Stato o anti-Stato? Notarelle sul “lavoro” moderno.

Stato o anti-Stato? Notarelle sul “lavoro” moderno.

  di Cristiano e Davide Lugli     segue da qui: https://www.radiospada.org/2017/09/stato-o-anti-stato-il-culmine-del-quarto-stato/   Nel precedente scritto abbiamo tentato di tracciare un quadro storico articolato, complesso, e che ci ha obbligati in qualche modo a visionare i moti storico-politici da un punto di vista generale e rapido. L’esame ci ha ricondotti a riprodurre la cornice di questo […]

Non verso il basso, ma dall’Alto traiamo nutrimento

Non verso il basso, ma dall’Alto traiamo nutrimento

    di Cristiano Lugli   Una tentazione oggi più che mai frequente, specie all’interno del mondo cosiddetto “tradizionalista”, è quella di credere di poter sovvertire le parti della gerarchia ecclesiastica, quasi come che essa, pure in un senso assoluto e quindi formale, non esistesse più. A questa tentazione se ne contrappone un’altra altrettanto pericolosa, […]

L’inutile grido dei figli della pubblica meretrice Europa

L’inutile grido dei figli della pubblica meretrice Europa

  di Cristiano e Davide Lugli   Che si possa parlare di un fallimento europeista a trecentosessanta gradi, è un dato di fatto che ormai non può più essere messo in dubbio. Persino l’uomo comune anestetizzato dall’illusione di una vita ordinaria, priva di valori e principii degni di tali definizioni, persino lui inizia a rendersi […]

Oratores, Bellatores, Laboratores: la società tripartita contro il militarismo risorgimentalista

Oratores, Bellatores, Laboratores: la società tripartita contro il militarismo risorgimentalista

di Cajetanus In questi ultimi mesi si sente spesso dai pulpiti di una certa destra la proposta di reintrodurre il servizio militare obbligatorio, principalmente inteso come rimedio al degrado della società moderna e, in special modo, della gioventù. Le presunte ragioni della proposta sono caratterizzate da una marcata nota di ingenuità: infatti certi esponenti di […]

Italia (bestiale), A.D. 2014

Italia (bestiale), A.D. 2014

di Alessandro Pini Dobbiamo – seppur a malincuore – prendere atto del clima da “anni di piombo” creatosi in Italia da quando le rivendicazioni “gaie” hanno trovato una certa opposizione tra le persone che hanno conservato il senso della realtà, tra quel manipolo di “eroi” che guardando una mela osano (ancora) affermare che tale è e non ciò […]