La storia secondo Hilaire Belloc, tra revisionismo e apologetica

La storia secondo Hilaire Belloc, tra revisionismo e apologetica

di Luca Fumagalli Per le lande culturali dell’Inghilterra d’inizio Novecento si aggirava uno strano animale, un esemplare unico, degno di un bestiario medievale. La mole era notevole e l’aspetto, nel complesso, decisamente poco attraente. Non senza una nota d’ironia, George Bernard Shaw aveva ribattezzato questo ircocervo della carta stampata “Chesterbelloc”, fondendo in un’unica etichetta grottesca […]

Sant’Agostino di Canterbury e la conversione degli Angli

Sant’Agostino di Canterbury e la conversione degli Angli

Sul finire del secolo XIX Leone XIII introdusse nel Messale Romano la festa di Sant’Agostino di Canterbury, discepolo di San Gregorio Magno, primo Vescovo d’Inghilterra. Lo fece “nell’intenzione di quel grande Pontefice voleva essere come il grido d’un intenso affetto e d’un amoroso richiamo della Chiesa Madre a quella gloriosa isola Britannica, un tempo sì […]

L’ultimo dei giganti: la conversione del poeta Alfred Noyes

L’ultimo dei giganti: la conversione del poeta Alfred Noyes

di Luca Fumagalli Nato in una famiglia anglicana, Alfred Noyes (1880-1958), enfant prodige della poesia, non riuscì mai a completare gli studi ad Oxford perché un editore, impressionato dai suoi versi, lo portò con sé a Londra e gli offrì un succulento contratto editoriale. The Loom of Years (1902), la raccolta d’esordio, ricevette il plauso […]

Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

di Luca Fumagalli Un quadro del pittore Augustus John ritrae Wyndham Lewis nel 1905, e il cospiratore è già fatto e finito, romanticamente minaccioso, nerissimo di vestiti e di capelli, accigliato e arrogante. È il frutto di una bohème che già a diciott’anni lo aveva visto in giro per l’Europa – Francia, Spagna, Germania, Olanda… […]

Altro che “Downton Abbey”: aristocrazia e dimore da sogno nella letteratura cattolica inglese

Altro che “Downton Abbey”: aristocrazia e dimore da sogno nella letteratura cattolica inglese

di Luca Fumagalli All’inizio del XX secolo, in Inghilterra, molti autori cattolici mostrarono nelle loro opere una grande attenzione al tema dei ceti sociali. La cosa, in verità, per quanto piuttosto peculiare, non dovrebbe sorprendere più di tanto: quasi tutti gli scrittori, infatti, erano convertiti provenienti della middle-class; così come non si sentivano a proprio […]

Il monsignore e il poeta: Ronald Knox e la conversione di Siegfried Sassoon

Il monsignore e il poeta: Ronald Knox e la conversione di Siegfried Sassoon

di Luca Fumagalli Nell’era della bomba atomica furono in molti della “vecchia guardia” culturale inglese, come mons. Ronald Knox e Siegfried Sassoon, a sperimentare uno strano senso d’esilio, la drammatica sensazione di vivere in un mondo ormai alieno. Dopo l’olocausto di Hiroshima e Nagasaki Sassoon espresse in versi il proprio disagio: Litany of the Lost […]

Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

di Luca Fumagalli Durante un’intervista televisiva, il 2 giugno del 1961, Muriel Spark ebbe modo di parlare a Malcolm Muggeridge del suo ingresso nella Chiesa di Roma, avvenuto solo sette anni prima: «Il motivo per cui sono diventata cattolica è perché mi veniva mostrata la mia vera natura. […] Non fui capace di lavorare e […]

«Questa è la storia più triste che abbia mai sentito»: la Fede e i libri di Ford Madox Ford

«Questa è la storia più triste che abbia mai sentito»: la Fede e i libri di Ford Madox Ford

di Luca Fumagalli «Questa è la storia più triste che abbia mai sentito». L’incipit de Il buon soldato, il romanzo più famoso di Ford Madox Ford – da lui considerato il migliore della sua lunga carriera – sintetizza alla perfezione la sfortunata parabola biografica dello scrittore inglese, autore di oltre una sessantina di titoli. Classe […]

Piers Paul Read: essere scrittori cattolici oggi

Piers Paul Read: essere scrittori cattolici oggi

di Luca Fumagalli Se in tanti hanno visto lo splendido film Alive (1993) – la storia di una squadra di rugby che, dopo essere sopravvissuta a un incidente aereo sulle Ande, arriva agli estremi del cannibalismo per non morir di fame – in pochi sanno che l’autore dell’omonimo libro da cui è tratta la pellicola […]

1 2 3 5