Adesso i banchieri esteri parlano con Marine. Sull’Euro, ovviamente.

Adesso i banchieri esteri parlano con Marine. Sull’Euro, ovviamente.

di Maurizio Blondet Come cambiano  rapidamente le cose.   Fino a pochi giorni fa, tutte le banche francesi hanno rifiutato di  fare un  prestito a Marine Le Pen per la campagna elettorale del Front  National.  Lei (cui, ricordiamo la UE ha dimezzato anche lo stipendio da europarlamentare) ha protestato energicamente: “Quando  un partito è povero e […]

Trumpismo soft per Marine Le Pen

Trumpismo soft per Marine Le Pen

  Da Repubblica, edizione cartacea odierna, pag. 2 [RS]   “On est chez nous!”, padroni a casa nostra. Il coro risuona più volte durante il lungo discorso di Marine Le Pen. La leader del Front National ha presentato ieri il suo programma davanti a tremila militanti. Non è il trumpiano “America First”, ma quasi. E […]

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

  Da ilsole24ore.com, edizione odierna [RS]   di Roberta Miraglia La Germania sta usando la «gravissima sottovalutazione dell’euro» per sfruttare gli Stati Uniti e i partner europei. L’euro è «un marco tedesco camuffato», il cui valore troppo basso dà a Berlino un vantaggio sui principali partner. L’attacco di Trump alla politica commerciale della Germania, da […]

Prodi: “Togliere sanzioni alla Russia per prendere in contropiede Trump. Berlino? Forse vuole uscire dall’euro”

Prodi: “Togliere sanzioni alla Russia per prendere in contropiede Trump. Berlino? Forse vuole uscire dall’euro”

  Da ilfattoquotidiano.it (edizione di oggi)   “Occorre togliere immediatamente le sanzioni alla Russia. (…) Giochiamo d’anticipo, senza lasciare agli Stati Uniti un ruolo privilegiato nel rapporto con la Russia”. E’ la ricetta che secondo Romano Prodi, tra il resto ex presidente della Commissione europea, la Ue deve mettere in campo per evitare che, dopo l’insediamento […]

L’Europa “degli Stati” che si ribella a Bruxelles

L’Europa “degli Stati” che si ribella a Bruxelles

Austria e Paesi dell’Est non rispettano gli impegni sugli immigrati. La Germania non rinuncia al suo enorme disavanzo commerciale. La Polonia non cambia la riforma della Corte Costituzionale… La Commissione conta sempre meno. Segni di rottura?   di Giovanni Del Re [fonte: Pagina99 di oggi]   Molti non vogliono chiamarla così. Ma ormai è sotto […]

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

  Questo articolo, a firma di George Soros, è illuminante soprattutto con riguardo al ruolo dell’Unione Europea e della democrazia contemporanea nell’ottica liberale e mondialista. Traduzione e grassettature redazionali [RS]   NEW YORK – Ben prima dell’elezione di Donald Trump alla presidenza USA, spedii ai miei amici un biglietto augurale che recitava così: “Non viviamo tempi […]

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

Nota di Radio Spada: contrariamente alle grida scomposte e prezzolate delle cassandre europeiste, la Brexit mostra effetti benefici sull’economia della Gran Bretagna. Ne prendiamo atto con divertita soddisfazione (e malcelata invidia). Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/08/30/brexit-boom-bar-e-ristoranti-in-gb-nonostante-previsioni_1a81a1a8-d077-4092-87e7-b7c28ef0ae45.html

Radio Spada – info BREXIT n. 6: M5S ‘scarica’ Brexit e si dice ‘interessato’ all’UE

Radio Spada – info BREXIT n. 6: M5S ‘scarica’ Brexit e si dice ‘interessato’ all’UE

Brexit, i Cinque Stelle scaricano Farage: “L’Europa si cambia solo restando nell’Ue” Sul blog di Grillo, un articolo difende la permanenza nell’Unione. E prende le distanze dall’alleato nel gruppo all’Europarlamento Contrordine, adesso l’Unione europea può andare bene anche ai grillini. “Il Movimento cinque stelle è in Europa e non ha nessuna intenzione di abbandonarla”, si […]

[GRECIA] Tsipras si dimette, elezioni quasi certe a settembre

[GRECIA] Tsipras si dimette, elezioni quasi certe a settembre

      In un discorso in diretta tv alla nazione, il premier greco Alexis Tsipras ha annunciato le dimissioni rimettendo il mandato nelle mani del Presidente della Repubblica. Ai suoi occhi non si tratta dell’ammissione di una sconfitta: “Ho la coscienza a posto, in questi mesi ho combattuto per il mio popolo”, ha detto Tsipras, […]

[TSIPRAS] Dossier Grecia. Tutti gli articoli dalle elezioni ad oggi

[TSIPRAS] Dossier Grecia. Tutti gli articoli dalle elezioni ad oggi

    [ELEZIONI GRECHE] Vince Syriza   [ELEZIONI GRECHE] Tsipras non presta giuramento religioso   [ELEZIONI GRECHE] Tsipras vara un governo anti-austerity   Tsipras si è già sdraiato a Berlino, partito in rivolta   [Audio, 25-2-15] A. Giacobazzi commenta in breve il caso Tsipras-Eurogruppo   Proteste in Grecia contro Tsipras. E volano le molotov.   […]