Radio Spada: un’antologia di scritti del 2017

Radio Spada: un’antologia di scritti del 2017

Nota di RS: Cari amici e lettori di Radio Spada, come lo scorso anno, eccovi una breve antologia degli articoli e interventi a nostro avviso più significativi e importanti apparsi sul nostro blog in quest’anno civile che volge al termine. Articoli scritti con passione, “col sangue e l’inchiostro”, con coraggio e vigore, con amore e dottrina, tutti […]

[SPADALIFE] Massimo Micaletti parla stasera su Radio Mater

[SPADALIFE] Massimo Micaletti parla stasera su Radio Mater

Questa sera, 29 dicembre 2017, ore 21, l’avvocato Massimo Micaletti, membro della redazione di Radio Spada, parlerà nel programma “Accogliamo la vita” dell’emittente radiofonica “Radio Mater” su tematiche quali la difesa della famiglia e la battaglia contro l’aborto, tracciando da ultimo un bilancio del 2017. Lo segnaliamo con cordialità ai nostri lettori.

DAT: è scattata la trappola per i malati. E per i medici.

DAT: è scattata la trappola per i malati. E per i medici.

  di Massimo Micaletti   L’approvazione del cosiddetto “testamento biologico” non desta alcuna sorpresa. Forse può lasciare un po’ spiazzati il vero e proprio blitz compiuto dai parlamentari, ma tutto sommato era certo che sarebbe accaduto, prima o poi, pur a fronte della generosa battaglia di larga parte del laicato cattolico che ha spiegato in […]

I bambini, le prime vittime della fecondazione artificiale

I bambini, le prime vittime della fecondazione artificiale

di Massimo Micaletti   E’ stato da poco pubblicato un interessante – e desolante – articolo della Associazione Amici del Bambini [1] che lancia l’allarme adozioni: in quindici anni c’è stato un vero e proprio crollo del numero delle coppie disponibili all’adozione, calate del 70% quanto all’adizione internazionale e del 36% quanto alla nazionale. Denuncia […]

I social, il Russiagate. E noi.

I social, il Russiagate. E noi.

di Massimo Micaletti Le evoluzioni del Russiagate lo fanno sempre più somigliare ad una di quelle nefaste malattie per cui il sistema immunitario dell’organismo ne attacca, senza alcuna reale causa, la parte sana senza più riconoscerla. Voglio dire: non c’è Presidente più americano di Trump dai tempi di Ronald Reagan (o forse prima) eppure l’apparato […]

Charlie chi?

Charlie chi?

di Massimo Micaletti   Ve lo ricordate Charlie Gard? La domanda è un po’ provocatoria e un po’ no. Basta fare un salto indietro di qualche mese per vedere un profluvio di foto, messaggio, prese di posizione sul caso del piccolo inglese, caso di una chiarezza tanto abbagliante che persino i suoi genitori ad un […]

Bitcoin “truffa”? Eppure le grandi banche di Wall Street…

Bitcoin “truffa”? Eppure le grandi banche di Wall Street…

  Notizia del Sole 24 Ore:   Jamie Dimon dovrà prendere dei provvedimenti alla riapertura delle sale operative. La settimana scorsa il ceo di JP Morgan aveva tuonato contro il bitcoin, bollandolo come una “truffa” e promettendo di licenziare un solo trader della sua banca che avesse sorpreso a fare trading sulla criptovaluta. Peccato che […]

San Benedetto e Charlie Gard.

San Benedetto e Charlie Gard.

  di Massimo Micaletti   L’Europa dei diritti umani benedice la soppressione di Charlie Gard e lo fa non solo attraverso la Corte europea dei diritti dell’uomo ma anche nel modo di ragionare e di porsi del giudice Francis, il magistrato inglese che sta decidendo nuovamente sul destino del povero innocente. Negli argomenti e nello […]

[CHARLIE] Si continua a giocare con una vita innocente

[CHARLIE] Si continua a giocare con una vita innocente

  di Cristiano Lugli   Ragione da vendere aveva ieri l’amico Massimo Micaletti (https://www.radiospada.org/2017/07/charlie-in-attesa-delludienza-10072017/), tracciando una linea precisa sui tre parametri di valutazione che avrebbero usato i giudici del tribunale per valutare se Charlie Gard può continuare a vivere o meno. Se l’unico parametro possibile su cui poteva fondarsi una decisione di valore veramente etico […]

Charlie deve morire.

Charlie deve morire.

di Massimo Micaletti La vicenda del piccolo Charlie Gard si evolve freneticamente in queste ore, sebbene l’ostinazione dei Medici di Londra nel consentire al piccolo di  lasciare l’ospedale per essere curato altrove getti una luce molto tetra sulle reali possibilità di salvare il bambino dalla condanna a morte comminatagli dai giudici inglesi e dalla Corte […]