«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

«Musulmani, fate tanti figli» La lenta strategia del ricambio

  di Cesare De Carlo >>>cliccare qui per saperne di più<<<   MA PERCHÉ citare Houellebecq e il suo libro Soumission, sottomissione, piuttosto che il povero Gheddafi? Prima di essere ucciso nella stupida guerra di Sarkozy, Cameron, Obama e Clinton, l’ex nemico aveva profetizzato: conquisteremo l’Europa con il ventre delle nostre donne. Era il 2011. […]

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

Trump: l’euro è un “marco camuffato”

  Da ilsole24ore.com, edizione odierna [RS]   di Roberta Miraglia La Germania sta usando la «gravissima sottovalutazione dell’euro» per sfruttare gli Stati Uniti e i partner europei. L’euro è «un marco tedesco camuffato», il cui valore troppo basso dà a Berlino un vantaggio sui principali partner. L’attacco di Trump alla politica commerciale della Germania, da […]

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

L’utopia multiculturale dei “cattolici”

  Da Il Foglio – inserto, edizione di oggi lunedì 30 gennaio, traiamo questo articolo di cui non possiamo condividere alcuni assunti – non è “la Chiesa”, indefettibile Corpo Mistico di Nostro Signore, a propalare l’errore, ma semmai la “controfigura” frutto del Concilio Vaticano II – ma che è di sicuro interesse per i nostri […]

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

La ‘società aperta’ ha bisogno di difensori. Parola di George Soros

  Questo articolo, a firma di George Soros, è illuminante soprattutto con riguardo al ruolo dell’Unione Europea e della democrazia contemporanea nell’ottica liberale e mondialista. Traduzione e grassettature redazionali [RS]   NEW YORK – Ben prima dell’elezione di Donald Trump alla presidenza USA, spedii ai miei amici un biglietto augurale che recitava così: “Non viviamo tempi […]

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Crollo Borse. Perché Deutsche Bank vacilla? E che succederà ora?

Aggiungendo alcune nostre spiegazioni e considerazioni su una materia non a tutti comprensibile, riportiamo il breve testo de La Stampa Economia sul crollo del titolo DB di questa mattina, con il conseguente affondamento dei titoli bancari italiani. In rosso le noste note [RS]. Deutsche Bank affonda in Borsa e trascina con sé il settore bancario […]

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

[BREXIT] Sempre meglio in Gran Bretagna

Nota di Radio Spada: contrariamente alle grida scomposte e prezzolate delle cassandre europeiste, la Brexit mostra effetti benefici sull’economia della Gran Bretagna. Ne prendiamo atto con divertita soddisfazione (e malcelata invidia). Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/08/30/brexit-boom-bar-e-ristoranti-in-gb-nonostante-previsioni_1a81a1a8-d077-4092-87e7-b7c28ef0ae45.html

Il burkini e i disvalori europeizzanti

Il burkini e i disvalori europeizzanti

di Cristiano Lugli Le righe che mi appresto a scrivere sono già evidentemente esplicate nel titolo stesso, tuttavia risulta urgente qualche piccola considerazione in merito allo stato di cose in cui ci troviamo. La noiosa e solita estate non aveva evidentemente niente di meglio da offrire, e purtroppo le commoventi e ben costruite immagini provenienti […]

Il 2 ottobre l’Ungheria al voto in un referendum su ‘Europa e immigrazione’.

Il 2 ottobre l’Ungheria al voto in un referendum su ‘Europa e immigrazione’.

“Volete che l’Unione europea, anche senza consultare il Parlamento ungherese, prescriva l’immigrazione in Ungheria di persone che non sono cittadini ungheresi?” Domanda semplice e diretta quella a cui dovranno rispondere gli ungheresi il prossimo 2 ottobre. Una domanda dalle grandi implicazioni europee. E lo stesso giorno in Austria si rifarà il ballottaggio annullato per gravi […]

Le elezioni austriache perse dai ‘nazionalisti’ a causa dei ‘voti postali’? Annullate. Si rivota

Le elezioni austriache perse dai ‘nazionalisti’ a causa dei ‘voti postali’? Annullate. Si rivota

“Aveva vinto il verde Alexander Van der Bellen per soli 31mila voti di scarto sul candidato dell’estrema destra Norbert Hofer (Fpö): ma la Corte Costituzionale austriaca ha deciso che il ballottaggio delle elezioni presidenziali in Austria va rifatto. La consultazione elettorale dello scorso 22 maggio sono state invalidate per irregolarità”. (Fonte:Corriere.it)

1 2 3 5