Aborto tardivo a New York, l’analisi di M. Micaletti

Aborto tardivo a New York, l’analisi di M. Micaletti

Intervista di Annalisa Teggi al nostro Massimo Micaletti, per Aleteia https://it.aleteia.org/2019/02/19/legge-aborto-new-york-cuomo-pericolo-salute-donna/ Non è in dubbio che il testo ammetta l’uccisione di un feto fino al nono mese. Poi c’è il risvolto nascosto di un testo di legge pensato per favorire le cliniche abortiste: per puri motivi di risparmio le donne corrono il rischio di essere […]

Olanda, 1 morto su 4 per eutanasia

Olanda, 1 morto su 4 per eutanasia

Riportiamo un recentissimo articolo di Wesley Smith per Lifesitenews che rappresenta plasticamente la china, a suo tempo ampiamente prevista, intrapresa con la legalizzazione dell’eutanasia in Olanda. [Traduzione a cura di M. Micaletti] 25 gennaio 2019 Un report sull’eutanasia olandese pubblicata su The Guardian rivela che circa il 25% delle morti olandesi sono provocate / indotte dai medici .Queste non sono […]

Il libero aborto: perché la partita giocata in Argentina non riguarda solo l’Argentina.

Il libero aborto: perché la partita giocata in Argentina non riguarda solo l’Argentina.

di Massimo Micaletti Il voto del Senato argentino, contro ogni aspettativa – dato il trend dei Paesi occidentali – ha sovvertito il via libera precedentemente espresso dalla Camera al disegno di legge che liberalizzava l’aborto fino alla quattordicesima settimana: è indubbiamente un’ottima notizia, che però va osservata quantomeno da due profili. Il primo, cruciale, dato […]

La proposta governativa sull’aborto in Irlanda: si delineano le vie della strage.

La proposta governativa sull’aborto in Irlanda: si delineano le vie della strage.

di Massimo Micaletti Come è noto, nel referendum dello scorso maggio, la maggioranza dei votanti dell’Isola Verde ha purtroppo scelto di abrogare l’ottavo emendamento della costituzione irlandese, che protegge(va) il concepito. A séguito del risultato, il governo di Leo Varadkar, premier irlandese e militante del Sinn Fein, si appresta a presentare al Parlamento la proposta […]

“Alfie Evans case”: presupposti ideologici e conseguenze giuridiche.

“Alfie Evans case”: presupposti ideologici e conseguenze giuridiche.

di Bellarminus Breve premessa: il presente articolo si pone volutamente in termini tecnici e descrittivi, in modo tale che il lettore possa trarre le dovute conseguenze utilizzando la retta ragione. La vicenda di  Alfie Evans, il piccolo infante affetto da una grave patologia invalidante e costretto a ricorrere all’ausilio di macchinari per sopravvivere, si pone […]

Le cinque lezioni di Alfie

Le cinque lezioni di Alfie

di Massimo Micaletti Il caso del piccolo Alfie Evans, che lotta in queste ore per la sua vita e che è stato seguito da tutti i principali siti e network di informazione cattolica e pro life, tra i quali chiaramente Radio Spada ma anche SteadFast Onlus, La Nuova Bussola Quotidiana, i Giuristi per la Vita […]

Il “protocollo Alfie”

Il “protocollo Alfie”

di Massimo Micaletti Quindi Alfie morirà e morirà per il suo bene, ucciso come un cavallo azzoppato o un cucciolo difettato. Ordunque, se Alfie muore per il suo bene, io chiedo che i caritatevoli soppressori che hanno così al cuore la dignità di questo bambino mi spieghino come posso fare anch’io a far tanto del […]

Forte con i deboli: le macchiettistiche battaglie legali di Bergoglio

Forte con i deboli: le macchiettistiche battaglie legali di Bergoglio

  Il Vaticano ha dichiarato guerra a un piccolo sito ultra-conservatore spagnolo www.InfoVaticana.com, in passato spesso critico nei confronti del papato e della curia, dando mandato allo studio di avvocati più costoso e importante del mondo, un colosso multinazionale, Baker &McKenzie per diffidare dall’uso del dominio che contiene la parola Vaticano. Sulla home page del sito viene spiegata tutta […]

1 2 3 6