I riti del Giovedì Santo nella Corte Papale

I riti del Giovedì Santo nella Corte Papale

di Giuliano Zoroddu Il Giovedì Santo la Chiesa Romana fa memoria della “Cena del Signore, quando Gesù Cristo, il giorno prima che fosse crocifisso per la nostra salute, diede a celebrare ai discepoli i misteri del suo Corpo e del suo Sangue”. Oltre alla celebrazione di questo mistero anticamente si celebravano distintamente anche la assoluzione […]

Salvate il compagno Giuda!

Salvate il compagno Giuda!

Stamattina, nella purtroppo quotidiana e purtroppo visibilissima predica di Santa Marta, Bergoglio ha intrattenuto i presente e gli ascoltatori su Giuda Iscariota.Ci soffermiamo su un punto: Una cosa che attira la mia attenzione è che Gesù mai gli dice “traditore”; dice che sarà tradito, ma non dice a lui “traditore”. Mai lo dice: “Vai via, […]

Coronavirus. Orotelli (NU) si affida alla Madonna di Pompei

Coronavirus. Orotelli (NU) si affida alla Madonna di Pompei

di Giuliano Zoroddu Orotelli, piccolo centro della provincia di Nuoro, già sede vescovile nel XII secolo, custodisce all’interno della parrocchiale di San Giovanni Battista, pregevole esempio di romanico-pisano (su cui gravano purtroppo infausti interventi recenti), custodisce un tesoro. Un tesoro che, certamente non è tale all’occhio umano, ma che si presenta di gran pregio all’occhio […]

San Giuseppe, patrono della buona morte (2)

San Giuseppe, patrono della buona morte (2)

da Mons. Pierre Henry de Langalerie Vescovo di Belley, Il mese di s. Giuseppe esercizio per ciascun giorno del mese di marzo (Venezia, 1877). Testo raccolto da Giuliano Zoroddu. QUI la prima meditazione. Continuiamo a meditare sull’importante soggetto che ieri fermammo la nostra attenzione e vediamo sotto la protezione di san Giuseppe quali sarebbero i migliori mezzi per […]

‘Anglica Iezabel’. Rime mariniane su Elisabetta I

‘Anglica Iezabel’. Rime mariniane su Elisabetta I

a cura di Giuliano Zoroddu “La dolcezza della papessa Elisabetta uguagliava la sua purezza verginale” scrisse l’abbé Rohrbacker nella sua Histoire universelle de Église catholique. Giudizio sintetico ed esaustivo per descrivere una delle personalità più importanti della storia umana, una delle nemiche più atroci della Chiesa Romana, quale fu la figlia bastarda di Enrico VIII, […]

Il virus di Wuhan e la ‘chiesa patriottica’ cinese

Il virus di Wuhan e la ‘chiesa patriottica’ cinese

Tutti sappiamo che a Wuhan è “nato” il Covid-19 vulgo coronavirus, ma non tutti sano che – cosa assai curiosa! – nella medesima città della Cina è nato un altro virus, ben più pericoloso. Stiamo parlando della “Associazione patriottica cattolica cinese”, ossia la cappellania del Partito Comunista Cinese e del suo regime, i cui primi […]

San Giuseppe, patrono della buona morte (1)

San Giuseppe, patrono della buona morte (1)

da Mons. Pierre Henry de Langalerie Vescovo di Belley, Il mese di s. Giuseppe esercizio per ciascun giorno del mese di marzo (Venezia, 1877). Testo raccolto da Giuliano Zoroddu. Noi possiamo indicar tre motivi del titolo di protettor della buona morte dato a san Giuseppe dalla pietà de’ fedeli. I. Ei morì tra le braccia […]

[ROSSO PORPORA] Ippolito d’Este, Cardinal di Ferrara.

[ROSSO PORPORA] Ippolito d’Este, Cardinal di Ferrara.

di Giuliano Zoroddu Quel ch’in pontificale abito imprimedel purpureo capel la sacra chiomaè il liberal, magnanimo, sublimegran cardinal della Chiesa di RomaIppolito, ch’a prose, a versi, a rimedarà materia eterna in ogni idioma;la cui fiorita età vuole il ciel iustoch’abbia un Maron, come un altro ebbe Augusto. Con questi superbi versi Ludovico Ariosto dedicava l’Orlando […]

Le chiroteche e il Patriarca Giacobbe

Le chiroteche e il Patriarca Giacobbe

di Giuliano Zoroddu Chiroteca (pl. chiroteche) è il nome di derivazione greca che indica il guanto impiegato dal Vescovo, o dal Prelato che ne ha facoltà, durante la Messa. L’Enciclopedia Cattolica ci dice che “l’introduzione dei guanti (chiroteca) nella liturgia si deve al desiderio di rendere l’abbigliamento episcopale sempre più distinto e solenne. Amalario, all’inizio […]

Le origini del “Regina coeli”

Le origini del “Regina coeli”

La storia tanto attuale della antifona mariana del tempo pasquale. Incentivi la nostra preghiera e riscaldi la nostra speranza in Dio. «Afflitta Roma nell’anno 593 da una grande pestilenza che mieteva molte vittime s. Gregorio I, il quale allora governava la Chiesa universale, volle servirsi della mentovata sagra immagine di Maria [la Salus Populi Romani, […]