Ultima chiamata per lo Stato di Israele

Ultima chiamata per lo Stato di Israele

  fonte Ha’aretz, traduzione a cura di Internazionale, edizione di venerdì 6 ottobre 2017   I sostenitori della soluzione dei due stati per mettere fine al conflitto israelo-palestinese – ovvero la maggioranza delle persone in Israele e nel resto del mondo, o quasi – osservano impotenti l’accelerazione della spirale distruttiva provocata dalla gestione irresponsabile del […]

La sodomia? E’ parte della tradizione ebraica. Parola di Haaretz

La sodomia? E’ parte della tradizione ebraica. Parola di Haaretz

  Un interessante articolo – chiaramente liberale e omosessualista, quindi NON condivisibile in nessuno dei presupposti e in nessuna delle conclusioni – tradotto a cura di RS. 7 luglio 1971: Haaretz pubblicava un editoriale, in ebraico, intitolato “Israele o Sodoma: l’assenso pubblico alle perversioni sessuali, un grave problema”. L’autore, Eliezer Livneh (Liebenstein),  era un ex parlamentare […]

Leader ebraico: ‘I cristiani sono vampiri succhiasangue’ che vanno espulsi da Israele

Leader ebraico: ‘I cristiani sono vampiri succhiasangue’ che vanno espulsi da Israele

Nota di RS: per prevenire le prevedibili quanto ridicole accuse di antisemitismo, rimandiamo all’articolo originale su Haaretz.  Benzi Gopstein, leader di Lehava (in foto), chiede a gran voce di bandire il Santo Natale: “Rimuoviamo i vampiri (cristiani) prima che bevano il nostro sangue. Non c’è posto per il Natale in Terrasanta”. Gopstein continua, in un articolo nel […]

Il Portogallo con mozione non vincolante va verso il riconoscimento della Palestina

Il Portogallo con mozione non vincolante va verso il riconoscimento della Palestina

  Il Parlamento portoghese, riporta il Correio da Manhã, ha votato venerdì una risoluzione in cui si raccomanda all’esecutivo di riconoscere, in accordo con l’UE, lo Stato palestinese come indipendente e sovrano, alla stregua dei princìpi del diritto internazionale. Solo 9 membri dell’assemblea, su un totale di 230, ha espresso voto contrario. La risoluzione era […]

Con mozione simbolica la Spagna riconosce la Palestina

Con mozione simbolica la Spagna riconosce la Palestina

  La mozione, non vincolante, è stata proposta dai socialisti e fa pressione sul governo di Madrid affinché riconosca lo “Stato” palestinese. Il MAE spagnolo, Jose Manuel Garcia-Margallo, ha ribadito la soluzione “a due Stati”. La mossa (unilaterale) della Spagna, liquidata da Israele come “irrilevante” (o controproducente per i negoziati), viene a breve distanza da quella […]

GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

  Il Giornale di oggi, citando il quotidiano israeliano Haaretz, presenta come futuribile una forza internazionale o dell’UE presso il valico di Rafah, 14 km di confine tra la Striscia di Gaza e il Sinai, e in alcune aree interne all’enclave palestinese. Gerusalemme sembra più propensa, anche sulla base di precedenti accordi, allo stanziamento di […]

Dalla “pista iraniana” allo scambio di persona, tutte le ipotesi sulla sparatoria di Bruxelles

Dalla “pista iraniana” allo scambio di persona, tutte le ipotesi sulla sparatoria di Bruxelles

  Vittime designate o attacco terroristico/antisemita random? La polizia belga sta investigando sull’uccisione di tre persone, una donna francese e una coppia israeliana di mezza età, avvenuta a Bruxelles sabato scorso. La testata israeliana radicale Haaretz ipotizza che Emmanuel e Miriam Riva possano essere stati uccisi per i loro legami con i servizi segreti israeliani. […]

Effetto Goldstein

Effetto Goldstein

  traduzione, con adattamenti, di un articolo della testata israeliana online Haaretz. A cura di Ilaria Pisa   Un rinomato medico e un esemplare padre di famiglia, Baruch Goldstein, entra nella Grotta dei Patriarchi a Hebron e spara sui Musulmani inginocchiati in preghiera. 29 sono uccisi e più di 100 feriti in questo raptus omicida. In un […]