La “Apostolicae Curae” di Leone XIII sull’invalidità degli ordini anglicani

La “Apostolicae Curae” di Leone XIII sull’invalidità degli ordini anglicani

Il 13 settembre 1896, dopo le accurate ricerche svolte da una commissione istituita ad hoc, Leone XIII pubblicava la bolla Apostolicae Curae decretando la invalidità delle ordinazioni sacerdotali e delle consacrazioni episcopali conferite con l’ordinale anglicano. Sebbene la bolla fosse (e sia) di una chiarezza adamantina il Papa dovette ribadire la dogmaticità e l’infallibilità di […]

La bolla dogmatica “Munificentissimus Deus” di Pio XII sull’Assunzione

La bolla dogmatica “Munificentissimus Deus” di Pio XII sull’Assunzione

PIO VESCOVOSERVO DEI SERVI DI DIO A PERENNE MEMORIA Il munificentissimo Dio, che tutto può e le cui disposizioni di provvidenza sono fatte di sapienza e d’amore, nei suoi imperscrutabili disegni contempera nella vita dei popoli e in quella dei singoli uomini dolori e gioie, affinché per vie diverse e in diverse maniere tutto cooperi in […]

La sequenza “Lauda Sion”. Il dogma fatto poesia.

La sequenza “Lauda Sion”. Il dogma fatto poesia.

a cura di Giuliano Zoroddu Il Cardinale Schuster parlando della magnifica sequenza “Lauda Sion” della Messa del Corpus Domini dice “Segue la splendida sequenza dell’Aquinate, in cui si riassume tutta la dottrina cattolica sulla divina Eucaristia. Era ben difficile di dare una conveniente forma poetica ad un tema che esige la più esatta e limpida […]

“Ineffabilis Deus”: Pio IX e il dogma dell’Immacolata Concezione

“Ineffabilis Deus”: Pio IX e il dogma dell’Immacolata Concezione

Dopo secoli di dispute, l’immortale Pio IX, che ne aveva fatto solenne voto durante l’esilio di Gaeta del 1849, infallibilmente insegnava che la Vergine Maria fu esente dal peccato di Adamo. Raccontano le cronache che al momento della solennissima definizione un raggio di luce illuminò il volto del gran Pontefice, oracolo del Dio vivente. Radio […]

Si possono contestare e rifiutare le decretazioni di Magistero ordinario ed universale della Chiesa?

Si possono contestare e rifiutare le decretazioni di Magistero ordinario ed universale della Chiesa?

A cura di CdP Ricciotti. Sebbene l’oggetto formale della fede soprannaturale sia l’autorità di Dio rivelante, anche la fede, per rapporto alle verità determinate cui aderisce, si distingue in divina e cattolica ed in semplicemente teologica o divina. Siffatta distinzione è espressa dal Concilio Vaticano quando accenna ai dogmi che si devono credere con fede […]

Bergoglio: “Mondo cambiato, Chiesa non può chiudersi in presunte interpretazioni dogma”

Bergoglio: “Mondo cambiato, Chiesa non può chiudersi in presunte interpretazioni dogma”

Francesco, come riportato da America Oggi e da Il Secolo XIX, ha detto: “Il mondo è cambiato e la Chiesa non può chiudersi nelle presunte interpretazioni del dogma. Dobbiamo avvicinarci ai conflitti sociali, nuovi e vecchi, e cercare di dare una mano di conforto, non di stigmatizzazione e non solo d’impugnazione”. Nessun commento necessario.  

Chi è Papa e chi non è papa. Da «Apologia del Papato» di Carlo Di Pietro

Chi è Papa e chi non è papa. Da «Apologia del Papato» di Carlo Di Pietro

[…] allora facciamo attenzione a non buttarci nella mischia senza prima aver ben approfondito la materia, si fanno brutte figure e si rischia di peccare. Prudenza e consapevolezza! Io non conosco la medicina, non conosco l’ingegneria, non conosco l’arte, pertanto taccio ed ascolto, poiché sono ignorante, ignoro; dunque vi raccomando parimenti di occuparvi di ciò […]