Sinodo, ecco l’immagine della donna che allatta la bestia di fianco all’altare.

Sinodo, ecco l’immagine della donna che allatta la bestia di fianco all’altare.

La Chiesa è Santa Maria in Traspontina. Su di essa insiste il titolo cardinalizio omonimo, attribuito niente meno che al card. Ouellet. Centralissima, si trova su Via della Conciliazione. Il clima sinodale è arrivato anche qui, con tanto di manifesto gnostico-panteista-immanentista – a fianco di un altare laterale – in cui si ritrae un ciclo […]

[SPADAFASHION] Quattro chiacchiere con Monnicraft

[SPADAFASHION] Quattro chiacchiere con Monnicraft

  a cura di Ilaria Pisa   Monnicraft è il nome del progetto e del mestiere di Monica Gibertoni, bolognese classe ’90 che Spadafashion ha intervistato su qualche tema caro ai lettori di questa rubrica (tra cui mi pregio di annoverare Monica stessa). Qui potete trovare la sua pagina Facebook e qui il suo nuovo […]

[SPADAFASHION] La modestia che passa dai dettagli

[SPADAFASHION] La modestia che passa dai dettagli

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS] Una puntata della nostra rubrica dedicata alla cura del dettaglio ricercato, femminile o prezioso, perché coprirsi – sulla scollatura, sulle spalle, sulle braccia – non è sinonimo di inutile austerità ma di buon gusto, di […]

[SPADAFASHION] Da immodesto a modesto, senza buttare via nulla

[SPADAFASHION] Da immodesto a modesto, senza buttare via nulla

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Già in una scorsa puntata di questa rubrica abbiamo sfiorato il tema: che fare se il proprio guardaroba non corrisponde ai dettami della modestia? Se si tratta di capi di qualità, magari costosi, buttarli […]

Femina virili pectore: Antonia Mesina, donna, martire, santa.

Femina virili pectore: Antonia Mesina, donna, martire, santa.

di Giuliano Zoroddu “Mai più sante, solo donne”. È questo lo slogan, a voler esser clementi, ambiguo, la Regione Puglia ha scelto per la Giornata contro la violenza sulle donne, che volendo affrontare un tema sicuramente serio, finisce per trasformarsi nel solito comizio femminista. Sorvolando sul triste motto di codesti difensori della donna (e allo […]

Lo spot blasfemo di Regione Puglia contro la violenza sulle donne

Lo spot blasfemo di Regione Puglia contro la violenza sulle donne

La Regione Puglia ha pensato di realizzare un video “pubblicità progresso” per contrastare la piaga dei maltrattamenti su donne, che sicuramente caleranno in maniera drastica dopo questo spot patinato. Peccato che, al netto della dubbia utilità di simili exploit moralizzatori privi di base e di orizzonte, la realizzazione, pomposa e con evidenti velleità “artistiche”, si […]

[SPADAFASHION] Ebbene sì, il pantalone

[SPADAFASHION] Ebbene sì, il pantalone

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Difficilmente questa puntata di Spadafashion potrà soddisfare tutti: le fashion-nazi non troveranno leggiadri tutti gli outfit proposti, e le modest-nazi invocheranno la punizione eterna su chi tiene la rubrica. Ma poiché il realismo è […]

[SPADAFASHION] La gonna ‘maxi’

[SPADAFASHION] La gonna ‘maxi’

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Sì, lo so, sono noiosa: mi avete già detto che i maxivestiti e le maxilunghezze sono da talebani, si impigliano nelle ruote del calesse e il vostro criceto li usa come lettiera. Tuttavia il […]

[SPADAFASHION] L’abito sotto il ginocchio

[SPADAFASHION] L’abito sotto il ginocchio

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità  e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Filo conduttore della nostra seconda puntata è il vestito intero dalla lunghezza appropriata (ossia che copra almeno il ginocchio). Non tutte si “vedono” con i vestiti e alcune temono siano un genere troppo “vecchio” […]

L’abbigliamento e la lotta al gender

L’abbigliamento e la lotta al gender

di Cristiano Lugli La rivoluzione sessuale del 1968 è riuscita a dare adito alle forze motrici che, con un evidente ruolo ancillare, stavano dietro ad un preciso desiderio di sovvertire l’ordine naturale mediante la demolizione dei ruoli. Ruoli che da quando mondo è mondo sono incarnati dall’uomo e dalla donna. Mediante un astruso processo rivoluzionario, […]