A nessuno importa di te. E appena potranno, ti ammazzeranno

A nessuno importa di te. E appena potranno, ti ammazzeranno

  di Massimo Micaletti   La morte, negazione di ogni libertà, viene contrabbandata di libertà: ciò avviene perché, tagliati i ponti con Dio, si precipita nel credere che l’Uomo non conti più nulla se non conta qualcosa per se stesso o per gli altri. Se nessuno ti pensa, se tu non ti pensi; se nessuno […]

I bambini, le prime vittime della fecondazione artificiale

I bambini, le prime vittime della fecondazione artificiale

di Massimo Micaletti   E’ stato da poco pubblicato un interessante – e desolante – articolo della Associazione Amici del Bambini [1] che lancia l’allarme adozioni: in quindici anni c’è stato un vero e proprio crollo del numero delle coppie disponibili all’adozione, calate del 70% quanto all’adizione internazionale e del 36% quanto alla nazionale. Denuncia […]

Genitori a 80 anni. Perché no?

Genitori a 80 anni. Perché no?

      di Massimo Micaletti   Leggendo della vicenda dei due ottantenni piemontesi che hanno richiesto che un’unione civile suggellasse decenni di sodomia, mi è venuta una domanda. Ed è una domanda che rivolgo a tutti quei soggetti che in tv, sulla carta o nei Tribunali ritengono lecito ed anzi moralmente lodevole “donare bambini” […]

Gran Bretagna, sì alla manipolazione genetica degli esseri umani

Gran Bretagna, sì alla manipolazione genetica degli esseri umani

La Human Fertilisation and Embryology Authority (Hfea) inglese ha dato il via libera ad alcuni scienziati del Francis Crick Institute a modificare geneticamente gli embrioni umani, provenienti da cliniche che utilizzano tecniche di fecondazione in vitro, per comprendere il processo cruciale nelle prime fasi di sviluppo. Gli esperimenti si svolgeranno nei primi sette giorni dopo […]

[BIOETICA] USA e Polonia hanno trovato la famosa “bacchetta magica”?

[BIOETICA] USA e Polonia hanno trovato la famosa “bacchetta magica”?

    di Massimo Micaletti   Di questi giorni arrivano dall’estero due belle notizie per i difensori della Vita. In primis, l’annuncio che il neocostituito governo polacco intende cessare il pubblico finanziamento della fecondazione artificiale [1]: dal 2013 la fecondazione extracorporea beneficia infatti in Polonia di fondi pubblici ma lo Stato prende ora atto dell’eccessivo costo […]

[AUDIO] Massimo Micaletti su Radio Mater: ‘Vita e Diritto, alleati o avversari?’

[AUDIO] Massimo Micaletti su Radio Mater: ‘Vita e Diritto, alleati o avversari?’

  Giorgio Gibertini “Jolly”, Presidente del Centro di Aiuto alla Vita di Roma e blogger, conduce “Accogliamo la vita” su Radio Mater. In tale programma ha intervistato il nostro Massimo Micaletti (integrale qui) a 360° su tematiche bioetiche e biogiuridiche. Lo ascoltiamo con attenzione, anche perché offre una panoramica preparatoria al nostro convegno “Dal divorzio […]

[AUDIO] Massimo Micaletti e il ‘suicidio’ dell’Europa. Aspettando il convegno di novembre

[AUDIO] Massimo Micaletti e il ‘suicidio’ dell’Europa. Aspettando il convegno di novembre

In attesa propedeutica del nostro convegno “Dal divorzio al gender” (Roma, Divino Amore, 28 novembre 2015), ascoltiamo insieme la bellissima, incalzante e tagliente conferenza tenuta da Massimo Micaletti a Reggio Emilia il 25 aprile 2015, in occasione della nostra Giornata della Cultura radiospadista. Per una bioetica senza peli sulla lingua, senza strabismi, senza compromessi.   Buon ascolto! […]

Non più ovulo, non ancora embrione. Qualcosa o qualcuno?

Non più ovulo, non ancora embrione. Qualcosa o qualcuno?

  di Massimo Micaletti La recente sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea in materia di ovuli è l’ennesimo attacco all’Uomo, proveniente da un’istituzione – l’Unione Europea – che con costante ed indefesso impegno disegna l’umanità del futuro, quella che gli architetti del mondo senza Dio sognano e venerano ed il cui destino, nella storia […]

Il dottor Frankenstein? Lo passa la mutua.

Il dottor Frankenstein? Lo passa la mutua.

  di Martino Mora Creare l’uomo in laboratorio è ormai una cosa banale. Non ha più nulla di inquietante, di mostruoso, di proibito, di trasgressivo. Il dottor Frankenstein è uno sbiadito ricordo. Ormai la fabbricazione dell’uomo in provetta te la passa la mutua al costo contenuto di un ticket sanitario. Farsi fabbricare un bambino è […]

Caro Zaia, ci pensi bene.

Caro Zaia, ci pensi bene.

  di Massimo Micaletti Sono di questi giorni le dichiarazioni di Luca Zaia che, “da cattolico”, definisce la fecondazione artificiale “un inno alla vita”[1]: il che equivale ad una balena che definisce il Giappone “un Paese di buongustai” o ad un crociato che definisce la Gerusalemme del Dodicesimo Secolo “un modello di tolleranza”. Caro Governatore, […]