Siamo schiavi e solo Dio ci può salvare

Siamo schiavi e solo Dio ci può salvare

di Martino Mora La società mercantile del capitalismo avanzato, cioè la società dei consumi, indebolisce i legami fisici (familiari e sociali) e metafisici (religiosi, trascendenti) del singolo. Rendendolo più isolato e indebolendo la sua dimensione valoriale, lo rende anche molto più condizionabile dalla pressione ideologica che il pensiero liberal post-sessentottino non cessa di esercitare ai […]

Ratzinger su abusi sessuali del clero e ’68. Ma in Vaticano che cosa accadeva in quegli anni?

Ratzinger su abusi sessuali del clero e ’68. Ma in Vaticano che cosa accadeva in quegli anni?

Ha avuto amplissima copertura mediatica, a partire dall’esclusiva del Corriere della Sera per l’Italia, la lunga analisi che Benedetto XVI ha reso pubblica in data odierna sul dramma dei crimini sessuali del clero, figli del collasso morale post sessantottino e post conciliare. Cliccate qui per il testo integrale. [RS] Il commento di Martino Mora Il […]

Ecco perché oggi abbiamo Fedez a pontificare

Ecco perché oggi abbiamo Fedez a pontificare

L’intuizione fondamentale e assolutamente calzante di Martino Mora è il patto diabolico stretto tra la schiavitù dell’iperproduttivismo capitalista e la schiavitù dei propri istinti che il libertinismo predica. Ogni giorno, le parole che leggete qui sotto diventano più attuali: un ottimo motivo per divorare Abbattere gli idoli contemporanei. Non moriremo liberal, in cui Mora raccoglie […]

“Uno dei saggi più importanti della cultura identitaria”: “Il Talebano” invita tutti a leggere l’ultimo libro di M. Mora

“Uno dei saggi più importanti della cultura identitaria”: “Il Talebano” invita tutti a leggere l’ultimo libro di M. Mora

  Ringraziamo Il Talebano per questo bell’invito alla lettura di “Abbattere gli idoli contemporanei”, di cui era stata segnalata l’uscita sul medesimo sito. [RS]   Poiché in un precedente articolo [da noi ripreso qui] ci si è riferiti all’ultimo libro del professor Martino Mora: “Abbattere gli idoli contemporanei. Non moriremo liberal”, Edizioni Radio Spada, si ritiene necessario […]

Anche su ‘Il Giornale’ una recensione del nuovo libro di M. Mora pubblicato dalle Edizioni Radio Spada.

Anche su ‘Il Giornale’ una recensione del nuovo libro di M. Mora pubblicato dalle Edizioni Radio Spada.

Martino Mora, il filosofo controcorrente che non vuole morire “liberal” (Il Giornale, 6 ottobre 2018, p.34) di Fabrizio Fratus E’ di imminente pubblicazione per le edizioni Radio Spada il libro di Martino Mora, professore di Filosofia dalla penna graffiante. Il titolo del libro dichiara da subito la posizione dell’autore: Abbattere gli idoli contemporanei. Non moriremo […]

W le Italie!

W le Italie!

  di Martino Mora   I risultati dei referendum sull’autonomia in Lombardia e in Veneto ci offrono almeno due risultati positivi. Il primo è evidente: se cinque milioni e mezzo di persone (tre milioni di lombardi e due e mezzo di veneti) sono andati a votare per l’autonomia, cioè per l’autogoverno, allora nonostante la globalizzazione, […]

Buonisti senz’anima

Buonisti senz’anima

  di Martino Mora   Il “buonista”, l’’immigrazionista, non ama l’immigrato. Non ama l’immigrato concreto, il singolo immigrato. Non ama l’immigrato come prossimo. Il “buonista”, l’’immigrazionista, ama l’immigrato come idea astratta, l’immigrato per quello che rappresenta simbolicamente. Ama cioè la figura astratta del nomade, dello sradicato,dell’estraneo senza legami con i luoghi dove viene a vivere. […]

I fanatici dello ius soli

I fanatici dello ius soli

  di Martino Mora Non esiste soltanto il fanatismo islamico. Esiste anche un fanatismo “liberal”, laicista e politicamente corretto.  E’ il fanatismo del pensiero unico.  Da noi ha contaminato tutti, ma il Partito Democratico (che già nel nome scelto e nel simbolo dell’asinello è emblema dell’americanismo più bovino, anzi asinino)  ne è la massima espressione italica. […]

Il nuovo antirazzismo

Il nuovo antirazzismo

di Martino Mora Vi fu un tempo in cui l’antirazzismo era una passione nobile. Era il rifiuto di stigmatizzare qualcuno per il colore della pelle o il popolo di appartenenza. Era il rifiuto di giudicare  non umane o comunque inferiori delle persone per le loro caratteristiche biologiche o anche etniche (il concetto di “etnia”, a […]

Identitari di tutto il mondo, unitevi!

Identitari di tutto il mondo, unitevi!

  di Martino Mora   Il no ha vinto Se chi scrive questo articolo affermasse di essere triste perché Renzi (forse) si dimette sarebbe un ipocrita. Ciò nonostante chi scrive non ha votato NO contro Renzi, ma contro la sua riforma della Costituzione (che naturalmente è stata prodotta da menti perverse, come la sua e […]

Ha vinto Trump e io godo.

Ha vinto Trump e io godo.

  di Martino Mora   Ha vinto Trump e io godo. Godo perché hanno perso i conformisti del pensiero unico e del politicamente corretto. Godo perché hanno perso i guerrafondai che vogliono lo scontro con la Russia. Godo perché hanno perso i finanzieri, i banchieri, i grandi manager delle multinazionali. Godo perché hanno perso i […]