Un Concilio universale della Chiesa può sbagliare?

Un Concilio universale della Chiesa può sbagliare?

In estrema sintesi. In una situazione normale, la pubblicazione di questo breve studio sarebbe pressoché superflua, eppure, leggendo alcune affermazioni su pagine internet che si autoproclamano di “tradizionalismo cattolico”, per altro aventi un certo seguito, la presente precisazione è necessaria. Si legge: «Un concilio proibisce e vieta il gioco degli scacchi, un Santo li approva […]

Breve commento argomentato a: “Christianus mihi nomen est, catholicus cognomen”

Breve commento argomentato a: “Christianus mihi nomen est, catholicus cognomen”

Introduzione di un lettore: Spiega san Pio X San Pio X, Allocuzione Con vera soddisfazione, ai partecipanti del Congresso universitario cattolico di Roma [1]: «Vi raccomando soltanto d’essere forti per conservarvi figli devoti della Chiesa di Gesù Cristo, quando tanti purtroppo, senza forse saperlo, si mostrano ribelli, perché il criterio primo e massimo della fede, […]

“Caso” Gnocchi & Palmaro / 2. Un’analisi del pubblicista e scrittore Carlo Di Pietro

“Caso” Gnocchi & Palmaro / 2. Un’analisi del pubblicista e scrittore Carlo Di Pietro

Tempo fa e con grande amarezza, scrivevo della tanta “Confusione e belligeranza nel «Cattolicesimo» contemporaneo” [1], parlavo di “zizzania”, di “tempi cattivi” (cit. Sant’Agostino, Discorsi, LXXX,8) e di “ignoranza vincibile”; nello scritto commentavo anche quel labile confine- purtroppo oggi strumentalizzato e/o male interpretato- che c’è fra la “resistenza all’errore” , che comunque mai può essere “in […]