La Domenica delle Rose

La Domenica delle Rose

a cura di Giuliano Zoroddu Negli Ordini Romani, per la domenica dopo l’Ascensione – l’ottava è d’origine posteriore – si prescrive una solenne stazione ed una festa di rose assai caratteristica, e che può lontanamente far ricordare altre simili infiorate pagane. La sinassi si celebrava nel vecchio Pantheon d’Agrippa, ed il Papa che vi prendeva […]

Le Rogazioni spiegate dal Cardinale Schuster

Le Rogazioni spiegate dal Cardinale Schuster

a cura di Giuliano Zoroddu Due volte l’anno la Santa Chiesa prescrive che si facciano pubbliche preghiere di propiziazione ed impetrazione, le cosiddette Rogazione o Litanie Maggiori e Minori. Le prime, le più antiche, si fanno il giorno di san Marco (25 aprile); le seconde i tre giorni precedenti l’Ascensione. Vediamo di scoprire la loro […]

Il sabato “in albis” nel commento storico-liturgico del Cardinale Schuster

Il sabato “in albis” nel commento storico-liturgico del Cardinale Schuster

a cura di Giuliano Zoroddu La conclusione delle feste battesimali richiama quest’oggi i neofiti alla basilica Lateranense, presso il Fonte in cui la notte precedente la Pasqua vennero rigenerati. Sono questi gli ultimi momenti della loro infanzia spirituale, giacché domani verranno come slattati, e prenderanno posto fra gli altri fedeli. Perciò l’odierna liturgia stazionale sembra […]

Il Crocifisso che salvò Roma dalla peste.

Il Crocifisso che salvò Roma dalla peste.

La chiesa stazionale romana del Mercoledì dopo la Domenica di Passione è il titulus Marcelli, l’attuale San Marcello al Corso.  Fondata, secondo il Liber Pontificalis, dal santo Papa e Martire Marcello (308-310) – il cui corpo ora vi riposa – presso quella che era l’abitazione della devota matrona Lucina, essa è una delle chiese più […]