Utensili eucaristici

Utensili eucaristici

Dal sito liturgicalartsjournal.com riprendiamo, in tradizione nostra, un’interessantissimo articolo su dei particolari oggetti liturgici destinati all’amministrazione della Comunione. Mentre viviamo questa pestilenza del XXI secolo con crescenti preoccupazioni riguardo alla trasmissione di malattie attraverso le specie della Santa Comunione, è interessante esaminare le diverse forme di ricezione della santa comunione con gli utensili che la […]

La liturgia quaresimale a Roma.

La liturgia quaresimale a Roma.

del Cardinale A. I. Schuster OSB (Liber Sacramentorum. Note storico-liturgiche sul Messale Romano. Vol. III. Il Testamento Nuovo nel Sangue del Redentore (La Sacra Liturgia dalla Settuageslma a Pasqua), Roma-Torino, 1933, pp. 2-10) La primissima idea d’un tempo di penitenza in preparazione alla Pasqua, sembra che sia sorta in vista soprattutto dei catecumeni, i quali […]

Gli antichi riti della Santa Quaresima a Roma

Gli antichi riti della Santa Quaresima a Roma

di don Mauro Tranquillo FSSPX da corsiadeiservi.it titolo originale: Riti della Santa Quaresima a Roma Vorremmo soffermarci su qualche aspetto delle cerimonie quaresimali che si svolgevano a Roma nel corso dei secoli, da quando il Papa celebrava nelle Basiliche la liturgia stazionale, prima della cattività avignonese, alla liturgia prevalentemente palatina del Rinascimento e dell’epoca moderna.Si […]

La sedia gestatoria. Origini e funzioni di uno dei simboli più caratteristici del Papato.

La sedia gestatoria. Origini e funzioni di uno dei simboli più caratteristici del Papato.

Riprendiamo dal Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica di Gaetano Moroni la voce Sedia Pontificale Gestatoria per informare su uno dei simboli più noti del Papato Romano. Sedia Pontificale Gestatoria, Hexaphorum, Sella gestatoria apostolica, Sedes portatilis Papalis. Sedia pontificale trono portatile sul quale maestosamente viene portato sulle spalle da 12 sediari e palafrenieri pontifici il sommo Pontefice, […]

La Liturgia Papale immagine del Paradiso

La Liturgia Papale immagine del Paradiso

Una citazione del Moroni per capire il più recondito e più vero significato delle sfarzose cerimonie della Corte Romana nelle Cappelle Papali (le funzioni cui assisteva il Sommo Pontefice), abbattute totalmente da Paolo VI nell’immediato post-concilio per dare un’immagine della Chiesa diversa e più gradita al mondo, da quella che ne dava l’antico cerimoniale, che […]

Il “Santo Grial” di Valencia. Il calice usato da Gesù?

Il “Santo Grial” di Valencia. Il calice usato da Gesù?

“Símili modo postquam coenátum est, accípiens et hunc præclárum Cálicem in sanctas ac venerábiles manus suas“. È ciò che dice il sacerdote prima di consacrare il Preziosissimo Sangue, intendendo con quell’aggettivo “hunc” (questo) che il calice che ha tra le mani e dentro il quale da lì a pochi istanti, per divina virtù, sarà contenuto […]

L’antico rito della chinea

L’antico rito della chinea

di Giuliano Zoroddu “Tu es pastor óvium, princeps Apostolórum: tibi trádidit Deus ómnia regna mundi“ Come sappiamo dall’insegnamento pontificio, la Chiesa e il suo Capo visibile il Papa, oltre alla potestà in spiritualibus, detengono anche quella in temporalibus. Insomma, riprendendo l’immortale testo di Bonifacio VIII, confermato dal Lateranense V e ripreso fino a Pio XII: […]

La Domenica delle Rose

La Domenica delle Rose

a cura di Giuliano Zoroddu Negli Ordini Romani, per la domenica dopo l’Ascensione – l’ottava è d’origine posteriore – si prescrive una solenne stazione ed una festa di rose assai caratteristica, e che può lontanamente far ricordare altre simili infiorate pagane. La sinassi si celebrava nel vecchio Pantheon d’Agrippa, ed il Papa che vi prendeva […]

Il sabato “in albis” nel commento storico-liturgico del Cardinale Schuster

Il sabato “in albis” nel commento storico-liturgico del Cardinale Schuster

a cura di Giuliano Zoroddu La conclusione delle feste battesimali richiama quest’oggi i neofiti alla basilica Lateranense, presso il Fonte in cui la notte precedente la Pasqua vennero rigenerati. Sono questi gli ultimi momenti della loro infanzia spirituale, giacché domani verranno come slattati, e prenderanno posto fra gli altri fedeli. Perciò l’odierna liturgia stazionale sembra […]

Il Crocifisso che salvò Roma dalla peste.

Il Crocifisso che salvò Roma dalla peste.

La chiesa stazionale romana del Mercoledì dopo la Domenica di Passione è il titulus Marcelli, l’attuale San Marcello al Corso.  Fondata, secondo il Liber Pontificalis, dal santo Papa e Martire Marcello (308-310) – il cui corpo ora vi riposa – presso quella che era l’abitazione della devota matrona Lucina, essa è una delle chiese più […]

La Rosa d’Oro. Storia e significato.

La Rosa d’Oro. Storia e significato.

a cura di Giuliano Zoroddu Uno dei rituali più caratteristici della liturgia della Corte Pontificia e della Roma Papale è senza dubbio la benedizione della Rosa d’Oro nella Quarta Domenica di Quaresima (Domenica Laetare) quando il Sommo Pontefice cavalcava tenendo in mano questo fiore benedetto che poi sarebbe andato in dono a un dignitario laico […]

La Pasquetta del Papa

La Pasquetta del Papa

di Giuliano Zoroddu La Chiesa Romana nella liturgia della messa del Lunedì di Pasqua si sofferma sulla figura di san Pietro. Nell’Epistola (Act. X, 37-43) lo vediamo annunziare in casa del centurione Cornelio che Gesù Nazareno, ucciso ma risorto, è il Cristo vaticinato dagli antichi profeti d’Israele, il Salvatore e il Giudice di ogni uomo. […]