Due parole intorno al Venezuela

Due parole intorno al Venezuela

di Luigi Copertino Da quando è esplosa la crisi venezuelana nei media si sente ripetere, spesso con malcelato riferimento interno alle politiche dell’attuale nostro governo, che la causa della rivolta contro Maduro sarebbe l’alta inflazione ingenerata dalle politiche socialiste del suo regime. Ci si ripete, in sostanza, che qualsiasi politica dirigista, socialista o anche soltanto […]

XXVI Convegno di Studi Cattolici – “La geopolitica dell’anticristo”

XXVI Convegno di Studi Cattolici – “La geopolitica dell’anticristo”

La geopolitica dell’anticristo Conflitti reali e controllo virtuale nello scacchiere abbandonato dal katéchon   Rimini 26, 27, 28 ottobre 2018 Il convegno si propone di analizzare la situazione attuale nel mondo e nella Chiesa alla luce della dottrina della Tradizione trasmessa dal magistero immutabile. Il veder chiaro negli eventi attuali è fondamentale per conservare la fede […]

La morte del Global Warming (e di una certa geopolitica)

La morte del Global Warming (e di una certa geopolitica)

Riportiamo con titolo leggermente modificato questo brioso articolo di ClimateMonitor.it. Grassettature nostre [RS] Il Global Warming Antropogenico è morto. Lascia un esercito di politicanti salvamondisti, miliardari ambientalisti, scienziati arruolati e attivisti disperati che all’illustre scomparso hanno dedicato i migliori decenni della loro vita. Rovinando le vite degli altri. Il decesso Incertezza fino all’ultimo sulle reali […]

Invasione, dittatura e schiavitù dei popoli europei

Invasione, dittatura e schiavitù dei popoli europei

  di Geranius È inutile girarci intorno, chiunque abbia un minimo di sale in zucca si rende conto che l’attuale invasione di alloctoni organizzata a tavolino dalle élites mondialiste è un danno incommensurabile. Questa invasione insieme all’islamizzazione, all’aborto, all’eutanasia, alla promozione o meglio imposizione dell’omosessualismo ed ogni genere di perversione e a scellerate politiche fiscali […]

Qualche osservazione sulla crisi iraniana (e saudita)

Qualche osservazione sulla crisi iraniana (e saudita)

Iran, le proteste nascono all’interno del regime   di Luca Fortis   La sorpresa è il sentimento che ha accomunato la maggior parte degli iraniani quando sui telegiornali è apparsa la notizia che in molte città del Paese erano in corso manifestazioni anti governative. Al contrario di quello che spesso si è detto i primi a […]

Sulle proteste in Iran, singolare moderazione del Regno Saudita

Sulle proteste in Iran, singolare moderazione del Regno Saudita

di Maurizio Blondet Collasso del regime  degli ayatollah in Iran?   L’Arabia Saudita non se lo augura,  del resto lo ritiene improbabile. “Se la rivolta popolare metterà fine alle operazioni militari di Teheran all’estero  e obbligherà il regime concentrarsi invece nelle riforme  di casa e nello sviluppo interno, questa sarebbe la soluzione ideale”.  Lo scrive su Arab […]

La teoria del matto e il rischio di fare la fine del babbeo

La teoria del matto e il rischio di fare la fine del babbeo

  di Guido Rampoldi    I critici di Donald Trump appartengono a due scuole di pensiero. Quelli di scuola ottimista attribuiscono al presidente americano un procedere erratico, casuale, ispirato da vanagloria o da un tornaconto personale, mai da una strategia coerente; sicché Trump sarebbe, politicamente parlando, un babbeo. Invece la scuola pessimista teme che il […]

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Riad ai suoi sudditi «Lasciate il Libano». Tensione sempre più alta con Hezbollah «Il premier Hann trattenuto in Arabia». Stesso allarme ai concittadini anche di Bahrein, Emirati e Kuwait. A sorpresa Macron allunga la visita nel Golfo e incontrerà il principe Mohammed bin Salman di Camille Eid Prende sempre più piede in libano l’ipotesi che […]

Le “Mani Pulite” saudite?

Le “Mani Pulite” saudite?

MANI PULITE? IL PRINCIPE EREDITARIO MOHAMMED BIN SALMAN LANCIA UNA VASTA OPERAZIONE ANTI-CORRUZIONE. TENSIONI CON L’IRAN Arabia sottosopra, vola il petrolio Tra gli arrestati anche Al Waleed, azionista di Apple, Twitter e News Corp (e nemico di Trump). Risultato: greggio ai massimi da due anni (Wti a 57 e Brent oltre quota 64). L’obiettivo di […]

I social, il Russiagate. E noi.

I social, il Russiagate. E noi.

di Massimo Micaletti Le evoluzioni del Russiagate lo fanno sempre più somigliare ad una di quelle nefaste malattie per cui il sistema immunitario dell’organismo ne attacca, senza alcuna reale causa, la parte sana senza più riconoscerla. Voglio dire: non c’è Presidente più americano di Trump dai tempi di Ronald Reagan (o forse prima) eppure l’apparato […]

Cosa può accadere in Catalogna da domani?

Cosa può accadere in Catalogna da domani?

Una buona sintesi che rende l’idea della confusione di queste ore in Spagna [RS] di FRANCESCO OLIVO, inviato a Barcellona per La Stampa. A Madrid in queste ore ci si interroga senza sosta: come applicare la sospensione dell’autonomia catalana? Alla vigilia del Consiglio dei ministri che dovrà varare il famoso articolo 155 della Costituzione, c’è […]

Ultima chiamata per lo Stato di Israele

Ultima chiamata per lo Stato di Israele

  fonte Ha’aretz, traduzione a cura di Internazionale, edizione di venerdì 6 ottobre 2017   I sostenitori della soluzione dei due stati per mettere fine al conflitto israelo-palestinese – ovvero la maggioranza delle persone in Israele e nel resto del mondo, o quasi – osservano impotenti l’accelerazione della spirale distruttiva provocata dalla gestione irresponsabile del […]

1 2 3 6