[IL GERANIO] Cosa sta succedendo in Libano?

[IL GERANIO] Cosa sta succedendo in Libano?

Nota di Radio Spada: continua questa rubrica tenuta da un cattolico integrale veneto e dedicata a temi di dottrina ed attualità, affrontati con piglio fortemente polemico. Avrà cadenza (quando possibile) periodica e verrà pubblicata sempre durante il fine settimana. Buona lettura! (Piergiorgio Seveso, Presidente SQE di Radio Spada) Cosa sta succedendo in Libano? Sebbene la […]

Libano, crisi risolta? Hezbollah si disimpegna da Siria, Iraq e Yemen

Libano, crisi risolta? Hezbollah si disimpegna da Siria, Iraq e Yemen

La marcia indietro sottintende un’implicita accettazione da parte dell’Hezbollah del disimpegno dei suoi miliziani dai conflitti in Siria e in Iraq   di Camille Eid   Epilogo [apparentemente, ndr] positivo per il caso di Saad Hariri, e con lui per la più grave crisi politica vissuta dal Libano negli ultimi dodici mesi. Ieri il primo […]

Israele “accende” Iron Dome

Israele “accende” Iron Dome

  Le forze armate israeliane hanno annunciato la piena operatività del sistema Iron Dome (Cupola di ferro) anche per quanto riguarda la sua versione navale. L’annuncio è arrivato direttamente dall’account Twitter delle Israel Defence Forces, che hanno indicato in maniera molto puntuale gli obiettivi di questa innovazione: la protezione degli asset strategici in mare e delle forze navali […]

Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

Macron fa arrivare Hariri a Parigi, e Israele fa un patto anti-Iran con Riad

L’Arabia avrebbe acconsentito perché la Francia minacciava di portare il caso in Consiglio di sicurezza   Si apre finalmente uno spiraglio nella vicenda di Saad Hariri. Il premier libanese, che si trova da circa due settimane in Arabia Saudita, arriverà a Parigi «molto presto», probabilmente già domani, con la sua famiglia. La via d’uscita – che […]

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

La rivoluzione d’Arabia, tra arresti e fughe di capitali

  di Francesca Caferri   Una città futuristica (Neom) da costruire da zero per un valore complessivo di 500 miliardi di dollari. Un fondo di investimento sovrano, il Pif, destinato a raddoppiare il valore dei suoi asset fino a 400 miliardi di dollari entro il 2020 per arrivare a duemila miliardi di dollari nel 2030. […]

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Il premier (dimissionario) libanese è stato arrestato? Intanto Arabia e alleati invitano i cittadini in Libano al rimpatrio

Riad ai suoi sudditi «Lasciate il Libano». Tensione sempre più alta con Hezbollah «Il premier Hann trattenuto in Arabia». Stesso allarme ai concittadini anche di Bahrein, Emirati e Kuwait. A sorpresa Macron allunga la visita nel Golfo e incontrerà il principe Mohammed bin Salman di Camille Eid Prende sempre più piede in libano l’ipotesi che […]

Le “Mani Pulite” saudite?

Le “Mani Pulite” saudite?

MANI PULITE? IL PRINCIPE EREDITARIO MOHAMMED BIN SALMAN LANCIA UNA VASTA OPERAZIONE ANTI-CORRUZIONE. TENSIONI CON L’IRAN Arabia sottosopra, vola il petrolio Tra gli arrestati anche Al Waleed, azionista di Apple, Twitter e News Corp (e nemico di Trump). Risultato: greggio ai massimi da due anni (Wti a 57 e Brent oltre quota 64). L’obiettivo di […]

Il premier del Libano si dimette e accusa Hezbollah e Iran

Il premier del Libano si dimette e accusa Hezbollah e Iran

  Non è un paese per premier, Hariri va via   “Viviamo in un clima simile all’atmosfera che ha preceduto l’omicidio di mio padre Rafik al Hariri, so che c’è un piano per colpire la mia vita” (Saad Hariri)   Meglio ex che fu. Temendo per la propria vita, il premier libanese Saad Hariri ha […]

Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

  di Maurizio Blondet   La città siriana di Rakka è stata “liberata” dall’occupazione di Daesh dalle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), che  sono i curdi sostenuti dagli Stati Uniti, ostili (in teoria) a Daesh come a Damasco. Curdi e non solo:  nelle loro file sono stati notati mercenari europei ed americani della (ex) Blackwater, […]

Il generale Aoun (cattolico maronita e alleato di Hezbollah) è il nuovo presidente del Libano

Il generale Aoun (cattolico maronita e alleato di Hezbollah) è il nuovo presidente del Libano

Michel Aoun è il famoso comandante dell’esercito libanese negli anni Ottanta e Novanta: cristiano maronita (come è previsto dalla prassi per la nomina del presidente della Repubblica libanese), gode dell’appoggio del principale partito sciita, Hezbollah, e del leader sunnita Saad Hariri. Fiero oppositore delle ingerenze israeliane e statunitensi, erede di una amicizia rinnovata con Siria […]