in Germania si è consolidato un rovesciamento che mette al primo posto il portafogli e poi, eventualmente, l’adesione personale a Cristo. Della tua anima fa’ pure ciò che vuoi, nessuno ti dirà niente […]