[GUELFISMO NERO] Cattolici e urne italiane

[GUELFISMO NERO] Cattolici e urne italiane

di Cajetanus Ricordiamo in prossimità delle elezioni, oltre alla perfidia dei partiti liberali di qualsivoglia sfumatura essi siano, anche l’impossibilità e dannosità di un “nazionalismo italiano”, inteso nel vero senso del termine e cioè di una esaltazione e devozione nei confronti di uno Stato nazionale italiano, indipendente dalla Giurisdizione pontifica o anche solo autonomo nel […]

I poveri fanno guadagnare voti (forse)

I poveri fanno guadagnare voti (forse)

  di Roberto Giardina   E’ triste essere povero in un paese ricco. Oppure, invidiabili i poveri ricchi in Germania? Due sintesi non del tutto giuste, come direbbe Veltroni alla sua maniera, ma anche in parte vere. A seconda della risposta, alle elezioni di settembre, potrebbe vincere per la quarta volta Angela, o cedere la […]

Zuckerberg in lizza per la Casa Bianca?

Zuckerberg in lizza per la Casa Bianca?

  Da La Stampa di giovedì 5 gennaio. [RS]   Dalla Silicon Valley alla Casa Bianca. Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, sta meditando di scendere in politica? Il sospetto nasce dall’annuncio che ha fatto lui stesso, sul proprio social, di voler visitare tutti i 50 Stati americani nel 2017. Lo scopo è capire cosa […]

Perché Putin ha (quasi) già vinto anche le presidenziali francesi 2017

Perché Putin ha (quasi) già vinto anche le presidenziali francesi 2017

di A. Giacobazzi Una nota volante, in quanto domenicale. Perché Putin ha quasi già vinto anche le presidenziali francesi 2017? Innanzitutto va sottolineato il “quasi”: nulla in politica è scontato e se il determinismo è un peccato altrove, lo è doppiamente in politica. In buona sostanza: i due candidati in corsa per l’Eliseo al momento […]

I liberal chiedono il riconteggio dei voti in tre Stati chiave: la presidenza Trump può saltare?

I liberal chiedono il riconteggio dei voti in tre Stati chiave: la presidenza Trump può saltare?

Notizia di poco fa: la candidata verde Jill Stein sta premendo per il riconteggio in alcuni Stati-chiave in grado di assegnare elettori determinanti per impedire a Trump di diventare presidente. L’accusa formalizzata da più parti consisterebbe nella denuncia di un possibile intervento hacker russo sul voto elettronico. I sostenitori del riconteggio fanno forza sui numeri del voto popolare […]

I ‘Trump moments’ che possono cambiare l’Europa in meno di un anno

I ‘Trump moments’ che possono cambiare l’Europa in meno di un anno

  Riportiamo questo articolo di Maurizio Ricci, apparso su Repubblica. Nonostante tutto è una buona sintesi. Grassettature e sottolineature nostre [RS]:   Qualcuno ha parlato dell’emergere di un Nuovo Ordine mondiale. Ma non c’è bisogno di agitare parole che evocano spettri lontani, angosciosi, totalitari. Molto più sobriamente, Florian Philippot, braccio destro di Marine Le Pen, […]

Ha vinto Trump e io godo.

Ha vinto Trump e io godo.

  di Martino Mora   Ha vinto Trump e io godo. Godo perché hanno perso i conformisti del pensiero unico e del politicamente corretto. Godo perché hanno perso i guerrafondai che vogliono lo scontro con la Russia. Godo perché hanno perso i finanzieri, i banchieri, i grandi manager delle multinazionali. Godo perché hanno perso i […]

Trump è il nuovo presidente USA: tracollo dell’establishment

Trump è il nuovo presidente USA: tracollo dell’establishment

La vera notizia è il tracollo dell’establishment statunitense. Donald Trump ha vinto, sconfiggendo: la quasi totalità dei media, larga parte del mondo hollywoodiano, la schiera compatta della cosiddetta cultura politicamente corretta, tutti gli ex presidenti viventi, una fetta rilevante del suo stesso partito, i vertici di Wall Street e le cancellerie straniere. Obama e sua […]

Che cosa pensa Israele dei candidati alle presidenziali USA?

Che cosa pensa Israele dei candidati alle presidenziali USA?

  Stralciamo da un articolo reperito online (fonte in fondo) queste informazioni, piuttosto utili per avere un quadro geopolitico più chiaro delle possibili influenze statunitensi in area mediterranea. [RS]   Se vince la Clinton, il governo israeliano pensa che sostanzialmente ci sarà una continuità rispetto ad Obama: una continuità che darebbe comunque ad Israele delle […]

[USA 2016] La mappa dello status quo prima delle elezioni di oggi

[USA 2016] La mappa dello status quo prima delle elezioni di oggi

Legenda: In blu scuro gli Stati che votano sicuramente a maggioranza Hillary Clinton; in blu quelli che è verosimile la votino; in azzurro Stati “tendenti” verso la candidata; in grigio gli Stati “indecisi”; in rosa, rosso e bordeaux gli Stati che – con intensità diverse – propendono invece per il candidato repubblicano Trump. I numeri […]

Il pregiudizio pro-Clinton dei mass media americani

Il pregiudizio pro-Clinton dei mass media americani

  Riportiamo ampi stralci di un articolo sui candidati alle presidenziali americane, interessante soprattutto per i dati in esso riportati. [RS]   Sinora, 160 quotidiani si sono dichiarati per l’ex Segretario di Stato, solo tre per il tycoon. In alcuni casi i giornali non sostenevano un democratico da anni. Giornalisti, opinionisti, producer televisivi e radiofonici, hanno […]