Siegfried Sassoon: il “War Poet” che divenne cattolico

Siegfried Sassoon: il “War Poet” che divenne cattolico

di Luca Fumagalli Siegfried Sassoon (1886-1967) è il più importante dei cosiddetti “War Poets”. Forse i suoi versi non sono all’altezza di quelli di Wilfred Owen – solitamente considerato il migliore tra quegli inglesi che scrissero poesie sulla dura condizione dei soldati nelle trincee della Prima Guerra Mondiale – ma è innegabile che se non […]

Hilaire Belloc e l’Europa moderna del Cardinale Richelieu

Hilaire Belloc e l’Europa moderna del Cardinale Richelieu

di Luca Fumagalli La casa editrice Fede&Cultura di Verona ha appena ripubblicato un saggio storico di Hilaire Belloc – giornalista, polemista e amico fraterno di G. K. Chesterton – dedicato alla figura del duca Armand-Jean du Plessis, il celebre Cardinale Richelieu. Il testo, intitolato semplicemente Il Cardinale Richelieu, risale al 1938 e rappresenta una delle […]

G. K. Chesterton e il fascismo

G. K. Chesterton e il fascismo

di Luca Fumagalli Come tutti gli uomini di genio, G. K. Chesterton (1874-1936) sfugge a facili interpretazioni di parte. Il suo pensiero è troppo complesso e la sua produzione così poliedrica che è impossibile collocarlo all’interno di categorie troppo rigide. Nonostante ciò, lo scrittore inglese è stato più volte vittima di dicerie tendenziose come, ad […]

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

di Luca Fumagalli Robert Hugh Benson (1871-1914) è una delle figure più rappresentative di quel revival culturale cattolico che ebbe luogo nell’Inghilterra di inizio Novecento. Infatti, furono pochi gli autori che, al pari del monsignore – figlio dell’anglicano arcivescovo di Canterbury e perciò uno dei convertiti più illustri del suo tempo –, seppero efficacemente piegare […]

R. H. Benson: un monsignore all’ombra del Chesterbelloc

R. H. Benson: un monsignore all’ombra del Chesterbelloc

di Luca Fumagalli Joseph Pearce, uno dei più importanti studiosi della letteratura cattolica inglese, nel suo saggio Catholic Literary Giants fa giustamente notare come «oltre a Chesterton e Belloc, lo scrittore che più di tutti ricoprì un ruolo di primo piano nel revival letterario cattolico dei primi anni del XX secolo fu Robert Hugh Benson». […]

[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Le grandi eresie”: la storia del pensiero anti-cattolico raccontata da Hilaire Belloc

[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Le grandi eresie”: la storia del pensiero anti-cattolico raccontata da Hilaire Belloc

di Luca Fumagalli La casa editrice Fede & Cultura di Verona è da tempo impegnata nella pubblicazione dei testi più interessanti di molti dei grandi apologeti anglosassoni del Novecento. Negli ultimi anni si è distinta soprattutto per la ristampa di varie opere di mons. Robert Hugh Benson e di alcuni dei saggi storici di Hilaire […]

Il partito della Contea: J. R. R. Tolkien e il distributismo

Il partito della Contea: J. R. R. Tolkien e il distributismo

di Luca Fumagalli «In verità sono un hobbit (in tutto meno che nell’altezza). Mi piacciono i giardini, gli alberi e le campagne non meccanizzate. Fumo la pipa e gradisco il cibo buono e semplice. […] Vado a letto tardi e mi alzo tardi (quando possibile). Non viaggio molto». Quella di J. R. R. Tolkien è […]

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

di Luca Fumagalli Al funerale di G. K. Chesterton erano presenti tutti – o quasi – i nomi più importanti della letteratura inglese, compresi i sodali di una vita come Hilaire Belloc e padre Vincent McNabb. Vi era però un assente illustre: Maurice Baring. La salute di quest’ultimo, sempre più compromessa dal morbo di Parkinson, […]

«L’unica azione della mia vita di cui non mi pentirò mai»: la conversione di Maurice Baring

«L’unica azione della mia vita di cui non mi pentirò mai»: la conversione di Maurice Baring

di Luca Fumagalli Quando l’artista James Gunn mostrò al pubblico il suo famoso dipinto, The Conversation Piece, che ritraeva G. K. Chesterton, Hilaire Belloc e Maurice Baring riuniti attorno a un tavolo, Chesterton, con la consueta autoironia, definì le tre figure: «Baring, over-bearing and past-bearing» (un arguto gioco di parole che può essere tradotto più […]

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

di Luca Fumagalli Se l’opera di Hilaire Belloc non fosse stata recentemente riesumata dall’editoria cattolica – con nuove edizioni e ristampe –, il suo nome sarebbe rimasto ancora per lungo tempo nascosto dietro l’ingombrante personalità di G. K. Chesterton, quello che fu il suo più grande amico e il sodale di tante battaglie. Eppure non […]