[CRONACHE MODERNE] Uomo che si “identifica” come donna, viene trasferito nel carcere femminile

[CRONACHE MODERNE] Uomo che si “identifica” come donna, viene trasferito nel carcere femminile

Fonte lifesitenews.com WEST YORKSHIRE, 10 settembre 2018 – Un maschio biologico, il quale si “identifica” come donna, è stato accusato per violenza sessuale nei confronti di 4 donne, poco dopo essere stato trasferito nel carcere femminile. Stephen Wood, è un uomo di 52 anni condannato per reati sessuali e pedofilia, il quale adesso si fa […]

L’Ungheria bandirà gli studi di genere dalle Università statali

L’Ungheria bandirà gli studi di genere dalle Università statali

  di Lorenzo Roselli   Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa inglese Reuters, il Ministro dell’Ufficio Presidenziale ed in passato deputato di primo piano del partito cristiano-democratico Fidesz Gergely Gulyas ha dichiarato che è ferma intenzione del governo Orban togliere ogni tipo di finanziamento pubblico agli studi di genere negli atenei ungheresi di natura statale. […]

A fianco delle ‘veglie antiomofobia’ ora spunta REFO, rete anticattolica, filoabortista, femminista, pro Gay Pride

A fianco delle ‘veglie antiomofobia’ ora spunta REFO, rete anticattolica, filoabortista, femminista, pro Gay Pride

  Riassunto delle puntate precedenti: ‘Conservatori’? Il vescovo Camisasca (Reggio E.) in visita dai ‘cristiani LGBT’ Quale verità vi farà liberi? Ovvero: cosa sta per accadere nella parrocchia omofila visitata da mons. Camisasca A Reggio E. la diocesi a un bivio: o con i ‘cristiani LGBT’ o con i cattolici. Ma la scelta sembra già […]

L’Emilia Romagna ‘tarocca’ i dati sugli aborti

L’Emilia Romagna ‘tarocca’ i dati sugli aborti

  La Regione Emilia-Romagna ha diffuso i dati sugli aborti praticati dalle Aziende Sanitarie Locali nel 2016 ([i]), vantando «il numero più basso di interventi annuali registrato in Emilia-Romagna dall’inizio della rilevazione» ([ii]). Tuttavia la Regione, a guida Partito Democratico, omette di indicare i dati delle confezioni di “pillola del giorno dopo” diffuse dai Consultori […]

Quando il codice penale non basta: lei aggredisce lei, assolta per troppi ormoni maschili

Quando il codice penale non basta: lei aggredisce lei, assolta per troppi ormoni maschili

Siamo a Radcliffe in Inghilterra. Una donna colpisce violentemente sua “moglie”, ma viene assolta dai giudici perché a causa della sindrome dell’ovaio policistico di cui soffre produce troppi ormoni maschili e dunque è scusata per i suoi eccessi di violenza. La sentenza è interessante per più motivi. Intanto una coppia omosessuale femminile si scopre quasi […]

Quando un’intera famiglia cambia sesso: cronache (nefaste) del tempo presente

Quando un’intera famiglia cambia sesso: cronache (nefaste) del tempo presente

di Luca Scalise Un articolo di LifeSite News ci informa del fatto che un’intera famiglia dell’Arizona, come sostiene CNS News, sarebbe stata totalmente “inghiottita dal transgenderismo“. Il “padre” di famiglia, Daniel Harrott, è una donna biologicamente, mentre “la sua compagna”, Shirley Austin, è un uomo. Il figlio Mason, di undici anni, ritenendo sin da piccolo di essere una bambina ha già scelto il cambio di sesso e lo stesso ha fatto anche […]

“Medicina di genere”, perché il sesso è un’opinione

“Medicina di genere”, perché il sesso è un’opinione

  di Tommaso Scandroglio Il Ministro della Sanità Lorenzin ha proposto un disegno di legge per la riforma degli ordini e le sperimentazioni cliniche, già approvato dalla Camera. L’art. 3 è titolato “Applicazione e diffusione della medicina di genere nel Servizio sanitario nazionale”. Al primo comma si legge tra l’altro: “Il Ministro della salute […]  […]

L’eretico è bello perché vario, ammette tutto e il suo contrario

L’eretico è bello perché vario, ammette tutto e il suo contrario

Lancio di stracci nella “chiesa” anglicana dopo le aperture al gender I bambini maschi delle scuole elementari dovrebbero poter indossare quello che vogliono, anche tutù da ballerine e coroncine da principesse, se lo desiderano, senza per questo rischiare atti discriminatori. È quello che la Chiesa anglicana chiede alle 4.700 scuole che gestisce nel Regno Unito. […]

Charlie chi?

Charlie chi?

di Massimo Micaletti   Ve lo ricordate Charlie Gard? La domanda è un po’ provocatoria e un po’ no. Basta fare un salto indietro di qualche mese per vedere un profluvio di foto, messaggio, prese di posizione sul caso del piccolo inglese, caso di una chiarezza tanto abbagliante che persino i suoi genitori ad un […]

Il Rosario di Maria: arma del Cristiano contro il mondo moderno

Il Rosario di Maria: arma del Cristiano contro il mondo moderno

  di Giuliano Zoroddu   “Mai come oggi, il mondo ha bisogno del vostro Rosario!”. A scriverlo è suor Lucia dos Santos, l’ultima dei pastorelli che a Fatima cent’anni fa beneficiarono della visione della Vergine Maria sotto il titolo del Santissimo Rosario. La frase della carmelitana, passata alla vita eterna il 13 febbraio 2005, trova […]

Cari genitori nogender, il Ministro Fedeli introduce le riflessioni del Papa. Sulla scuola.

Cari genitori nogender, il Ministro Fedeli introduce le riflessioni del Papa. Sulla scuola.

di Massimo Micaletti Esce in questi giorni “Imparare ad imparare” riflessioni di Bergoglio sull’educazione e sull’istruzione. E chi firma la prefazione all’opera del Pontefice? Valeria Fedeli! Con buona pace di tutti coloro che si oppongono al delirio gender, il libro del Papa viene introdotto dalla più alta promotrice della teoria gender nelle scuole (1), ad […]

1 2 3 7